Ultime notizie

INFO

Borse di Studio italiane per cittadini keniani

Leggi qui tutte le informazioni utili per il bando

08-05-2019 di Istituto Italiano di Cultura Nairobi

Anche quest’anno sono disponibili anche in Kenya le borse di studio del Governo Italiano per cittadini keniani, con lo scopo di favorire la cooperazione in campo culturale, scientifico e tecnologico, la proiezione del sistema economico dell’Italia nel mondo e la diffusione della conoscenza della cultura italiana.
Il termine per la presentazione della domanda è fissato per il prossimo 30 maggio 2019 alle ore 14. 
Le borse di studio sono per corsi di Laurea Magistrale, Dottorato di Ricerca e progetti di studio in co-tutela. 
Per ognuna di queste possibilità c’è un limite d’età: Master fino a 28 anni, PhD fino a 30 anni, Co-tutela fino a 40.
Gli aiuti consistono in un “borsellino” mensile di Euro 900 ognuno per un periodo di 6 o 9 mesi al massimo. La cifra viene versata trimestralmente (alla fine del trimestre) allo studente stesso. Inoltre gli assegnatari della borsa beneficiano di una polizza assicurativa per la sola durata della borsa di studio. La polizza non copre  condizioni fisiche o patologiche preesistenti. Si tratta di un contributo importante ma solo parziale, perché non copre per intero il periodo di studio. Lo studente inoltre dovrà sostenere le spese di viaggio, alloggio e copertura assicurativa nel periodo non coperto dalla borsa di studio. Le borse possono essere usufruite dal 1 gennaio 2020 al 31 ottobre 2020. 
 C’è da segnalare che alcune università esonerano i borsisti dal pagamento delle tasse di iscrizione e contributi universitari. Alcune di loro offrono anche corsi totalmente in lingua inglese, ma è comunque opportuna la conoscenza della lingua Italiana a livello basilare
 La richiesta di borsa di studio viene fatta unicamente on line tramite l’iscrizione al portale https://studyinitaly.esteri.it dove troverete il bando scaricabile in italiano o in inglese. La selezione delle candidature verrà fatta da una commissione istituita dall’Ambasciata d’Italia, sulla base di una valutazione comparativa delle domande ricevute. I vincitori verranno informati via email 

TAGS: borse studio kenyakenya studentikenya universitàkenya italia

"Aiuto, la nostra scuola è infestata dai demoni!"
Le grida di notturne di paura, accompagnate da una protesta di studenti e genitori, arrivano dalla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya fa sul serio, pure troppo.
Avevamo anticipato che dal 2 aprile ci sarebbe stata...

LEGGI L'ARTICOLO

L'Alta Corte del Kenya ha sospeso il divieto da parte della National Environment Management Authority (NEMA) per le...

LEGGI L'ARTICOLO

Quaranta chilometri a piedi, per una ragazzina di 13 anni, non sono pochi.
Arrivano stremati al traguardo gli atleti della maratona che è di soli due chilometri più faticosa.
Ma quelli sono atleti adulti, hanno muscoli allenati e scarpe da...

LEGGI TUTTA LA STORIA

Una storia di talento, grande volontà e desiderio di affinarsi in Italia, per poi tornare in patria e poter insegnare musica ai propri connazionali.
E' la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il progetto Real Malindi cresce grazie alla generosità dei lettori italiani di malindikenya.net.
Ieri finalmente sono arrivate le scarpine da calcio per gli studenti della scuola primaria di Ganda, popoloso sobborgo di Malindi da dove abbiamo deciso di...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Il Ministero dell'Ambiente del Kenya fa sul serio.
Dopo aver annunciato il bando totale dei sacchetti di plastica per il prossimo 28 agosto, ora ha pubblicato le multe e le pene per chi non rispetterà la legge.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

S'intitola "Dutch music from the theatre", il pomeriggio musical-teatrale che questo sabato inaugura gli eventi della Pro Guitar Academy di Malindi.
La scuola di musica voluta dal Maestro di chitarra Paolo Maria Palmitessa prosegue con buoni risultati la sua programmazione...

LEGGI TUTTO

Si chiama "Kit Dignità" ed è un'iniziativa di Watoto Kenya Onlus per le ragazze delle scuole dell'entroterra malindino.
Si tratta di assorbenti lavabili che permetteranno alle studentesse di non restare a casa da scuola nel periodo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Sono 13 i miliardi di scellini stanziati dalla Contea di Kilifi con la nuova finanziaria, approvata nei giorni scorsi dall'Assemblea del Parlamento regionale.
Grazie agli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gli scatti africani e kenioti del grande fotografo naturalista italiano Gianni Maitan diventano eleganti borse da viaggio in pelle, in una linea unica di lusso creata dallo stesso...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Avete mai sentito parlare della Zucca di Lare?
E dell'ortica della foresta di Mau?
Del pollo e del capretto di Molo, del sale rosso del fiume Nzoia, il miele di Ogiek e lo yogurt del West Pokot fatto con la...

LEGGI TUTTO

Con una battuta, da tanti anni diciamo che a Malindi "la Stefi" vanta più tentativi di imitazione della Settimana Enigmistica.
Per chi non la conoscesse, lei è Stefania Livi, titolare della boutique "Wild Side Shop" al Galana Center di Malindi....

LEGGI TUTTO

Oggi in Kenya iniziano gli esami scolastici per duecentomila ragazzi, tra alunni della primary school che cercano di completare il primo ciclo di studi, quello obbligatorio per poi sperare, se ci saranno le risorse, di passare alla scuola secondaria. Secondary...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Imparare a suonare la chitarra o perfezionare la propria tecnica all’Equatore, con un insegnante di alto livello? 
A Malindi si può, grazie all’esperienza e alla passione di un musicista italiano.
Paolo M. Palmitessa, nato e cresciuto nella musica (il padre...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il prossimo 17 aprile 2016 si terrà il referendum abrogativo della norma che prevede che i permessi e le concessioni a esplorazioni e trivellazioni dei giacimenti di idrocarburi entro dodici miglia dalla costa abbiano "la durata della vita utile del...