Ultime notizie

INIZIATIVE

Anche a Malindi si balla contro la violenza sulle donne

Per San Valentino, la catena mondiale di solidarietà danzante alle 16 al Galana Center

13-02-2018 di redazione

Anche a Malindi mercoledì 14 febbraio va in scena il famoso ballo di solidarietà "One Billion Rising", contro lo sfruttamento delle donne, solidarietà contro il razzismo e contro il sessismo ancora presenti in tutto il mondo.
E' un gruppo di donne italiane, capeggiato da Rita Valentini, ad organizzare a Malindi ogni anno il "Flash Mob" contro la violenza sulle donne, che si tiene in contemporanea nelle piazze di tutto il mondo.
Si tratta di una coreografia sulle note di una canzone, "Break the chain" (Rompere le catene).
La coreografia malindina quest'anno verrà messa in scena al Galana Center di Lamu Road, alle 16. 
Per la campagna 2018 la parola d’ordine di One Billion Rising è "No alla violenza". 
Iniziata nel 2013, la mobilitazione è nata da un’idea della scrittrice statunitense Eve Ensler, fondatrice del movimento V-Day. Anno dopo anno ONE BILLION RISING ha visto un’adesione crescente a livello globale, aprendo un nuovo dibattito sui diritti, il razzismo, le disuguaglianze economiche e le guerre dichiarate sui corpi delle donne in tutto il mondo.
"Vi aspetto come ogni anno - scrive Rita Valentini - tutti insieme per dire al pianeta che Malindi ha una voce forte, potente, che siamo uniti, non ci arrendiamo: la violenza distrugge ciò che vuole difendere, la dignità, la libertà e la vita delle persone. Mi sono ripromessa di non rimanere in silenzio nello spazio e nel tempo, la neutralità favorisce l'oppressore e condanna la vittima. Ho scelto di essere una guerriera, con quanti di voi avranno il coraggio di unirsi a questo esercito che combatte danzando........per spezzare le catene".

TAGS: one billion malindirita valentiniflah mob malindiballo malindi

E' un gruppo di donne italiane, capeggiato da Rita Valentini, ad organizzare a Malindi ogni anno il "Flash Mob" contro la violenza sulle donne, che si tiene in contemporanea nelle piazze di tutto il mondo.
Si tratta di una coreografia...

LEGGI TUTTO

La solidarietà italiana agli sfollati della valle del Galana è iniziata subito, all'indomani della grave esondazione che ha lasciato centinaia di famiglie senza quel poco che avevano in precedenza.
Dopo gli aiuti per l'emergenza sanitaria, alimentare e di prima assistenza,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La catena di solidarietà partita dall’ambasciata keniana dell’Ordine dei Cavalieri di Malta e promossa anche attraverso il sito, con la complicità della connazionale Rita Valentini, è approdata al risultato sperato, quello di portare una cisterna d’acqua e un camion contenente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Diventa sempre più grave l'emergenza siccità in tutto il Kenya e in particolare nell'entroterra delle regioni costiere.
Dai problemi ingenti per l'allevamento e l'agricoltura, e per gli animali della savana, si è passati a quelli che affliggono direttamente le persone.LEGGI TUTTO

Si chiude dopo cinque mesi il grande cerchio della solidarietà italiana per le vittime dell'inondazione della vallata del fiume Galana, nell'entroterra di Malindi. Le migliaia di cittadini keniani della costa rimasti senza capanna e terreni coltivabili, sono stati aiutati parzialmente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Spesso quando in Kenya si vive in una casa privata, specie se in una zona poco frequentata e un po' lontana dal viavai delle zone turistiche, bisognerebbe aumentare la sicurezza. Le statistiche parlano chiaro: le (ancora poche, per fortuna, ma...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gli italiani non abbandonano gli sfollati della valle del Galana.
Dopo i due mesi di aiuti continui da parte degli italiani che hanno contribuito alla ripresa dei senzatetto dei campi della Croce Rossa e dopo che da luglio ci si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ho arrivato a Malindi qualche quattro anni fa e mi avevo subito innamorato.
No che non avessi innamorato anche prima, qualche volta. In Italia.
Quando stavo ragazzo mi avevo innamorato della mia compagna di classe Amelia, ma lei ci piaceva...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ostriche fresche di Kilifi a volontà e tante specialità italiane che arrivano fresche tutte le settimane dal nostro Paese per via aerea, più una scelta di altre prelibatezze di casa nostra, tra cui spicca un buonissimo prosecco di Valdobbiadene.
Queste...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ostriche fresche di Kilifi offerte dalla casa e tante specialità italiane che arrivano fresche tutte le settimane dal nostro Paese per via aerea, più una scelta di altre...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La nuova stagione dello storico White Elephant di Malindi, tra le tante novità, ripropone il Beach Party del venerdì.
Da questa sera, con una formula inedita che prevede anche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Olimpia Club di Casuarina a Malindi inaugura il mese di settembre a ritmo di musica e divertimento a cui sono abbinati i migliori prodotti della nostra Terra, mescolati con l'arte culinaria e la bontà della materia prima keniana.
Come...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Ministro del Turismo keniano Najib Balala ha chiesto subito più sicurezza a Watamu e nelle località turistiche, in vista dell'alta stagione. La tragica fine del medico italiano Rita Fossaceca durante una rapina finita nel peggiore dei modi, ha messo...

LEGGI TUTTO

Un Ferragosto per tutti, con un occhio alle famiglie e ai loro ragazzini e ragazzine.
La cena di questa sera all'Olimpia Club di Malindi è una festa di buona cucina, musica dal vivo (con le canzoni italiane e internazionali di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ultime serate con la voce e la musica di Salvatore Strano all'Olimpia Club di Casuarina a Malindi.
Il vocalist e disk jockey romano tornerà in Italia a fine mese e promette gran divertimento e canzoni a tutto spiano per queste...

LEGGI TUTTO

Un fine settimana di prelibatezze, cene in compagnia e balli con la voce e la musica di Salvatore Strano all'Olimpia Club di Casuarina a Malindi.
Il vocalist e disk jockey romano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO