Ultime notizie

NEWS

Aeroporto Malindi, altri importanti passi avanti

Incontro con parlamentari a Malindi: altri 15 milioni di euro per i lavori

07-03-2017 di redazione

Incrociamo le dita, ma da sei mesi a questa parte l'iter per arrivare ad avere l'aeroporto internazionale di Malindi operativo, sta rispettando tutti i tempi e i modi.
"Il Presidente Kenyatta vuole fortissimamente l'aeroporto a Malindi" è il ritornello che si sente nelle alte sfere di Nairobi, confermato da chi è vicino alla stanza dei bottoni, e anche dall'entourage del Ministro del Turismo Balala.
Ieri a Malindi sono arrivati tre parlamentari a capo della commissione dei progetti aeroportuali, a controllare lo stato di avanzamento dei lavori della prima fase che sarà completata il prossimo giugno. Qui, come la commissione ha potuto constatare, siamo addirittura in anticipo. Il parcheggio per i grossi velivoli è terminato, le nuove recinzioni anche e si sta procedendo con l'acquisizione dei terreni.
La commissione ha portato in quest'ottica una buona notizia, al budget che si staglia intorno ai 45 milioni di euro, se ne sono aggiunti altri 15 per migliorare le condizioni dello scalo, in modo da raggiungere il massimo degli status internazionale di volo.
"Riusciremo a fare di Malindi uno dei migliori aeroporti del Kenya - ha detto il direttore dello scalo Walter Agong - la nostra priorità è riportare gli italiani a Malindi, contando sulla possibilità di voli diretti da Roma e Milano per Malindi".
L'operazione più grande ovviamente riguarda lo sgombero della popolazione che vive nella zona interessata dall'allungamento della pista, che dovrà passare dagli attuali 1,4 km a complessivi 2,5.
Durante la riunione è stato evidenziato che fin d'ora si possono risarcire i legittimi proprietari dei terreni e delle abitazioni dei quartieri di Kwachocha e Kisumundogo, ma la maggioranza non hanno documenti validi che comprovino qualsivoglia proprietà. Così la Land Commission dovrà svolgere ricerche al fine di capire se ci sono acquisizioni di terreni in itinere oppure queste persone precarie rientreranno nella categoria "abusivi" e dovranno essere rilocate altrove senza compensi aggiuntivi.
 

TAGS: Aeroporto MalindiVoli diretti MalindiMalindi International AirportMalindi Flight

Una decisione storica, quella della compagnia di bandiera keniana Kenya Airways, di tornare a volare da Nairobi a Mogadiscio.
Annunciata nelle scorse settimane, la rotta dalla capitale del Kenya a quella della travagliata nazione confinante, sarà operativa da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'ottima notizia per l'economia e per il turismo del Kenya. 
Dopo anni di attesa, l'aeroporto internazionale Jomo Kenyatta di Nairobi ha ottenuto la certificazione di Categoria A per poter effettuare e ricevere voli diretti dagli Stati Uniti, compresi cargo ed...

LEGGI TUTTO

Il Governo ha ripreso i colloqui per terminare i lavori dello scalo internazionale di Malindi.
In un incontro con i vertici delle autorità aeroportuali della KAA, il Ministero dei Trasporti del Kenya nei giorni scorsi ha ribadito che Malindi rientra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ecco l'elenco completo delle compagnie aeree di linea o charter che a tutto il 2017 volano da Italia ed Europa (anche tramite collegamenti, scali e code-sharing) verso il Kenya, con arrivo negli aeroporti internazionali di Mombasa (Moi International Airport) e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Come malindikenya.net aveva annunciato in anteprima alcune settimane fa, una nuova linea aerea low-cost ha deciso di aprire alla tratta Nairobi-Malindi e di incentivare anche il turismo e gli affari tra Malindi e Lamu.
Si tratta di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una buona notizia per chi vola dall’Italia sul Kenya, con predilezione per la costa, e vuole avere...

LEGGI L'ARTICOLO

“Bisogna risolvere la questione al più presto, l’industria turistica di Malindi e dintorni vuole i voli diretti dall’Europa”.
La voce alta questa volta arriva da Nairobi, a parlare è l’Amministratore Delegato della massima autorità aeroportuale internazionale (KAA), Yatich Kangugo.
In...

LEGGI TUTTO

La compagnia di bandiera francese Air France lancerà altri due voli settimanali per Nairobi a partire dal primo di aprile.
L'aumento...

LEGGI L'ARTICOLO

La rotta low coast Edimburgo-Stati Uniti, annunciata nei giorni scorsi dalla norvegese Air International, apre un nuovo scenario per i voli internazionali a bassissimo prezzo.
E già qualcuno ci sta pensando per le tratte dall'Europa al Kenya e precisamente nei...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un comunicato ufficiale della compagnia di bandiera keniana Kenya Airways avverte che da...

Pochi, benedetti (dalla pioggia) e fradici. Potrebbe essere il titolo di un film ma è invece il resoconto del...

LEGGI L'ARTICOLO

Voli diretti dall’Uganda sulla costa keniana. L’aeroporto internazionale MOI di Mombasa lunedì...

LEGGI L'ARTICOLO

Le compagnie di bandiera italiana e keniana, Alitalia e Kenya Airways, hanno raggiunto nei giorni scorsi un ...

LEGGI L'ARTICOLO

Voli diretti da Nairobi al Maasai Mara, anche con un aereo da 37 posti (il Dash 8-300) e soprattutto senza prezzi da...

LEGGI L'ARTICOLO

Non facciamoci illusioni, particolarmente noi italiani conosciamo i politici e il "politichese", ma la dichiarazione del Governatore della Contea di Kilifi Amason Jeffah Kingi è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Finalmente anche il Governo della Contea di Kilifi ha alzato la voce sulla questione dell'aeroporto internazionale di Malindi.
Per molti anni tra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO