Ultime notizie

NEWS

Acqua: qualcosa si muove dopo le proteste di imprenditori e residenti

La Contea di Kilifi pagherà direttamente le bollette e s'impegna ad estinguere il debito

05-02-2018 di redazione

Qualcosa si muove sul fronte dell'emergenza acqua che ogni mese mette in ginocchio buona parte della costa keniana.
Dopo le proteste di imprenditori e residenti della scorsa settimana, sfociate da una parte in una conferenza stampa degli hoteliers a Watamu e dall'altra in una serie di incontri a Malindi e Kilifi con i vertici delle società coinvolte (Mawasco e Kenya Power & Lighting) più le istituzioni locali, ci sono già stati degli accordi per l'immediato futuro.
Il Governatore della Contea di Kilifi Amason Kingi ha annunciato che dal prossimo mese i soldi delle bollette dell'acqua che raccoglierà e che la stessa Contea era solita trasferire alla Coast Water Services Board, l'ente parastatale che si occupa dell'erogazione dell'acqua nelle sei contee della costa e che a sua volta, ha appaltato i servizi ad altre compagnie di ogni singola contea, verranno consegnati direttamente alla Mawasco per pagare la bolletta dell'impianto di Baricho.
La chiusura dell'impianto per mancato pagamento della luce è infatti l'unico motivo della chiusura mensile dei rubinetti.
Kingi ha ricordato che il debito diretto della Contea di Kilifi nei confronti della Mawasco è di Kshs. 21 milioni e verrà onorato con un piano di rientro.
Anche il collega Hassan Joho, Governatore di Mombasa, ha impartito le stesse direttive, ora si attende che anche le altre regioni costiere (Kwale, Taita-Taveta, Tana River e Lamu) facciano altrettanto.
Nel frattempo a Malindi e Watamu non si ferma l'attività di imprenditori e associazioni locali per cercare di risolvere il problema per sempre.
Nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra i rappresentanti del settore turistico e quelli dei residenti, per trovare una linea d'azione comune.
Come sempre vi terremo aggiornati. 

TAGS: acqua kenyaacqua malindicontea kilifi

Un progetto da parecchi milioni di euro, è quello presentato da due aziende, una svizzera ed una spagnola, per risolvere il problema endemico della mancanza d'acqua a Mombasa e sulla costa del Kenya.
Si tratta di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Costa Nord del Kenya, da Magarini a Kilifi di nuovo in ambasce per la chiusura dei rubinetti dell'acqua da parte del Coast Water Service Board, che amministra la centrale idrica di Baricho da cui proviene la quasi totalità del rifornimento...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'annoso problema dell'erogazione d'acqua dagli impianti del bacino idrico di Baricho, che servono tutta la costa e l'entroterra da Malindi a Kilifi e parte di Mombasa, potrebbe essere risolto da un'azienda tedesca.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'annoso problema della mancanza saltuaria d'acqua nei condotti non è ancora risolto.
Ed è sempre in bassa stagione che crea problemi alla popolazione della Contea di Kilifi ed al settore turistico.
Da venerdì scorso residenti e villeggianti sono completamente

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' uno dei simboli della vacanza da sogno di molti, e un italiano lo ha realizzato all'interno dell'insenatura di Kilifi, a meno di un'ora da Malindi e Watamu.
La Houseboat costruita dalla proprietà dell'Olimpia Club, è un gioiello di eleganza...

LEGGI TUTTO

La protesta degli imprenditori del settore turistico di Watamu e Malindi è approdata su tutti i canali televisivi keniani e sulle principali testate della carta stampata e online.
Questo il...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Già pronti 30 milioni di euro da parte di investitori nazionali e stranieri per lanciare progetti industriali nella Contea di Kilifi.
Lo ha annunciato il Governatore Amason Kingi a margine del convegno di Kilifi sull'economia e gli investimenti nella contea...

LEGGI TUTTO

Poco importa che proprio ieri sia tornata l'acqua, poco a poco in tutta la Contea di Kilifi.
Il problema non è risolto, ma solo rimandato al prossimo mese.
Per questo motivo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le forti piogge che da questa mattina stanno cadendo incessantemente sulla regione di Kilifi hanno causato grossi problemi al ponte di Mbogolo, sulla strada statale Malindi-Mombasa dopo il capoluogo di Contea. 
Il ponte è rimasto sommerso dall'acqua del piccolo fiume che vi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mai pioggia a Malindi e Watamu fu più benedetta. L'estenuante attesa delle piccole precipitazioni di novembre sulla costa nord del Kenya sembra essere finalmente terminata. O almeno da questa mattina c'è un piccolo break alla calura e alla siccità che...

LEGGI TUTTO

Una legge che privilegia l'occupazione locale e gli indigeni della costa.
E' quella passata nel parlamento della Contea di Kilifi nei giorni scorsi.
Una regolamentazione che dal prossimo anno obbligherà le aziende della Contea...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le cosiddette "piccole piogge" di quest'anno assomigliano molto alle sorelle maggiori di maggio e giugno.
Le precipitazioni abbondanti e continuate di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il sistema è elementare.
L’azienda parastatale che elargisce l’acqua alla Contea di Kilifi, attraverso l’impianto sul fiume Galana che prende dalle infinite (per fortuna) risorse delle falde e delle sorgenti del fiume, intasca le bollette di tutti i consumatori privati,...

LEGGI TUTTO L'EDITORIALE

Maltempo sulla costa del Kenya: il Ministero dell'Ambiente ha lanciato un'allerta rosso per temporali e inondazioni in gran parte delle Contee della costa e di quelle dell'immediato entroterra dal 29 aprile, domani, al 1 maggio lunedì.
L'allarme è arrivato anche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un supermanager da Nairobi per risolvere la questione dell'acqua sulla costa, che con la siccità dei mesi scorsi si è fatta ancora più evidente e insopportabile.
Ormai sono anni che la popolazione e l'industria turistica soffrono di continui black out...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Volevo essere un tuffatore, per rinascere ogni volta dall'acqua all'aria".
Cantava così Flavio Giurato, uno dei cantautori più geniali e poetici e meno celebrati del Belpaese.
Sarà anche perchè quel "Belpaese" non somiglia nemmeno più al formaggino della Galbani, che...

LEGGI TUTTO