Ultime notizie

CULTURE

A rischio le "kaya", foreste sacre dell'etnia Mijikenda

Gli anziani: "fermate l'invasione degli squatters"

12-10-2016 di redazione

Le foreste sacre dell'etnia Mijikenda della costa del Kenya, formata da nove tribù di cui quella dei giriama è la più conosciuta, sono da tempo patrimoni dell'Unesco, ma nonostante ciò rischiano di essere usurpate e che gli abusivi (i cosiddetti "squatters") possano addirittura costruirci sopra o comunque negarne l'utilizzo come luoghi di preghiera agli "elders", i sacerdoti anziani del culto animista dei Mijikenda.
Questa è la preoccupazione mossa per l'ennesima volta dagli elders ad un uomo politico della zona di Kilifi e Kaloleni, dove vi sono la maggior parte delle "kaya" (così sono chiamate le foreste sacre). Il parlamentare Gunga Mwinga è stato convocato e si farà portavoce del problema al Governo. Fino ad oggi i siti storici e religiosi dei Mijikenda non hanno ricevuto dallo Stato una particolare protezione da chi ne vuole fare altro uso.
"E' incredibile e disdicevole - è il commento degli elders - avviene per qualsiasi luogo sacro di altre religioni e per templi e rovine, anche se non più utilizzati per pregare. Perché i nostri luoghi sacri, che appartengono alla tradizione di una delle etnie del Paese, sono ignorati e calpestati?".
Malindikenya.net da sempre è a fianco dei Mijikenda e appoggia le loro richieste, peraltro da sempre civilissime e motivate. Se qualcuno dei lettori avesse conoscenze nei vertici dell'Unesco, è pregato di scrivere a info@malindikenya.net e darci una mano!

TAGS: Kaya KenyaForeste Mijikenda

Una sentenza definitiva che può creare uno storico precedente.
La Corte Africana dei Diritti dell'Uomo ha respinto il ricorso dello Stato keniano contro la sentenza in favore dell'etnia degli Ogiek, piccola tribù indigena della foresta di Mau a cui erano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo del Kenya ha deciso di piantare 20 milioni di nuovi alberi per contrastare il fenomeno della deforestazione.
Il patrimonio forestale del Paese ha subito gravi danni, soprattutto dal 1970 al 1990, principalmente per via della produzione di legname...

LEGGI TUTTO

Una serata di racconti sul Kenya e sull'etnia Mijikenda questo martedì a Figino Serenza in provincia di Como.
Con ingresso gratuito, nella splendida ed elegante cornice di Villa Ferranti, sede della biblioteca comunale, il direttore di Malindikenya.net presenta "Il Viaggio dei Mijikenda...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono sempre meno, ma sempre più decisi.
Hanno perso per strada fratelli, compagni di viaggio, vicini di capanna.
Tutto quel che hanno è una casa e un campo coltivabile, i loro costumi tradizionali e un paio di abiti che noi...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA FOTOGALLERY

In Kenya c’è chi ama andare oltre il safari tradizionale e ha la passione, l’entusiasmo e la competenza per proporre sorprendenti variazioni sul tema e mete inusuali tutte da vivere.
Le guide creative e professionali di Kenya Safari Explorer  sono...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Dall’altopiano di Jaribuni si dominano le due grandi vallate dell’entroterra di Kilifi.
Quella verde di foreste e colline che ci siamo lasciati alle spalle parlava di villaggi sommersi tra cespugli e rocce preistoriche, di gente antica che ha conosciuto la...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA FOTOGALLERY

 

Sono qui di nuovo a raccontarvi di un popolo, di una cultura, della lotta pacata e dignitosa, ma disperata di un'etnia per conservare le proprie tradizioni e proteggere i saggi anziani. 
Qualcuno, spinto dall’emotività scatenata dalla gravissima situazione del Corno...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA

COSTA KENIANA

Kilifi

La nuova capitale della Contea

di redazione

Kilifi è situata a metà strada tra Mombasa e Malindi, allo sbocco di un'insenatura suggestiva che ne ha fatto per secoli approdo sicuro e tappa per navi mercantili. Negli anni del colonialismo britannico è sorto anche uno yacht club, il...

LEGGI TUTTO

Una serata per il Kenya anche a Capalbio, il borgo in Maremma che conta moltissimi amici di Malindi e di Watamu.
Oltre a questo però Capalbio ospita uno dei più interessanti spazi d'arte e di cultura della zona, Il Frantoio,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gli anziani mijikenda sono alberi.
Da settanta, ottant’anni vivono in simbiosi con la Natura.
Lo stesso identico ambiente che li ha visti nascere, familiarizzare con erbe, piante e sterpaglie.
Li ha riempiti di terra e polvere e poi lavati con...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA FOTOGALLERY

Un altro appuntamento per l'Esilio Volontario di Freddie del Curatolo. Sabato sera sarà la volta di Marina di Carrara, dove risiede una vera "malata d'Africa", Tiziana Nicodemi titolare del Bagno Principe e del Ristorante Calasole, che già l'anno precedente aveva...

LEGGI TUTTO

Un evento unico che unisce la cultura della costa keniota, quella dell'etnia Mijikenda, all'arte e alle culture di tutto il mondo, attraverso i veicoli imprescindibili della musica, delle parole e dell'arte visiva. Tutto insieme in una serata dal titolo "La...

LEGGI TUTTO

Sto camminando in mezzo a centoventicinque eroi. 
Anacronistici, meravigliosi eroi che tentano, da soli, di salvare la loro cultura e le loro tradizioni. 
Non si chiamano aborigeni o pellerossa. Anche per questo non hanno alle spalle nemmeno una fondazione, un’associazione,...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA

Metti il più grande poeta della costa keniana, la storia della sua terra e le sue leggende recitate con passione. Aggiungi un cantautore che del cuore e delle storie vere ha fatto uno stile di vita, ancor più che un...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Quest'anno Freddie del Curatolo ha scelto i bambini come pubblico per raccontare le sue storie di Kenya, tra natura, solidarietà e momenti divertenti.
Sono le scuole elementari, particolarmente le quarte e le quinte, ad ascoltare i racconti che partono dai...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' raro vedere tanti sguardi tristi tutti assieme, se sono quelli di un popolo che è abituato ad aspettare i segni funesti del destino come eventi naturali che regolano da sempre la vita degli esseri umani, come quella delle piante...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA FOTOGALLERY