archivio 07/2017

EDITORIALE

Malindi e Watamu tranquille a una settimana dal voto

Clima di attesa in Kenya, timori e proclami di pace

31-07-2017 di Freddie del Curatolo

Come sono tranquille Malindi e Watamu ad una settimana dalle elezioni nazionali!
Iniziano ad arrivare turisti consapevoli, residenti abituati ed altri che hanno programmato di tornare a casa prima dell’otto agosto.  
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

SOLIDARIETA'

"Aiutiamoli a casa loro", noi lo facciamo in Kenya

L'esperienza di Karibuni NGO al di là delle boutade politiche

30-07-2017 di Gianfranco Ranieri

AIUTIAMOLI A CASA LORO... sembra che adesso i tutti i partiti abbiamo scoperto, per qualche manciata di voti in più, la soluzione che dovrebbe essere da sempre la più logica e sensata. Noi di Karibuni abbiamo iniziato davvero ad aiutare a casa loro da quando siamo nati, abbiamo costruito scuole dove oggi oltre 5000 bambini studiano ogni giorno , realizzato dispensari sanitari e quattro medici locali supportati da noi visitano ogni mese centinaia di persone.

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

AMBIENTE

Rangers festeggiano la loro giornata a Malindi

Ghirardello: "Residenti e turisti non tenete conchiglie in casa"

30-07-2017 di redazione

Anche Malindi ha festeggiato la giornata mondiale dei rangers e lo ha fatto confermando lo spirito di collaborazione tra il Kenya Wildlife Service e la comunità straniera della cittadina.
Alla presenza del Senior Warden Jane Gitau, il KWS si è riunito nella sede del Parco Marino di Malindi e prima del pranzo con i rangers effettivi, quelli onorari e i dipendenti, ha fatto il punto della situazione sul lavoro degli ultimi mesi e su come migliorare nella protezione della Natura e delle specie animali.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

SATIRA

Quelli che vengono a Malindi per curarsi con le erbe

Miraa, sigarettine tropicali e mix di spezie: la vacanza è fatta! (SATIRA)

29-07-2017 di Freddie del Curatolo

Se è vero che l’erba del vicino è sempre più verde, allora i kenioti sono molto vicini a noi.
Nel 1762 l’esploratore rasta portoghese Toquinho De Fumeiro approdò a Malindi ed esplorò per primo il bush, la rigogliosa foresta all’interno dell’insediamento sul mare.

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

VOLI

Anche Air France riprenderà a volare in Kenya

Dal 2018 la tratta Parigi-Nairobi è stata riattivata

27-07-2017 di redazione

Piano piano tornano tutti a volare verso il Kenya.
Le compagnie aeree, spinte dalla grande richiesta di viaggi d'affari e dal rinato interesse turistico per una delle mete di safari e natura più ambite del Continente, hanno ripreso a considerare la destinazione Nairobi, così come i charter rivalutano i voli dall'Europa su Mombasa.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

EVENTI

Artisti e musica domani sera al Museo di Malindi

"Malindi Art Extravaganza" dalle 15 fino a notte fonda

27-07-2017 di redazione

Una giornata intera, dal pomeriggio fino a notte fonda, per mostrare a Malindi lo spirito artistico di molti giovani e la creatività locale.
La prima edizione di quest'anno di "Malindi International Art Extravaganza" si terrà a partire dalle 3 del pomeriggio nello spazio all'aperto del Museo Nazionale di Malindi (dietro Uhuru Garden, ovvero la piazzetta del cambio).

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

EVENTI

Un venerdì sera per scoprire il Leopard Point di Malindi

Ogni settimana originalissimo apericena nel paradiso del benessere

26-07-2017 di redazione

Un apericena settimanale nel paradiso del benessere malindino.
Il Leopard Point Luxury Beach Resort apre le porte a turisti esterni e residenti ogni venerdì sera, a partire da questa settimana, per condividere insieme la bellezza del luogo, nella baia più appartata e suggestiva di Malindi, e la filosofia di un suite resort nato dall'idea di offrire piaceri in sintonia con quest'angolo d'Africa, nel segno della natura, delle risorse della terra e della creatività.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

PRECISAZIONI

Anche gli hotel di Kikambala sono luoghi sicuri

Sono i residenti delle case private a dover stare più accorti

26-07-2017 di Willem Shneider

Riceviamo e volentieri pubblichiamo da un cittadino olandese che trascorre molti mesi all'anno a Kikambala, il villaggio a pochi chilometri da Mtwapa, periferia di Mombasa, dove l'altroieri si è consumata la brutale rapina che ha portato alla morte di una donna italiana e al ferimento del marito.
"Ho letto con attenzione quanto avete riportato sul vostro utilissimo portale e sono solo in parte d'accordo. La descrizione di Mtwapa è sicuramente scritta da chi conosce la situazione dei sobborghi di Mombasa, che purtroppo si sta avviando ad essere una seconda "Nairobbery", ma a Kikambala per fortuna la situazione non è così preoccupante.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

EDITORIALE

Kikambala e Mtwapa non sono luoghi da turisti

Ecco perché è improponibile il paragone con Malindi e Watamu

25-07-2017 di Freddie del Curatolo

Come accade ogni volta (e per fortuna le volte sono ben poche, sulla costa keniana di media una ogni tre anni), ad un triste fatto di cronaca che riguarda un nostro connazionale, si abbinano paginate di luoghi comuni e di excursus sul "tragico Kenya" o, come titola un quotidiano del Belpaese, di questa "Africa Violenta".
Titoli da film che catturano l'occhio e devono per forza andare sempre a parare in una sola direzione: "voi che vi lamentate dell'Italia, guardate cosa succede ad andare all'estero, specialmente in quei luoghi che vi vendono come paradisi di serenità e sicurezza".

LEGGI TUTTO L'EDITORIALE

NEWS

Asiatici diventano la tribù N. 44 del Kenya

Indo-arabi kenioti riconosciuti ufficialmente da Kenyatta

23-07-2017 di redazione

Il sospetto che farlo proprio adesso possa essere una mossa elettorale che sposta una piccolissima percentuale di voti, sorge spontaneo.
Sta di fatto che ciò che tanti cittadini kenioti di origine indiana, pakistana e del Bangladesh chiedevano da tempo e che era nell'aria, si è finalmente realizzato.
Gli asiatici del Kenya sono stati riconosciuti come quarantaquattresima tribù della nazione.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Sondaggi elezioni Kenya: Odinga sorpassa Kenyatta

Per la prima volta l'opposizione è avanti all'attuale maggioranza

23-07-2017 di redazione

Per la prima volta dall'inizio della campagna elettorale in Kenya, il candidato dell'opposizione Raila Odinga ha sorpassato il Presidente uscente Uhuru Kenyatta nei sondaggi della società Infotrak.
Si tratta dell'azienda di sondaggi elettorali gradita proprio a Kenyatta, la stessa che lo scorso febbraio lo dava avanti addirittura di dieci lunghezze.
In settimana era uscito un sondaggio commissionato dall'alleanza NASA di Odinga, che lo segnalava effettivamente in vantaggio (47% contro 46 di Kenyatta), mentre la Infotrack di ieri addirittura lo segnala al 48 per cento, due punti sopra il rivale e attuale leader.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ULTIMORA

Rapina vicino a Mombasa, uccisa un'italiana

Assalita una coppia in una villa molto isolata a Kikambala

23-07-2017 di redazione

Una donna italiana di 71 anni, Maria Laura Satta, è stata uccisa durante una rapina in una casa privata, una villa molto isolata a Kikambala, non lontano da Mombasa. Durante la rapina, avvenuta ieri mattina, è stato ferito in modo grave anche il marito dell'anziana donna, Luigi Scassellati che per cause ancora da chiarire avrebbe visto i suoi assalitori saltare oltre il muro di cinta.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

EDUCAZIONE

Presto in Kenya scuole chiuse d'estate come in Europa

Ecco quanto costa oggi mantenere un ragazzo keniano agli studi

22-07-2017 di redazione

Anche quest'anno il secondo trimestre delle scuole si avvia al termine.
Il fatto che le scuole in Kenya siano chiuse, invece che tre mesi d'estate come in Europa, un mese ogni tre, ad aprile, agosto e dicembre, è uno dei motivi per cui le elezioni nazionali si svolgeanno proprio ad agosto.
"Una scuola con la stessa durata di quelle europee uniformerà i nostri tempi con quelli occidentali e sarà di grande aiuto anche al Turismo". Queste le parole del Ministro del Turismo keniota Najib Balala.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

AMBIENTE

Senz'acqua lo Tsavo rischia di scomparire in 15 anni

I conservazionisti lanciano l'allarme: "bisogna intervenire subito"

22-07-2017 di redazione

Gli sforzi fatti fino ad ora per garantire acqua agli animali del Parco Nazionale dello Tsavo e al suo ecosistema potrebbero non bastare.
La savana più vicina alla costa del Kenya rischia l’estinzione in 15 anni, se non si provvede in maniera seria a creare sistemi di irrigazione e nuove dighe. 
Le fonti idriche naturali, i fiumi Tsavo, Voi e Bur, si stanno prosciugando, il lago Jipe che un tempo era permanente ed ora è stagionale, ha perso 10 metri di profondità in altrettanti anni.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

SANITA'

Azienda italiana progetta mega-ospedale a Nairobi

Sarà il centro nefrologico più importante dell'Africa subsahariana

21-07-2017 di redazione

Dopo il chiacchierato appalto della "Silicon Savannah" in Kenya da parte di un'azienda italiana, la Maltauro, una società di progettazione integrata a capitale italiano, Politecnica, è stata incaricata di realizzare l'East African Kidney Institute Centre of Excellence a Nairobi, modernissimo polo ospedaliero che dovrebbe diventare il punto di riferimento per l'urologia e la nefrologia di tutta l'Africa subsahariana.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ULTIMORA

Fallito tentativo NASA di rimandare elezioni in Kenya

L'opposizione obiettava sull'eventualità dello scrutinio manuale

21-07-2017 di redazione

E' andato a vuoto quello che dovrebbe essere l'ultimo tentativo dell'alleanza di opposizione NASA di rimandare le elezioni nazionali in Kenya, fissate per il prossimo 8 agosto.
La fazione capeggiata da Raila Odinga, che sta guadagnando consensi nelle ultime settimane dopo essere stata data a lungo per spacciata dai sondaggi, ha chiesto l'incostituzionalità dell'eventuale scrutinio manuale dei voti, nel caso di malfunzionamento del sistema elettronico.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

LOCALI

Papa Remo Beach riapre con nuovo look

Da oggi lettini e ristorante, stasera primo buffet della stagione

20-07-2017 di redazione

Grande restyiling per Papa Remo Beach, la storica spiaggia organizzata di Watamu che riapre i battenti oggi, giovedì 20 luglio per la stagione.
Quel che salterà agli occhi subito è il salto di qualità d'eleganza con il bianco a farla da padrone. Bianco nelle strutture e nelle finiture che andrà a far risaltare tessuti cangianti e il nuovo arredamento esterno, che si arricchisce di due comodi divani di cemento con cuscini colorati.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

PROMOZIONE

Imprenditori della costa si promuovono in inglese

Uscito il 2° numero del magazine "What's best in Kilifi County"

20-07-2017 di redazione

E' uscito nei giorni scorsi il secondo numero del magazine semestrale in inglese "What's Best in Kilifi County", realizzato dallo studio grafico italiano Artemysia e coordinato da noi di Malindikenya.net, in collaborazione con Kenya Tourist Board, THR, Kenya Airport Authority e le linee aeree Fly540 e SAX.
 

LEGGI TUTTO E GUARDA IL MAGAZINE

VOLI

Charter olandesi su Mombasa dal prossimo novembre

TUI Nederlands guarda oltre le elezioni: "Il Kenya attira troppo"

19-07-2017 di redazione

La compagnia di voli charter TUI Nederlands, affiliata del grande tour operator tedesco, ha annunciato che riprenderà dopo anni i voli charter da Amsterdam in direzione Mombasa per la prossima alta stagione.
I voli sono già schedulati e prenotabili dal prossimo novembre e dovrebbero avere cadenza bisettimanale per tutto l'inverno europeo.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Nairobi: arrestato italiano ricercato per due omicidi

Estremista di destra, catturato grazie a collaborazione Italia-Kenya

19-07-2017 di redazione

Continuiamo a dirlo: vita durissima da un po' di tempo a questa parte per i latitanti italiani in Kenya: la collaborazione tra le due polizie, tra le magistrature e tra i Ministeri degli Esteri sta portando ad un lavoro di ricerca e cattura di tutti gli elementi che da anni si sentivano al sicuro nel Paese africano.
Oggi è il caso addirittura di un pluriomicida già condannato all'ergastolo per un delitto commesso quattro anni fa e da allora scomparso.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Facebook e Twitter bloccati in Kenya per le elezioni?

Il Governo sta pensando a questa soluzione per prevenire tensioni

18-07-2017 di redazione

Due o tre giorni senza Facebook, Twitter e gli altri social media in Kenya.
Questa la soluzione che il Governo, attraverso l'Authority delle Comunicazioni, potrebbe prendere dall'otto di agosto fino al giorno dei risultati, presumibilmente il 10, per prevenire disinformazione, bufale ed altre manipolazioni che potrebbero creare tensioni nel Paese.
L'idea è partita dal responsabile della Commissione Nazionale di Coesione e Integrazione Francis Ole Kaparo, che ha annunciato che la Commissione sta già lavorando a questa possibilità insieme all'Authority.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

REPORTAGE

Kenyatta a Malindi, quando lo spettacolo è l'attesa

Cronaca di una mattinata ad aspettare il Presidente

17-07-2017 di Freddie del Curatolo

Per i keniani “attesa” è una parola che odora d’infinito.
D’altronde la loro religiosità è speranza, la vita stessa è speranza.
Per chi crede, la vita è un’attesa; perché affannarsi a vederne la fine?
Da tempi immemori la povera gente d'Africa ha barattato le aspettative con l'accontentarsi e sublimato naturalmente la rassegnazione con la fiducia.
Inconsapevoli ottimisti come loro ce n'è davvero pochi.
Così anche ieri a Malindi si è consumata la solita attesa molto più lunga dell’evento.
Il programma era quello di vedere ed ascoltare il Presidente Uhuru Kenyatta in campagna elettorale a Malindi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LA GALLERY

NEWS

Uhuru ai malindini: "L'aeroporto si deve fare"

"Chi sarà spostato verrà adeguatamente rimborsato"

17-07-2017 di redazione

La visita per fini elettorali del Presidente keniano uscente e ricandidato Uhuru Kenyatta a Malindi non è stata solo l'ultimo tentativo per guadagnare un po' più di voti e sperare in un miracolo.
La Costa Nord del Kenya come si sa è da sempre un feudo dell'opposizione e cordialmente ostile ai kikuyu, e le proiezioni di voto di quest'anno non fanno eccezione, ma il Jubilee Party, che ha candidati forti come l'ex sindaco della migliore Malindi, Gideon Mung'aro, aspirante governatore, sta provando a convincere giriama e islamici.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Le elezioni non frenano il turismo dei safari

Lodge strapieni in Kenya ad agosto per la Grande Migrazione

17-07-2017 di redazione

Lo spettacolo della Grande Migrazione in Kenya vince alla grande sui timori di elezioni violente.
Almeno questo dicono le cifre che per agosto parlano di lodge pieni, agenzie di safari in fermento e grande afflusso previsto di turisti, provenienti da tutto il mondo per godersi il periodo più coinvolgente dell'anno della savana equatoriale.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'ANGOLO DI FREDDIE

Malindi e Watamu, sorelle così diverse ma così unite

Immaginando le due località keniane come due donne...

15-07-2017 di Freddie del Curatolo

Watamu la bella.
Malindi la magica.
Watamu la giovane e frizzante.
Malindi antica ma ancora interessante.
 

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

TURISMO

Malindi futura meta di turismo archeologico marino

Il curatore del Museo Nazionale è un esperto, gli hotelier chiedono aiuti

14-07-2017 di redazione

Malindi potrebbe essere una delle mete più importanti dell'Africa per l'archeologia marina.
Nei fondali al largo della costa nord del kenya sono nascosti segreti di oltre 2000 anni di storia.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ALIMENTAZIONE

La carne rossa in Kenya è altamente contaminata

Tossicità da plastica alta, ma col bando dei sacchetti scenderà

13-07-2017 di redazione

Il sessanta per cento della carne rossa allevata in Kenya e diretta nei mattatoi del Paese, è altamente contaminata a causa del cibo ingerito dai bovini, specialmente plastica.
Lo rivela un'indagine svolta nei mattatoi di Nairobi e dintorni per conto del Livestock Research Institute. 
La contaminazione riguarda soprattutto livelli oltre la media di tossicità da plastica, che sul mercato pubblico di Nairobi hanno raggiunto livelli davvero preoccupanti.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

MARE

Tonni e Red Snapper, tanto pesce sulla costa keniota

In anticipo sui tempi, l'oceano indiano del Kenya si ripopola

13-07-2017 di redazione

Finalmente torna tanto pesce nella porzione di Oceano Indiano che interessa il Kenya.
Il golfo di Malindi e la costa keniota sono rinomati in tutto il mondo per il sailfish, pesce vela, la cui pesca attira da queste parti ogni anno migliaia di appassionati, soprattutto inglesi e americani.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

POLITICA

Kenya-Tanzania, vicini di casa che non riescono a piacersi

La storia dei rapporti difficili tra i due Paesi dell'Est Africa

12-07-2017 di Antonio Altieri

Quando ormai siamo alla fine del primo mandato elettorale di Uhuru Kenyatta e nell’anno del consolidamento del potere del suo collega tanzaniano John Pombe Magufuli, si può constatare come i rapporti politici ed economici tra i due Paesi dell’Est Africa rimangano problematici e stentino a decollare.
 

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

NEWS

Cresce in Kenya il turismo del benessere

Rapporto ONU lo mette sul podio dei Paesi africani

12-07-2017 di redazione

Il Kenya è diventato uno dei primi Paesi africani per il turismo del benessere.
Le strutture sanitarie e SPA private hanno portato il Kenya sul podio tra le destinazioni di "turismo medico" nel Continente Nero, come riportato dal rapporto redatto dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (Unctad) del 2017.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

TURISMO

Stagione a Malindi e Watamu, più "repeaters" che turisti

L'attesa delle elezioni ha frenato le prenotazioni, malgrado la voglia di Kenya

11-07-2017 di Freddie del Curatolo

E' una stagione di attesa e come tutte le attese, rischia di snervare chi invece in Africa ha trovato il luogo ideale per abbinare al lavoro il rilassamento totale.
Le elezioni nazionali, programmate, come noto, per l'otto agosto, hanno riportato alla mente degli operatori turistici il caos nel Paese del 2008 che, nonostante Malindi e Watamu fossero più che tranquille, blocco di fatto il turismo in tutto il Kenya e quindi anche sulla costa.
I timori che succeda di nuovo qualcosa si sono trasformati per le agenzie di viaggio italiane in consigli di evitare il Kenya almeno in questo periodo.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ULTIMORA

Tre italiani arrestati in Kenya per attività illegali

In Kenya senza permessi di lavoro. Accusa: vendita di generatori falsi.

11-07-2017 di redazione

Tempi duri per i furbi in Kenya.
Sicuramente, come già ampiamente dimostrato da operazioni del recente passato, il kenya non è più il Paese di Bengodi di qualsiasi genere di disonesto o malavitoso, grazie anche agli accordi di collaborazione tra polizie stipulati negli ultimi anni.
Tre italiani sono apparsi ieri in Corte a Nairobi con l'accusa di essere illegalmente in Kenya senza permessi di lavoro e, attraverso la azienda di loro proprietà, di aver tentato di vendere generatori contraffatti ad una ditta locale.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

VIP

Naomi Watts a Nairobi "flirta" con le giraffe

L'attrice di King Kong e Gipsy in vacanza in Kenya

10-07-2017 di redazione

Una bella vacanza in Kenya per l'attrice di Hollywood Naomi Watts, tra Nairobi e la Rift Valley.
L'icona britannica, protagonista di "Mullholland Drive" e "King Kong" e della nuova serie Tv "Gipsy" su Netflix, si è concessa il meritato riposo dopo le riprese della serie Tv e dopo la sua apparizione alla Settimana della Moda di Parigi, rilassandosi nel luxury hotel Giraffe Manor, appena fuori Nairobi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

INVESTIMENTI

Mayungu si evolve, possibilità di investimenti

I terreni in vendita al Malaika Beach sono un'occasione

08-07-2017 di redazione

Mayungu sarà la prossima frontiera del turismo costiero. Il villaggio di pescatori tra Malindi e Watamu si sta evolvendo, tra le ultime compravendite di terreni e immobili (anche personaggi di spicco di Nairobi hanno acquistato plot o abitazioni già esistenti) e la risoluzione di molte annose controversie che hanno finalmente prodotto titoli di proprietà (title deed).
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ULTIMORA

Muore improvvisamente Ministro Interni del Kenya

Joseph Nkaissery aveva 67 anni, un malore lo ha stroncato

08-07-2017 di redazione

Il Kenya alla vigilia delle elezioni perde l'uomo della Sicurezza nazionale. 
Il Ministro della Difesa, Joseph Ole Nkaissery, è morto improvvisamente la notte scorsa dopo essere stato portato per accertamenti in ospedale a Nairobi.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Torna la farina di mais nei negozi della costa

Sollievo a Malindi per migliaia di cittadini per cui è cibo principale

07-07-2017 di redazione

Dopo alcuni giorni di completa mancanza sui bancali dei supermercati e nei negozietti locali, a Malindi e sulla costa nord del Kenya sono tornate le confezioni da 1 o 2 kg di farina di mail, indispensabili per preparare l'ugali, il piatto nazionale keniota.
Dopo il periodo di grande siccità nel Paese che aveva contribuito, in coincidenza con l'inflazione, a far lievitare i prezzi delle poche sporte rimaste nei magazzini, si era registrata la completa assenza di "posho", cosicché lo Stato aveva dovuto acquistare un'ingente quantitativo (30 tonnellate) di mais non macinato dal Messico, via Sudafrica, tenendo per decreto i prezzi sotto i 100 scellini per la confezione da 2kg. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

A fuoco il Sea View Resort di Malindi, solo grande spavento

Gara di solidarietà per spegnere l'incendio, autopompe fuori uso

07-07-2017 di redazione

Un incendio divampato nella prima serata di ieri al Sea View Resort di Malindi per fortuna è stato domato prima che potesse attaccare l'intero albergo ristorante sulla Lamu Road, gestito dal manager e chef italiano Remo Briziarelli.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Ambasciatore Usa in Kenya: "Alle elezioni vinca la pace"

"Non abbiamo un candidato preferito, siamo qui per garantire sicurezza"

07-07-2017 di redazione

L'Ambasciatore degli Stati Uniti d'America in Kenya Robert Godec è intervenuto a mezzo stampa sulle prossime elezioni presidenziali in Kenya.
"Non abbiamo un candidato preferenziale - ha detto Godec alla stampa keniana - per noi è importante che il nuovo Presidente prosegua sulla linea dei buoni rapporti tra i due Paesi, per noi il candidato ideale si chiama Democrazia".

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

EDITORIALI

Lettera del candidato ideale per Malindi alle elezioni

"Fratelli keniani, vi rendete conto in che paradiso viviamo?"

06-07-2017 di Freddie del Curatolo

Buongiorno, mi presento: sono il candidato ideale per Malindi al Parlamento del Kenya, nelle prossime elezioni nazionali.
Innanzitutto voglio premettere che non appartengo nè alla maggioranza, cioè al partito del Presidente Kenyatta e del suo alleato Ruto, il Jubilee, né all’opposizione rappresentata da un’alleanza guidata dal suo sfidante Raila Odinga.
 

LEGGI TUTTO L'EDITORIALE

ULTIMORA

Niente elettricità in mezza Malindi fino alle 17

La KPLC avverte, tutta Lamu Road e Majengo senza corrente

06-07-2017 di redazione

Problemi di servizio elettrico oggi in una parte di Malindi. La Kenya Power si scusa con i suoi utenti ma ha dovuto staccare la spina per lavori in una parte della cittadina, che include Coop Bank, Stazione di Polizia, tutta Lamu Road, Majengo, Ngowe Road, Kibokoni, Sabaki, Ocean Beach, Malindi Complex, Casino e tutti i negozi adiacenti. Da questa mattina alle 8.30 fino alle 17.

NEWS

Impresa italiana costruirà la città tecnologica del Kenya

Appalto da € 350 milioni a un'azienda veneta per Konza City

05-07-2017 di redazione

La "Silicon Valley" keniana Konza City sarà costruita da un'azienda italiana.
L'Impresa Costruzioni Giuseppe Maltauro di Vicenza ha vinto l'appalto da 40 miliardi di scellini (quasi 350 milioni di euro) per edificare la città tecnologica pensata dall'ex Presidente Kibaki e voluta dall'attuale leader Uhuru Kenyatta.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

SOLIDARIETA'

Altre 2 motoambulanze da Karibuni per il distretto di Malindi

A Baolala e Mambrui, per arrivare anche nei villaggi remoti

05-07-2017 di redazione

Dopo quella donata alcuni mesi fa all'ospedale di Gede, altre due motoambulanze donate dalla NGO italiana Karibuni, grazie al contributo importante di associazioni italiane e privati, per aiutare le strutture sanitarie della costa del Kenya. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

NEWS

Si diffonde in Kenya il business del bambù

Molti stranieri sono attirati da facili prospettive di guadagni

04-07-2017 di redazione

Anche sulla costa del Kenya arriva il business del cosiddetto "oro verde".
Parliamo del bambù e della sua coltivazione per scopi commerciali.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

TURISMO

La proposta: Kenya VISA valido 1 mese, gratis per turisti

"Il confronto con Sudafrica o Marocco è sbagliato, puntiamo sulla qualità"

03-07-2017 di Mohammed Hersi

Il confronto continuo degli arrivi turistici del Kenya con Paesi come Sudafrica o Marocco è fondamentalmente sbagliato.
Negli ultimi due anni non abbiamo fatto altro che confrontare i nostri numeri dei turisti in arrivo con quelli del Sud Africa.
 

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

NEWS

Barclays bank chiuderà 7 filiali in Kenya

Dal prossimo ottobre, Malindi resterà operativa

03-07-2017 di redazione

Tempi duri per le banche "vecchio stampo" in Kenya.
La storica Barclays Bank ha deciso di chiudere sette delle sue filiali nel Paese, a seguito di una nuova politica della casa madre che da tempo si dice abbia intenzione di vendere la sua sussidiaria "Barclays Bank Africa".

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ECONOMIA

Scellino giù per un po', è il momento di venire in Kenya

Euro a 117, gli esperti prevedono altri 4 mesi di svalutazione

01-07-2017 di redazione

Il Fondo Monetario Internazionale ha considerato nei giorni scorsi la svalutazione dello Scellino keniota e considerato che la moneta del Kenya rimarrà su valori bassi, rispetto a dollaro ed euro, almeno per 4 mesi.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

ULTIMORA

Kenyatta avanti cinque punti nei sondaggi

Il Presidente uscente avrebbe il 48% dei consensi contro il 43 di Odinga

01-07-2017 di redazione

Secondo il sondaggio più attendibile per quanto riguarda le prossime elezioni di agosto, quello di Infotrak che nel 2013 azzeccò esattamente le percentuali, il Presidente uscente del Kenya Uhuru Kenyatta sarebbe in vantaggio sullo sfidante Raila Odinga di 5 punti, con una percentuale personale del 48% contro il 43% del leader dell'opposizione. Altri candidati minori raggiungerebbero il 2% mentre il 7% sarebbe ancora indeciso su chi votare.
Il dato importante per Malindi e Watamu riguarda la regione costiera, dove l'alleanza NASA di Odinga manterrebbe il predominio, con addirittura il 61%.