Ultime notizie

LUTTO

Ci ha lasciato Vincenzo Caporossi, storico italiano di Malindi

Signore d'altri tempi, ex tecnico del Progetto San Marco. Domani il commiato

26-12-2018 di Freddie del Curatolo

E' stata una delle prime persone che ho incontrato quando, ventinove anni fa, ho messo per la prima volta piede a Malindi.
Già allora Vincenzo Caporossi, laziale di vicino Civitavecchia, veniva considerato un "decano" degli italiani sulla costa keniana.
Dai suoi modi sempre pacati e gentili, il sorriso dolce e rassicurante con quel misto di naturale riservatezza e serena disponibilità con tutti, si assorbiva in maniera istintiva la ricetta del vivere l'Africa per un "mzungu", a ragion veduta.
Arrivato come molti connazionali a cavallo tra gli anni Sessanta e i Settanta come tecnico della Base San Marco (oggi Centro Spaziale Luigi Broglio), decise di fare di quest'angolo di Kenya la sua casa, con la moglie Dina e la figlia Liza.
Conosciuto e apprezzato da tutti, una volta lasciato il progetto si è dedicato alla costruzione e ristrutturazione di case, diventando uno dei punti di riferimento dell'edilizia italiana che ha sviluppato Malindi negli anni Novanta.
Un signore d'altri tempi, di quei tempi in cui in Kenya arrivava ogni forgia d'uomo e donna, ma chi restava si rivestiva di un'aura che spesso riusciva a trasmettere una filosofia di vita e una dignità che oggi stiamo dimenticando.
Persone semplici, senza grilli coloniali o espansionistici per la testa, senza scheletri di elefanti o rinoceronti negli armadi. 
Più simili agli emigranti di una volta, quelli che han fatto l'immagine dell'Italia nel mondo, che all'esercito del surf sulla barriera corallina o ai conquistadores da due lire delle "faccette nere".
Nel corso degli ultimi decenni ci siamo incontrati tante volte in altrettanti cantieri che seguiva con passione e cura di ogni particolare, ma anche con la saggia rassegnazione "africana" che nulla può (e forse deve) essere mai perfetto.
Vincenzo è stato chiamato proprio il giorno di Natale, serenamente a ottantadue anni, dopo un lungo periodo di salute cagionevole che non ne aveva pregiudicato la garbata ironia, il piacere della compagnia e le poche ma sempre calibrate parole.
L'ultima volta è stato qualche settimana fa, a una festa che raggruppava diverse generazioni di malindini.
Con la solita disponibilità, mi avevi promesso che ci saremmo visti, con l'anno nuovo, per raccontarmi la "tua" Malindi, una bella fetta della tua avventura terrena. Non ce l'abbiamo fatta, ma ora questa Terra, ne sono certo, ti accoglie come un figlio, mentre a piangerti è la bella famiglia che hai saputo tenere unita, dalla tenace Dina alla dolce Liza (che abbraccio forte) a Dana e agli splendidi nipoti che ho visto crescere negli anni.
Ricordate Vincenzo come merita e come ho provato umilmente a fare io.
Per chi vorrà dargli l'ultimo saluto, il funerale è fissato per domani mattina, giovedì 27 dicembre  alle 9 alla Saint Anthony Church di Malindi.
 

TAGS: vincenzo caporossilutto malindiricordo kenya

Fatuma di secondo nome si chiama Freedom, libertà, e quello che sogna è di poter essere ancora un po' libera di decidere della sua vita. Molti italiani a Malindi, specie i residenti storici e chi frequenta questo angolo di Kenya...

LEGGI TUTTO

Una bella serata rievocativa a Malindi per festeggiare il cinquantesimo anniversario del primo lancio di un missile dalla base italiana San Marco di Ngomeni.
L'emozione è stata rappresentata dal ritrovare alcuni veterani che hanno lavorato in quegli anni così lontani,...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Fatuma Freedom Prezioso non ce l'ha fatta. 
E' spirata ieri notte a Mombasa, dove si era recata per l'ennesima visita di controllo.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un anniversario che non può passare inosservato, non solo a Malindi e in Kenya, ma in tutta Italia.
Mercoledì prossimo, 26 aprile, cade il cinquantesimo anniversario del primo lancio in orbita di un satellite italiano dalla base spaziale San Marco di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Pochissimi, tra gli abituali frequentatori di Malindi, non sanno chi è Vincenzo Prezioso.
Mi piace parlare di lui al presente, anche se da poche ore non c'è più.
Perchè Vincenzo è stato una delle anime di Malindi, uno degli italiani...

LEGGI TUTTO IL RICORDO

Romina Pugliese è una bella ragazza di 22 anni che vive a Ginosa, in provincia di Taranto, è mamma da quattro mesi di una splendida bambina ed innamorata del suo compagno che gestisce il frequentatissimo bar nel centro della cittadina.LEGGI TUTTA LA STORIA E GUARDA LE ALTRE FOTO

Sarà officiata da Padre Orazio alla S.Anthony Cathedral di Malindi, oggi 24 febbraio 2017 alle 16, la messa in ricordo di Marco Vancini, l'imprenditore italiano ed ex console onorario di Malindi scomparso due anni fa in un tragico incidente stradale...

LIBRI KENYA

Sognavo L'Africa - Kuki Gallman

Mondadori

di Leni Frau

Kuki Gallmann aveva “una storia da raccontare”.
Questo romanzo è la sua storia.
Italiana, di Treviso, si trasferisce nel 1972 in Kenya con il secondo marito Paolo e il figlio Emanuele.
In un grandissimo ranch a Laikipia costruirà la sua nuova...

LEGGI TUTTA LA RECENSIONE

E' il Kenya la nazione più colpita dal lutto internazionale dopo lo schianto al suolo del Boeing 737 MAX della...

LEGGI L'ARTICOLO

E’ una storia di amicizia, di professionalità, di passione e di quello spirito artigiano che ha fatto grande l’Italia in tutto il mondo nel secolo scorso e che oggi si ritrova solo perlustrando gli angoli più reconditi di mondo. Vincenzo...

LEGGI LA STORIA PER INTERO

In attesa del Malindi Cleaning Day di sabato 13, iniziativa che verrà ripetuta il secondo sabato di ogni mese, le...

LEGGI L'ARTICOLO

Un grave lutto avvolge la comunità italiana di Malindi, ci ha lasciato uno dei decani della "colonia" italiana.
Il costruttore bresciano Renato Marini. Logorato da una lunga malattia, si è spento nella sua casa dietro il Galana Center, una delle...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si svolgeranno domani, venerdì 20 aprile, le esequie di Giancarlo Cecchetti, il settantaduenne romano residente a Malindi che ci ha lasciato ieri mattina...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Questa mattina, venerdì 25 agosto, alle 11 alla S.Anthony Church di Malindi dietro Lamu Road a Malindi, verrà dato l'ultimo saluto al "Colonnello" di Malindi Tiziano Traldi, scomparso la scorsa settimana a ottantacinque anni. (LEGGI QUI IL RICORDO...

Viene ripubblicato dall'editore "Corbaccio", a sessantacinque anni di distanza dalla prima stampa, il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Malindi è un'isola per ora felice, benché ormai nessuno può dirsi tranquillo in quasi nessun angolo di mondo, grazie a coloro che fomentano guerre di interessi mascherandole da dispute ideologiche o religiose.
Il Festival Multiculturale che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO