archivio 09/2016

INCONTRI

"Ecco le malefatte dell'ONU in Africa"

La giornalista indiana Rasna Warah oggi al Museo di Malindi

30-09-2016 di redazione

La giornalista keniota di origine indiana Rasna Warah presenterà oggi, venerdì 30 settembre alle 16, al Centro Culturale della Malindi Museum Society (presso il Museo Nazionale di Malindi, ex Dc Office dietro la piazzetta "del Cambio") il suo nuovo libro dal titolo: "UNsilenced: Unmasking the United Nation's culture of cover-ups, corruption and impunity".

LEGGI TUTTO

TURISMO

Lo splendido creek di Kilifi sulla Houseboat

Ostriche, pesce fresco, moto d'acqua e relax

29-09-2016 di redazione

Alcuni mesi fa vi avevamo parlato dell'inaugurazione della houseboat italiana di Kilifi, la casa galleggiante ancorata nel meraviglioso angolo naturale del creek e collegata a terra solo da un ponticello.
Oggi il soggiorno sulla houseboat è già un "cult" per chi vive e soggiorna sulla costa keniana, da Mombasa a Mambrui e sta iniziando ad essere conosciuta anche a Nairobi. 
Il successo della houseboat, che fa parte delle creazioni dell'Olimpia Club di Malindi, si deve oltre che alla tranquillità di Kilifi e della sua insenatura, al piacere di un rilassante periodo sul mare con tutti i comfort: dalle ostriche fresche offerte, alla vasca idromassaggio, alla possibilità di utilizzare la moto d'acqua per fare un giro nel creek e tra le mangrovie, scoprendo insenature e isolette bellissime.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ITALIA

Referendum, possono votare dal Kenya anche i turisti

I non iscritti all'AIRE hanno tempo fino al prossimo 8 ottobre

28-09-2016 di redazione

Da quest'anno anche chi trascorre buona parte dell'anno in Kenya ma non è residente iscritto all'Associazione Italiana Residenti all'Estero (AIRE) può votare al prossimo Referendum costituzionale italiano dal suo luogo di villeggiatura, purché stia trascorrendo un periodo di soggiorno superiore ai tre mesi.
 

LEGGI TUTTO

turismo

A Malindi in aumento gli affitti per l'alta stagione

appartamenti a ruba e si costruiscono nuovi residence

26-09-2016 di redazione

Boom delle case in affitto per stranieri a Malindi nei mesi invernali.
E' un dato di fatto che il turismo a Malindi stia cambiando ed è così anche per gli italiani.
La vacanza da "all inclusive" e "tutto organizzato" mordi e fuggi appartiene ormai al passato ed è vincente ancora a Watamu e Mayungu, 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

MAL D'AFRICA

Uno spazio per voi lettori

inviateci il vostro "mal d'Africa" e sarà pubblicato!

24-09-2016 di redazione

Questo "muretto" è dedicato a tutte le persone che hanno avuto a che fare con il Kenya, in vacanza, per lavoro, ospiti di un amico, per volontariato o altra scelta volontaria e involontaria, e hanno conosciuto la magia di questo Paese, fino a contrarre la più piacevole "malattia" che esista in natura, quell'insieme di sensazioni, sentori e sentimenti a cui non sappiamo dare un nome preciso e che siamo soliti chiamare appunto "mal d'Africa".
E' difficile spiegare un innamoramento a parole, si rischia la banalità dei luoghi comuni, si ha paura di imprigionare pensieri liberi e sublimi nella gabbia della parola scritta. 
Ma tra di noi, tra "malati", possiamo farlo. 
Qui sotto ognuno può lasciare la testimonianza del suo "mal d'Africa" e raccontarne i risvolti.

inviate una mail a info@malindikenya.net

turismo

12-14 ottobre: Magical Kenya Travel Expo

malindi, watamu e mambrui in vetrina a Nairobi

23-09-2016 di redazione

Il presente prossimo del turismo nella Kilifi County è sicuramente la ricca Nairobi. Le classi emergenti e le famiglie benestanti della Capitale sono in aumento e l'aeroporto di Malindi può smistare molti keniani durante gli weekend, i mesi di vacanze delle scuole (agosto, dicembre, aprile) e quelli delle feste comandate e dei tanti "ponti" durante l'anno. 

LEGGI TUTTO

Ultimora

Domani la messa in suffragio di "Nando"

i ringraziamenti della famiglia Mocciola

23-09-2016 di redazione

"Magda, Caterina, Nicola e Lucrezia ringraziano tutti coloro che, con il loro affetto e il loro calore, li hanno confortati e supportati e sono stati vicini al loro dolore in questo tragico momento". Queste le parole affidate a Malindikenya.net dalla famiglia di Ferdinando Mocciola, per tutti "Nando", scomparso domenica scorsa a 66 anni alle porte del Parco Nazionale dello Tsavo.
 

LEGGI TUTTO

AMBIENTE

E' italiana la prima "Bottle House" a Malindi

Casa per kenioti fatta con 10 mila bottìglie riciclate

23-09-2016 di redazione

Una casa di 70 metri quadri costruita con 10 mila bottiglie e un po' di cemento a Malindi. Il progetto, mutuato da idee simili realizzate in Nigeria e Bolivia, è opera dell'italiano Oliviero Franceschi La Bottle House di Malindi sorge nell’area di Mtangani ed è stata regalata alla famiglia di un dipendente di Franceschi, che ha ben otto figli.
Il costo di realizzo è stato di circa € 4000, resi necessari soprattutto per le parti in cemento, il tetto di "mabati" e finiture come porte e finestre. Perché le bottiglia, acquistate da una società che si occuoa del recupero della plastica a fini di riciclo, sono costate solo 150 euro. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

turismo

Più turisti stranieri in Kenya

14 per cento in più rispetto al 2015

22-09-2016 di freddie

Aumentati gli arrivi di turisti in Kenya nei primi otto mesi del 2016. La crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente rispetto agli ingressi internazionali segna un positivo del 14%, mentre gli arrivi italiani sono cresciuti del + 3,3 % rispetto al 2015. 

leggi tutto

News

Kenyatta inaugura i lavori della Tsavo Road

"Entro dicembre i primi dodici chilometri asfaltati"

22-09-2016 di redazione

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta ha cambiato i suoi piani, decidendo di passare da Malindi ieri e non la prossima settimana, per lanciare ufficialmente l’asfaltatura della strada che porta al Parco Nazionale dello Tsavo Est.

LEGGI TUTTO

NEWS

Tsavo Road: primo tratto entro dicembre

il presidente Kenyatta a Malindi da il via al progetto

21-09-2016 di redazione

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta ha cambiato i suoi piani, decidendo di passare da Malindi ieri e non la prossima settimana, per lanciare ufficialmente l’asfaltatura della strada che porta al Parco Nazionale dello Tsavo Est.
 

 

leggi tutto

AMICI DELLO TSAVO

Un altro cucciolo di elefante salvato

La siccità porta i cuccioli a cadere nelle pozze del parco

21-09-2016 di Adriano Ghirardello

La savana non finisce mai di regalarci  grandi emozioni. 
Un elefantino di circa tre anni è caduto in una pozza della Pipeline nello Tsavo East, vittima forse della sua stessa sete. La siccità continua a perdurare in modo implacabile e gli elefanti vicino alle fonti d’acqua diventano sempre più avidi e nervosi. E spesso le madri non prestano sufficiente attenzione ai loro piccoli. Questo è quanto accaduto a un cucciolo di elefante che, mentre beveva, è scivolato in una pozza alta quanto lui . Il branco non è riuscito ad aiutarlo ad uscire e così  il povero elefantino è rimasto  un intero giorno ed una intera notte immerso fino alle orecchie nella pozza d’acqua , mentre forti venti soffiavano dopo il tramonto e le temperature scendevano sensibilmente.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'EDITORIALE

L'elefante attacca per paura se avvicinato

Quella del povero Nando è stata una grave imprudenza

20-09-2016 di Freddie Del Curatolo

Come spesso accade, al dispiacere per la perdita di una persona che si conosceva da anni, si aggiunge la tristezza di vedere mal gestite, distorte se non manipolate le notizie che riguardano il fatto di cronaca scaturito dalla sua scomparsa. 
Il povero Ferdinando Mocciola, per tutti a Malindi semplicemente "Nando", per alcune testate italiane è stato vittima dell'aggressione di un "elefante agguerrito" se non addirittura di un "pachiderma killer", che lo avrebbe deliberatamente schiacciato, ebbro di cattiveria. 

LEGGI L'EDITORIALE COMPLETO

AMBIENTE

Pulizia spiaggia di Malindi: un successo

Tanti studenti e volontari locali, pochi italiani

20-09-2016 di redazione

E' una storia che si ripete ogni anno: alla giornata internazionale della pulizia delle spiagge, a cui Malindi partecipa grazie all'organizzazione del Kenya Wildlife Service nella sede del Parco Marino, partecipano molti studenti, tanti volontari locali e anche qualche straniero, ma pochissimi italiani.

LEGGI TUTTO

RICETTE

Spezzatino di pesce al curry e cocco

Un piatto di mare della tradizione swahili del Kenya

20-09-2016 di redazione

"Samaki wa kupaka ya nazi", ovvero letteralmente "Cubetti di pesce al cocco" è un piatto della tradizione swahili del Kenya, che utilizza varie spezie di antica provenienza indiana per dargli sapore. Una versione molto gustosa prevede il "madras", quella più comune il classico curry.
Eccone la ricetta.

LEGGI TUTTA LA RICETTA

SOLIDARIETA'

Maratona di Malindi, il Rotary raccoglie fondi

Tra le donne, Sofia Palmitessa precede le atlete keniane

19-09-2016 di Leni Frau

Alla fine l'importante era raccogliere fondi per la lotta contro la poliomelite, malattia che in Italia manco ricordiamo ma che in Kenya miete ancora vittime e danneggia la vita di tanti bambini in maniera irreversibile. 

LEGGI TUTTO

SOLIDARIETA'

Oggi via alla sesta edizione della Maratona di Malindi

Si corre in Kenya per aiutare chi cura la poliomelite

18-09-2016 di redazione

Va in scena oggi, domenica 18 settembre la sesta edizione della Maratona Internazionale di Malindi, organizzata dal Rotary Club locale.
Si tratta di una gara ufficiale e competitiva, registrata nel novero delle maratone internazionali, che richiede un'iscrizione di Kshs. 1000 (8 euro circa) e della metà per i bambini.

LEGGI TUTTO

News

Muore italiano di Malindi in campo fuori dallo Tsavo

Nando, 66 anni, ucciso da un elefante per scattare una foto

18-09-2016 di redazione

Voleva scattare una fotografia ravvicinata all'elefante che si stava abbeverando sulla riva del Galana e ha commesso l'errore di avvicinarsi troppo all'animale. 
Così è morto ieri mattina Ferdinando "Nando" Mocciola, lodigiano sessantaseienne, villeggiante italiano molto conosciuto a Malindi.
Nando era in safari con la moglie Magda e un bel gruppo di amici e dopo una splendida giornata in savana a vedere leoni ed altri animali, durante la colazione della domenica mattina allo Swara Camp è stato rapito dall'immagine di un elefante che si abbeverava lungo il fiume Galana, proprio sotto il lodge che lo ospitava.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

News

Referendum Italia: nasce il Comitato keniano per il sì

Gli italiani di Watamu e di Malindi si confrontano

18-09-2016 di redazione

La folta comunità di Italiani residenti, turisti, possessori di seconde case si confronta con il prossimo referendum costituzionale. 
A Watamu è stato creato il Comitato per il Sì, che vuole diffonderne le ragioni presso i connazionali che votano attraverso le nostre rappresentanze consolari oppure in Italia.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

AMBIENTE

Oggi tutti sulle spiagge di Malindi e Watamu a pulire

Chiunque tenga al litorale del Kenya si unisca ai volontari e al KWS

17-09-2016 di redazione

L'occasione è offerta dalla Giornata Mondiale della pulizia delle spiagge, a cui il Kenya partecipa nelle più belle località della costa.
Ma in realtà quella di pulire la spiaggia da detriti, plastica ed altri rifiuti, dovrebbe essere un'abitudine a cui tutti dovremmo partecipare almeno una volta al mese.

LEGGI TUTTO

MAL D'AFRICA

Il Mal D'Africa secondo me

(tratto dal romanzo "Safari Bar" - GVE Editore)

16-09-2016 di Freddie del Curatolo

Immaginate un luogo in cui il cielo non vi sovrasta, vi attraversa; l’aria non si respira, si assapora, il tempo scorre, non corre ed il sistema nervoso si sistema, non s’innervosisce.
Un luogo dove la gente non t’incrocia, ti saluta, dove tutto è vero, anche le cose spiacevoli, perché tutto è vita. 
Il mal d’Africa è uno stato dell’anima, prima ancora che uno stato mentale.
E’ qualcosa che pulsa nello stomaco ed esiste a prescindere dalla cattiva digestione del vecchio, pesante continente o di una giovane, fresca noce di cocco.
Mal d’Africa è imparare a perdere tempo scrutando una lucertola dalla testa arancione fare le flessioni.
Mal d’Africa è disegnare con gli occhi il contorno di un baobab che si staglia sullo sfondo del cielo basso e turchese. Mal d’Africa è osservare un meccanico che non sa da dove cominciare a riparare il motore della vostra auto.
 

LEGGI TUTTO

LEGGI

Occhio a divieti per avorio, carapaci e coralli

MULTE E PRIGIONE ANCHE PER TUTTI I FETICCI ANIMALI

15-09-2016 di Honorary Warden

Nell'ambito della campagna contro il bracconaggio e il traffico illegale di ogni feticcio animale in Kenya, oltre alla tutela dell'ecosistema, vale la pena ricordare che da un po' di tempo la legge keniana è molto più severa e intransigente con chi possiede qualsiasi oggetto che riconduca a quanto sopra,

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

AVVERTENZE

Denunciate gli oggetti "particolari" in vostro possesso

Ranger Onorario italiano a vostra disposizione

15-09-2016 di Adriano Ghirardello

Gentile redazione di Malindikenya.net.
Vorrei fare riferimento ad un vostro articolo, pubblicato qualche settimana fa, nel quale si ricordava ai nostri connazionali l’esistenza di leggi ben precise relative a trofei , coralli, conchiglie e quant’altro.
Mi corre l’obbligo, quale Honorary Warden,di fare chiarezza soprattutto ora che ho conosciuto il nuovo Senior Warden del Parco Marino , Mrs. Jane Gitau, incontrata recentemente.

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Aeroporto

Daily Nation pubblica l'iter per arrivare all'apertura

"se si rispettano le fasi, progetto pronto a luglio 2018"

14-09-2016 di redazione

Ulteriori buone notizie per quanto riguarda la prospettata apertura dell'aeroporto internazionale di Malindi. Ieri il quotidiano nazionale keniano Daily Nation ha pubblicato un approfondimento sulle fasi del progetto che porteranno al completamento dei lavori per rendere lo scalo funzionante per accogliere i Boeing provenienti da altri Continenti. 
La prima fase del progetto, che prevedeva la costruzione del parcheggio velivoli (apron) e di quello dei veicoli, terminerà a dicembre, quando partirà la seconda fase, che prevede l'acquisizione di altri 265 acri di terreno per l'allungamento della pista, l'allargamento della zona degli hangar (che ne dovrà ospitare 10, dagli attuali 4).

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

MAYUNGU

"Malaika Beach Villas", gioiello tutto da scoprire

Luogo di pace e comfort nel paradiso marino tra Malindi e Watamu

13-09-2016 di redazione

Il paradiso turistico di Malindi e Watamu che meglio abbina l’idea di vacanza a quella di relax, mare splendido e fuga dalla civiltà è senza dubbio Mayungu.
La sua equidistanza dalle due cittadine con i loro servizi, la rende facilmente accessibile lungo una strada sterrata in continuo miglioramento e di prossima asfaltatura. 
Il mare ovviamente fa la parte del leone, è quello della celeberrima “Sardegna 2”, con i banchi di sabbia bianchissima in mezzo alla barriera corallina che emergono in mezzo a un’acqua dalle mille tonalità di blu in mezzo a una delle riserve marine più celebrate dell’Est Africa.

LEGGI TUTTO

AMICI DELLO TSAVO

L'attore Tv Farnesi testimonial in savana

"Con noi in giro e presto su Diva e Donna"

12-09-2016 di Giovanna Grampa

Gli appassionati di serie televisive di Canale 5 lo conosceranno come interprete di Carabinieri, Centovetrine , Le tre rose di Eva , solo per citarne alcune. Lui è Roberto Farnesi, attore cinematografico e televisivo, molto noto al pubblico, soprattutto femminile. 
E al suo fascino non si sono di certo sottratte alcune turiste presenti ad Aruba Lodge che hanno cercato in tutti i modi di avere un autografo e una emozione in più da raccontare al loro rientro in Italia. 

LEGGI TUTTO

SOLIDARIETA'

Amatriciana solidale all'Olimpia Club e al People

Gli italiani in Kenya ora possono anche donare tramite Conto Corrente

12-09-2016 di redazione

Prosegue l'iniziativa degli italiani di Malindi e dintorni "Amatriciana solidale per i terremotati", i residenti e i villeggianti italiani in Kenya aiutano i connazionali colpiti dalla sciagura che ha toccato Lazio, Umbria e Marche.

LEGGI TUTTO

AEROPORTO

Ecco le tre fasi del progetto e i tempi

Ministero dei Trasporti Kenya e KAA hanno deciso: si parte

12-09-2016 di redazione

Trapelano i particolari del progetto definitivo dell'Aeroporto Internazionale di Malindi, all'indomani degli incontri decisivi e degli accordi finali grazie ai quali, secondo le intenzioni del Governo, dovrebbe essere consegnato alla cittadinanza il nuovo scalo completo entro i primi mesi del 2019.
La prima parte del progetto prevedeva l'allargamento del parcheggio dei velivoli con lo slargo per farli girare, (denominato Apron). Il direttore dell'aeroporto Walter Agong ha confermato che i lavori sono al 50% e l'intenzione è quella di terminarli entro la fine dell'anno.

LEGGI TUTTO

BENESSERE

Non solo "hairstyle", è il nuovo Tagliati&Colorati di Malindi

Al Lawford's massaggi, relax, bellezza oltre ai tagli di Dennys

11-09-2016 di redazione

Il nuovo spazio di "Tagliati & Colorati" del Lawford's è sempre più il punto di riferimento del benessere a Malindi.
Non solo per l'esperienza e la professionalità dell'hairstylist Dennys Pomponi, ma anche grazie al suo moderno concept: un centro benessere dove alla cura dei capelli si abbina quella del corpo e della pelle.

LEGGI TUTTO

ITALIA

Ecco il nuovo Corrispondente Consolare a Watamu

L'Ambasciata d'Italia in Kenya ha scelto: è Marco Cavalli

10-09-2016 di redazione

Marco Cavalli, quarantacinquenne piemontese di Alessandria, è il nuovo Corrispondente Consolare Italiano a Watamu. 
Lo ha reso noto ufficialmente l'Ambasciata d'Italia a Nairobi. 

LEGGI TUTTO

MAL D'AFRICA

Kenya, Nakupenda Sana

Scene indimenticabili che rimangono dentro

09-09-2016 di Claudia Morabito

Africa. 
Un’attrazione inspiegabile mi ha sempre fatto credere che prima o poi ci sarei stata. 
L’Africa, il continente nero. 
Il terzo mondo, la savana, la terra povera dove i bambini muoiono di fame e sete. 
Ho letto tanto, mi sono documentata, ho cercato di capire cosa rappresentasse la magia africana e il famoso mal d’Africa. 
Sono partita in un momento critico, a pochi giorno dall’attentato a Parigi e con le minacce dell’Isis nei confronti dell’occidente e dell’Europa sempre presenti. 
Sono partita carica di emozioni e speranze. 
 

LEGGI TUTTO

SOLIDARIETA'

L'amatriciana solidale di Malindi è ottima!

In una sola serata, raccolti € 2.200. Avanti fino a Natale

07-09-2016 di redazione

Centoquindici persone, montagne di spaghetti all'Amatriciana offerti dalla casa insieme con ostriche e provola.
Lo spettacolo di Freddie e la musica di Sbringo, ma soprattutto la generosità degli italiani di Malindi che in una sola sera, per dare il via a un'iniziativa splendida, hanno raccolto 225.000 scellini, più di duemila euro, da destinare al conto della Protezione Civile in aiuto dei terremotati del Centro Italia.

LEGGI TUTTO

AEROPORTO

Giornata decisiva per lo scalo internazionale di Malindi

Governo: "Spenderemo 50 milioni di euro, 4 milioni per gli sgomberi"

07-09-2016 di redazione

Il Sottosegretario ai Trasporti Irungu Nyakera era ieri all'Aeroporto di Malindi, per incontrare i comitati dei residenti della zona in cui dovranno essere rimosse abitazioni e attività, per far posto alla nuova pista dello scalo internazionale.

LEGGI TUTTO

Turismo

Il Ministro Kazungu ospite del Kilili

"Con i vostri consigli miglioreremo insieme Malindi"

06-09-2016 di redazione

Una lunga giornata dagli amici del Kilili Baharini di Malindi, conclusa con una cena conviviale a parlare e ricevere consigli sul futuro della cittadina turistica e sul rilancio dell'economia in questo angolo di costa.
L'alleanza tra il Ministro delle Risorse Minerarie Dan Kazungu, parlamentare eletto nella circoscrizione di Malindi, e la proprietà di uno dei più noti e rinomati resort della costa keniana, non può che portare benefici a tutta la zona. Kazungu si è intrattenuto a lungo con il CEO del Kilili, Bruno Boschi, e il co-director Bruno Pianetti, tra soci fondatori del Resort-Spa che si affaccia sulla spiaggia di Silversand.
"Stiamo lavorando per farci trovare pronti a tutte le grandi scommesse da vincere, a tutti i progetti messi in atto dal Governo Kenyatta e alle quali ho partecipato e partecipo attivamente" ha detto Kazungu durante la serata. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

AEROPORTO

Oggi l'incontro tra autorità e abitanti zona aeroporto

Vicino l'accordo per liberare l'area e iniziare presto i lavori

05-09-2016 di redazione

E' previsto per oggi l'incontro tra le autorità aeroportuali del Kenya e i rappresentanti dei comitanti dei residenti nelle zone di Ganda e di Kwachocha, sobborghi di Malindi interessati dalla costruzione della nuova pista per l'aeroporto internazionale di Malindi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

MUSICA

PGA Academy, una scuola di chitarra a Malindi

L'arte di Paolo M. Palmitessa per imparare o perfezionarsi

04-09-2016 di redazione

Imparare a suonare la chitarra o perfezionare la propria tecnica all’Equatore, con un insegnante di alto livello? 
A Malindi si può, grazie all’esperienza e alla passione di un musicista italiano.
Paolo M. Palmitessa, nato e cresciuto nella musica (il padre era Sovrintendente dell’Opera di Roma), si è esibito per anni in Italia e in Europa, pubblicando album e scrivendo musiche di cui una significativa selezione è ascoltabile su Youtube. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

SOLIDARIETAì

Questa sera festa per i terremotati all'Olimpia

Tante prenotazioni: la generosità dei malindini è grande

03-09-2016 di redazione

L'idea dell'Olimpia Club dell'Amatriciana solidale per i terremotati di Amatrice e dintorni è piaciuta così tanto ai residenti e villeggianti italiani di Malindi che domani sera il locale sarà allestito all'interno del campo da tennis, con la presentazione e la riffa di Freddie e la musica di Sbringo.

LEGGI TUTTO

STRADE

Proprio vero, iniziano i lavori sulla Tsavo Road

Il Ministro Kazungu da il via all'asfaltatura della Malindi-Sala Gate

03-09-2016 di redazione

Le conferme arrivano al nostro portale da più parti: ieri il parlamentare di Gongoni Kombe ha confermato l'arrivo del Presidente Kenyatta, la prossima settimana, per inaugurare ufficialmente i lavori di asfaltatura della strada che da Malindi porta all'ingresso dello Tsavo, Sala Gate.

LEGGI TUTTO

MAL D'AFRICA

Kenya, approdo felice del mio autunno

"cinque mesi in Kenya e mi sento rinato"

02-09-2016 di Amedeo

Cosa mi potevo aspettare ancora dalla vita, dopo un matrimonio fallito, dopo aver visto i miei due figli volare via felicemente verso la loro vita, una in Australia a inseguire una carriera da ingegnere edile che in Italia le sarebbe stata impossibile, e l'altro in Inghilterra a fare il barista, aspettando l'occasione di aprire un locale tutto suo.
Eccomi, a 61 anni, a sognare un futuro diverso da quello che l'età e le preoccupazioni vorrebbero scrivere sulla mia pelle e nel mio cuore. E' bastata una vacanza, due settimane con un ex collega diventato il mio migliore amico, per capire che avrei dovuto prendere in mano la mia vita già da un po' di tempo.
 

LEGGI TUTTO

ARTE

Minini, "malato" d'Africa e della sua arte povera

Nella casa malindina anche collezioni di oggetti tipici

01-09-2016 di Leni Frau

Potrebbe essere presa per un vezzo, considerata tutta una vita dedicata all'arte ad altissimi livelli, la proprietà di una delle gallerie più importanti d'Italia, a Brescia e la collaborazione con fotografi e designer di livello internazionale.
Ma la passione per l'oggettistica africana di Massimo Minini va di pari passo con il suo amore per Malindi, dove trascorre ormai da anni le vacanze nella sua villa affacciata sulla spiaggia di Silversand.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

TURISMO

Il gran rientro lascia Malindi e Watamu con l'amaro in bocca

Una stagione troppo breve per rimandare tutto a settembre

01-09-2016 di redazione

Non solo in Italia, ma anche in kenya quello appena passato è stato il weekend del grande rientro dalle vacanze.
A Malindi e Watamu si calcola che il 70% dei villeggianti stranieri in questi giorni abbia fatto ritorno in Occidente e che una percentuale ancora maggiore di turismo domestico, ovvero famiglie e turisti del nord del Kenya e principalmente di Nairobi, siano ripartiti per fare ritorno a casa, complice anche la riapertura delle scuole del Paese.

LEGGI TUTTO