Ultime notizie

TURISMO

Balala: "Le elezioni stanno penalizzando il turismo in Kenya"

"Se dipendesse da me, indirei le prossime votazioni tra dieci anni"

29-09-2017 di redazione

Il Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala esce allo scoperto, alla vigilia della più importante manifestazione fieristica del settore nel suo Paese e denuncia il calo degli arrivi internazionali nel Paese e l'occupazione delle strutture alberghiere da parte di clienti, anche locali.
"Le elezioni con il loro strascico stanno iniziando a fare danni al nostro Turismo - ha detto Balala mercoledì scorso durante un convegno - la situazione che nei primi sei mesi dell'anno era lusinghiera e faceva prevedere ottimi numeri e segnali di ripresa per il 2017, adesso è precipitata".
Per Balala la colpa è soprattutto di questo clima d'attesa e di instabilità politica, dovuto all'annullamento delle votazioni presidenziali.
"Se dipendesse da me - ha aggiunto il Ministro del Turismo - indirei le nuove elezioni non tra cinque, ma tra dieci anni. Basta vedere Diani, che ha dimezzato le sue presenze, o Mombasa e Malindi che sono fin troppo tranquille, per capire che il settore è di nuovo in difficoltà".
Le manifestazioni in programma proveranno a risollevarlo, ma sicuramente questo ottobre non passerà alla storia del Kenya per essere un mese di grandi arrivi di turisti. Più che altro c'è da augurarsi che invece non arrivino cancellazioni da parte di chi ha già previsto di trascorrere parte delle vacanze invernali in Kenya.
Dello stesso avviso è Jonah Orumoi, amministratore delegato della Tourism Finance Corporation (TFC) che ha notato come l'indotto del settore turistico stia registrando un calo e le cose potrebbero non migliorare anche il prossimo anno se l'attuale stallo politico non verrà risolto.
"Il turismo keniota è abbastanza resiliente - ha dichiarato Orumoi -  aa l'impatto causato dalla tensione potrebbe rivelarsi irrecuperabile nel prossimo futuro se la situazione non sarà risolta in tempo".

TAGS: Elezioni KenyaMinistro Turismo KenyaBalala Kenya

Il Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala ieri a Milano ha incontrato prima i Tour Operator, poi rappresentanze di imprenditori e di associazioni e infine i giornalisti, in una mattinata che lo ha visto dispensare ottimismo e "fare squadra"...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Lo ha annunciato il Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala: il Governo keniano vuole veder atterrare voli delle compagnie aeree low cost sulla costa, per incrementare il turismo particolarmente delle spiagge e dei safari nei parchi vicini.
La richiesta...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Ministro del Turismo Najib Balala ha annunciato una nuova iniziativa per rilanciare il turismo, particolarmente sulla costa keniana, dove a suo dire molte strutture alberghiere sono ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

dddUn importante incontro a Nairobi tra il Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala e i due governatori delle Contee di Kilifi e Mombasa, Amason Kingi e Hassan Joho. I due politici della costa sono stati convocati per un meeting a...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il rimpasto del Governo voluto dal Presidente Uhuru Kenyatta per fronteggiare una crisi politica dovuta a scandali e truffe che hanno coinvolto alcuni ministri, ha fatto sì che al Ministero del Turismo tornasse una vecchia conoscenza degli imprenditori e dei...

LEGGI TUTTO

Il Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala non è soddisfatto del lavoro svolto nell'ultima stagione dal Kenya Tourist Board, l'organismo che si occupa di promuovere il Kenya e le sue destinazioni turistiche fuori dalla nazione.
Parlando durante un meeting...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dichiarazione shock da parte del Ministro del Turismo del Kenya Najib Balala, durante la presentazione di un progetto per la salvaguardia del litorale di Malindi. Le principali testate nazionali e i più importanti media hanno riportato le sue dichiarazioni, secondo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo del Kenya sta pensando a condannare con la pena capitale i bracconieri che uccidono le specie protette della savana.
Il Ministro keniano del Turismo e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I voli internazionali diretti su Malindi, sognati immaginati e attesi almeno da due decenni, sembrano davvero alle porte.
Dopo le assicurazioni del Presidente Kenyatta nei giorni scorsi, surrogate dai fatti che vedono ultimati ampliamento degli spazi di manovra e parcheggio dei boeing e recinzioni, un'ulteriore...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' previsto per oggi l'incontro tra le autorità aeroportuali del Kenya e i rappresentanti dei comitanti dei residenti nelle zone di Ganda e di Kwachocha, sobborghi di Malindi interessati dalla costruzione della nuova pista per l'aeroporto internazionale di Malindi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra le tante opere e infrastrutture che il Ministero del Turismo ha chiesto al Governo di ultimare, per migliorare la ricettività e i servizi delle località della costa keniota, c'è anche la strada asfaltata costiera che collegherebbe Malindi a Watamu.
In...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'Onorevole Najib Balala, Ministro del Turismo del Kenya, sarà a Malindi oggi, venerdì 11 novembre, per incontrare gli imprenditori locali e stranieri e discutere del rilancio del settore nella Contea di Kilifi.
Il meeting avverrà alle 17 nella Conference Room...

LEGGI TUTTE LE INFORMAZIONI

Nuovi stickers adesivi per i veicoli che trasportano turisti, per differenziarli dai classici "PSV" che riguardano tutti i servizi pubblici.
L'introduzione della nuova categoria "Tourism Service Vehicle" è stata introdotta ieri dal Ministro del Turismo Najib Balala come iniziativa per...

Non sarà facile vedere un volo internazionale atterrare a Malindi prima della fine del 2018.
La sensazione arriva dalle ultime parole pronunciate dal Ministro del Turismo Najib Balala che non ritiene una priorità i voli diretti dall'estero su Malindi, nemmeno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Grandi promesse e intenzioni serie, questo si è visto e ascoltato al primo Meeting keniano degli operatori del turismo, diretto dal riconfermato Ministro Najib Balala.
Balala ha ribadito ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta ha cambiato i suoi piani, decidendo di passare da Malindi ieri e non la prossima settimana, per lanciare ufficialmente l’asfaltatura della strada che porta al Parco Nazionale dello Tsavo Est.

LEGGI TUTTO