Ultime notizie

NEWS

Aeroporto Malindi: acquisiti e pagati 25 acri di terreno per l'allargamento

Risarcimento di 3,5 milioni di euro ai proprietari, via ai lavori per altri hangar

16-01-2018 di redazione

L'ampliamento dell'aeroporto internazionale di Malindi segna un altro significativo passo in avanti verso il suo completo adeguamento.
Ieri Mohammed Swazuri, direttore della National Land Commission, l'Ente catastale del Kenya, ha dichiarato di aver compensato i proprietari di 25 acri di terreno di Kwachocha, il quartiere a ridosso dello scalo malindino, con 424 milioni di scellini, equivalenti a circa 3,5 milioni di euro.
In un primo tempo lo stanziamento stabilito era di Kshs. 300 milioni, ma dopo le richieste dei proprietari sono stati aggiunti altri 124 milioni.
E' una mossa significativa per riprendere il cammino verso la completa messa in opera dell'aeroporto internazionale, avvenuto dopo l'incontro a Malindi tra il Ministro del Turismo Najib Balala e l'imprenditore italiano Flavio Briatore che ha assicurato Balala che non venderà le sue proprietà se ci sarà la volontà del governo di fornire Malindi di uno scalo in grado di ospitare voli diretti dall'Europa ed essere in grado di gestire un traffico di arrivi e partenze che possa risollevare definitivamente il turismo di Malindi e Watamu.
In questo caso i nuovi terreni acquisiti andranno a costituire lo spazio necessario per ospitare altri sei hangar per velivoli, mentre a questo punto il passo definitivo è l'acquisizione degli spazi necessari all'allungamento della pista.
Ma già così com'è, l'aeroporto di Malindi potrebbe organizzarsi per ricevere voli da altri Paesi africani (come l'Ethiopian da Addis Abeba, che ne ha fatto già domanda, come anticipato in esclusiva dal nostro portale qui) e creare interessanti link per il turismo panafricano e per coincidenze con Italia ed altre nazioni intercontinentali.

TAGS: aeroporto malindiinternazionale malindivoli malindiethiopian malindi

E' da molto che si parla della possibilità che la compagnia di bandiera etiope Ethiopian Airlines inserisca in un prossimo futuro la tratta Addis Abeba-Malindi, in coincidenza con i voli della stessa con

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"E'una notizia molto positiva quella che riguarda l'adeguamento dell'aeroporto di Malindi ai voli lungo raggio e che conferma il lavoro svolto in questi anni dal governo per avere uno scalo nel posto in Kenya tra i piu graditi agli italiani.
Sono...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Con un meeting tra il Ministro delle risorse minerarie e parlamentare malindino Dan Kazungu e il direttore dell'aeroporto di Malindi Walter Agong, è ufficialmente iniziata ieri la "fase due" dell'adeguamento dello...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sempre più vicini alla definizione di una data per il volo diretto Addis Ababa-Malindi, da parte della compagnia di bandiera etiope Ethiopian Airlines.
Da fonti attendibili arriva la notizia che l'ufficio centrale di Ethiopian avrebbe inoltrato la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

“Bisogna risolvere la questione al più presto, l’industria turistica di Malindi e dintorni vuole i voli diretti dall’Europa”.
La voce alta questa volta arriva da Nairobi, a parlare è l’Amministratore Delegato della massima autorità aeroportuale internazionale (KAA), Yatich Kangugo.
In...

LEGGI TUTTO

Grandi promesse e intenzioni serie, questo si è visto e ascoltato al primo Meeting keniano degli operatori del turismo, diretto dal riconfermato Ministro Najib Balala.
Balala ha ribadito ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I lavori per l'adeguamento dell'Aeroporto Internazionale di Malindi proseguono (quasi) secondo i tempi prestabiliti. Nei giorni scorsi è stata approvata la finitura del cosiddetto "apron" (strano nome per un allargamento aeroportuale, potremmo tradurlo con "accappatoio") che servirà per le manovre...

LEGGI TUTTO

L'ottimo riscontro dell'alta stagione sulla costa del Kenya e in particolare nelle località della Contea di Kilifi, hanno fatto ripartire la macchina dell'organizzazione turistica in prospettiva.
Contemporaneamente a breve riprenderanno i lavori in...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Saranno almeno 25 i voli settimanali a partire dal prossimo 20 dicembre da Nairobi a Malindi e ritorno, in coincidenza delle feste natalizie e di fine anno. Programma che probabilmente durerà per tre settimane. 

LEGGI TUTTO

Un'ottima notizia per l'economia e per il turismo del Kenya. 
Dopo anni di attesa, l'aeroporto internazionale Jomo Kenyatta di Nairobi ha ottenuto la certificazione di Categoria A per poter effettuare e ricevere voli diretti dagli Stati Uniti, compresi cargo ed...

LEGGI TUTTO

Una stagione all'insegna del potenziamento dei voli verso il Kenya.
E' quel che si prepara da agosto in poi (sempre incrociando le dita sull'esito pacifico delle elezioni nazionali, ma i segnali sembrano portare in questa direzione), a giudicare dalle mosse...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ecco l'elenco completo delle compagnie aeree di linea o charter che a tutto il 2017 volano da Italia ed Europa (anche tramite collegamenti, scali e code-sharing) verso il Kenya, con arrivo negli aeroporti internazionali di Mombasa (Moi International Airport) e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Aeroporto Internazionale di Malindi: un manager scandinavo si occuperà di far rispettare i tempi di esecuzione del progetto.
Il norvegese Jonny Andersen è stato nominato direttore generale della Kenya Airport Authority (KAA), tre mesi dopo il siluramento dell’ex manager Lucy...

LEGGI TUTTA LA NOTIZIA

I voli internazionali diretti su Malindi, sognati immaginati e attesi almeno da due decenni, sembrano davvero alle porte.
Dopo le assicurazioni del Presidente Kenyatta nei giorni scorsi, surrogate dai fatti che vedono ultimati ampliamento degli spazi di manovra e parcheggio dei boeing e recinzioni, un'ulteriore...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"L'aeroporto internazionale di Malindi si deve fare, e i lavori inizieranno sicuramente il prossimo anno".
L'importante dichiarazione questa volta non arriva né da un politicante locale, né dagli aruspici del turismo.
E' stato il Vice Presidente Ruto ad affermarlo, durante...

LEGGI TUTTO

Un nuovo amministratore delegato per il rilancio della compagnia aerea di bandiera del Kenya.
Il polacco Sebastiano Mikosz prende il posto del dimissionario Mbuvi Ngunze che ha guidato Kenya Airways negli ultimi due anni, in un difficile periodo di transizione dopo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO