Ultime notizie

AMBIENTE

A Malindi e Watamu si torna in spiaggia (a pulire)

Sabato 19 per l'International Beach Cleanup Day

18-09-2020 di Leni Frau

Dopo sei mesi di lockdown nella tutela dell’ambiente, dove per fortuna gli esseri umani hanno comunque avuto poca possibilità di fare danni come loro solito, il Kenya riprende le attività che, specialmente sulla costa, hanno vissuto precedentemente una stagione davvero positiva ed esaltante dove si sono visti miglioramenti effettivi e create ottime complicità tra istituzioni come il Kenya Wildlife Service e organizzazioni locali, da quelle dei beach operator a quelle che proteggono la natura marina a chi si occupa di riciclo, attività sociali e cultura della pulizia.
Domani, sabato 19 settembre, in corrispondenza con l’International Beach Cleanup Day, a Malindi e Watamu si potrà partecipare alla pulizia delle spiagge, anche se lo si potrà fare in conformità con le restrizioni e le regole Covid-19. Si formeranno a partire dalle 8 del mattino, gruppi di massimo dieci persone, con mascherina ed osservando le distanze sociali, armate di sacchi e fornite di guanti.
A Malindi le postazioni saranno Coco Beach (dietro Vasco Da Gama Point, all’inizio della spiaggia di Silversand), Blue Key, Osteria e Parco Marino.
A Watamu punti di raccolta davanti a Ocean Sports e Turtle Bay.
La Progressive Welfare Association of Malindi punta in concomitanza con questo appuntamento, di riprendere presto anche le attività mensili di Clean Up della cittadina che per un anno hanno portato benefici a Malindi, in termini non solo di pulizia ma di divulgazione e coinvolgimento di realtà locali.

TAGS: cleaning malindibeach kenyaspiagge kenyaambiente kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Ci sono anche due spiagge della costa keniana nella classifica delle 21 più affascinanti del mondo, redatta dal sito dedicato "beach-inspector.com".
Gli esperti del sito hanno girato per tre anni in 1500 lidi ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tante chiacchiere, tanto amore per questa cittadina, tanto dispiacere per come viene trattata la sua natura e l'ambiente.
Domattina ecco l'ennesima buona iniziativa, e vogliamo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'ultimo World Cleaning Day in Kenya ha rivelato numeri crescenti e preoccupanti di plastica sulle spiagge della costa.
Gli operatori...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Spesso le immagini raccontano una storia meglio delle parole.
Noi di...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo la nostra "prima buona intenzione del 2019" lanciata online, con la raccolta quotidiana della plastica sulle spiagge di Malindi (LEGGI QUI L'INIZIATIVA) sono tanti i ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono già 17 gli hotel e resort della costa keniana ad aver messo al bando le bottiglie di plastica e le cannucce per le bibite.
La decisione è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Alla fine è arrivato anche il Vice Ministro dello Sviluppo Urbano del Kenya, Charles Hinga, per...

LEGGI L'ARTICOLO

Sabato 21 settembre in tutto il mondo si celebra la giornata internazionale della pulizia delle...

LEGGI L'ARTICOLO

Tanta gente a Watamu per questa vacanze: giovani, turisti di ogni nazionalità, hotel pieni e case private ...

LEGGI L'ARTICOLO

La classica italiana da Parco Marino di Malindi, vedendo arrivare le scolaresche festanti con...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Non c’è emergenza Covid-19 che tenga (per fortuna), la battaglia per la tutela dell’ambiente del Kenya va...

LEGGI L'ARTICOLO

Avevamo presentato la splendida e originale iniziativa della Onlus "Flipflopi Expedition" (LEGGI QUI IL PRECEDENTE ARTICOLO) che illustrava la costruzione a Lamu di un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Chi è in vacanza sulla costa nord del Kenya si sarà reso conto di come questo sia il periodo d'oro di Malindi e delle sue spiagge. La cittadina turistica, rispetto alle vicine Watamu e Mambrui, solitamente non brilla certo per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' in vendita a Watamu un piccolo gioiello adibito a Boutique Hotel, a due passi dal centro della località turistica e non lontano dalle bianche spiagge dell'Oceano Indiano. Un'occasione per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quasi due tonnellate e mezzo di rifiuti raccolti in mezza giornata sulla spiaggia di Malindi, dall’Ocean Beach

LEGGI L'ARTICOLO

Non solo plastica e derivati, la Contea di Kilifi ha chiesto alla massima autorità governativa dell'Ambiente, la NEMA, di intervenire per...

LEGGI L'ARTICOLO