Ultime notizie

POLITICA

Corte Suprema Kenya riunita da oggi: ecco cosa aspettarci

Per gli esperti questa volta ci sono meno chance per i ricorsi contro l'elezione di Kenyatta

14-11-2017 di Freddie del Curatolo

Da oggi la Corte Suprema del Kenya, presieduta dal Giudice David Maraga, è riunita per esaminare i ricorsi presentati dopo le elezioni-bis del 26 ottobre scorso da un ex parlamentare keniano e da un'associazione per i diritti civili, più alcune petizioni contro l'Opposizione accusata di aver boicottato in maniera illegale le stesse votazioni presidenziali, oltre ad averne impedito il regolare svolgimento in alcune contee del Paese.
Maraga presiede la stessa giuria che sorprendentemente, con una sentenza che non aveva precedenti in Africa, ha annullato lo scorso 1 settembre le prime elezioni presidenziali (avallando quelle popolari, parlamentari e delle contee) per varie irregolarità della Commissione Elettorale IEBC.
Come avviene per ogni elezione, da ormai tre legislature a questa parte, anche questa volta ci sono stati ricorsi e proteste, anche se dopo gli scontri negli slum di Nairobi e nelle roccaforti del candidato Odinga sul Lago Vittoria si sono limitati al giorno delle elezioni e al giorno successivo.
Da ormai due settimane la situazione è tranquilla e non ci sono state dimostrazioni né nella Capitale, né altrove.
Quindi, nonostante le forze dell'ordine abbiamo innalzato la soglia di attenzione nei pressi della Corte Suprema e si attendano sit-in e manifestazioni, da oggi i giudici possono lavorare in un clima di relativa tranquillità.
Nei primi giorni controlleranno tutti i reclami (che questa volta non sono contenuti in dossier spropositati come nel caso dell'undici agosto, quando la coalizione NASA presentò un ricorso di 28 mila pagine), poi chiederanno alle parti in causa di leggerli e preparare le loro memorie difensive.
Tutto ciò dovrebbe portarci verso la fine del mese, quando infine la Corte Suprema si riunirà e deciderà se Uhuru Kenyatta potrà essere ufficializzato alla Nazione come Presidente del Kenya fino al 2022 o se per la seconda volta consecutiva (e questo sarebbe un precedente mondiale di tutti i tempi e tutte le democrazie) si dovrà tornare alle urne.
Ma questa volta entro 90 giorni, quindi presumibilmente a fine febbraio, e non solo per eleggere il Capo di Stato.  
Secondo i politologi keniani e i giornalisti stranieri presenti nel Paese, in ogni caso, le probabilità sono meno alte che dopo l'otto agosto.

TAGS: elezionu kenyaCorte Suprema Kenyaricorso Kenyapetizione Kenyagiudici Kenya

Le elezioni presidenziali bis del Kenya si svolgeranno regolarmente domani.
Questo ha stabilito la

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Oggi lunedì 6 ottobre a mezzanotte scadranno i termini per la presentazione di un eventuale ricorso alla rielezione di Uhuru Kenyatta quale Presidente della Repubblica del Kenya.
Lo stabilisce...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Corte Suprema del Kenya ha accolto il ricorso dell'Opposizione rappresentata dall'Alleanza Nasa e dal suo candidato presidente Raila Odinga, annullando il risultato delle elezioni nazionali.
Ciò rappresenta un fatto senza precedenti in una Repubblica del Continente africano.
I giudici della Corte,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dichiarazione sulla sentenza della Corte suprema riguardo alle elezioni presidenziali in Kenya
A seguito delle elezioni generali dello scorso otto agosto 2017 che hanno dichiarato vincitore il Presidente in carica, l'opposizione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Corte d'Appello di Malindi è stata valutata come la migliore del Kenya dal report annuale della Giustizia, redatto e reso pubblico dal Justice Chief e Presidente della Corte Suprema keniana, David Maraga.
Con la valutazione "molto buono", Malindi si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La reazione del leader dell'Opposizione del Kenya Raila Odinga non si è fatta attendere.
Poche ore dopo il verdetto della Corte Suprema di Nairobi che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Entro questo fine settimana si saprà qualcosa di definitivo sul futuro politico del Kenya.
Le elezioni dell'otto agosto hanno lasciato lo strascico del ricorso presentato alla Corte Suprema dall'opposizione, rappresentata dall'alleanza NASA e dal suo candidato premier Raila Odinga.
Odinga...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Queste elezioni sono da annullare e Kenyatta deve essere mandato a casa, ma chiediamo ai nostri elettori di stare tranquilli e non scendere in piazza, almeno per ora".
Raila Odinga e la sua alleanza NASA, che secondo i dati trasmessi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Alla fine il buon senso ha prevalso.
Probabilmente davanti al caos del giorno successivo alla proclamazione del nuovo Presidente e alle dichiarazioni animose della sua fazione, Raila Odinga ha preferito non scaldare ulteriormente gli animi di quella parte di nazione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

C'è ancora incertezza sullo svolgimento o meno delle elezioni di giovedì 26 ottobre, nonostante per domani il Governo abbia indetto una giornata festiva per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra tutte le possibili componenti istituzionali o associative del Kenya che erano attese oggi alla Corte Suprema, è spuntato un ex parlamentare e costituzionalista, Harun Mwau.
E' suo uno dei due ricorsi contro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una lezione di democrazia per tutta l'Africa e per il mondo intero.
Così è stata definita la decisione della Corte Suprema del Kenya dai membri dell'alleanza politica NASA, che si è vista accogliere poche ore fa il ricorso presentato contro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Oggi, lunedì 30 ottobre, il Kenya dovrebbe avere ufficialmente un Presidente eletto.
I risultati delle elezioni bis, convocate dalla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Oggi, a venti giorni esatti dal suo pronunciamento, la Corte Suprema del Kenya ha letto l'intera motivazione dell'annullamento delle elezioni dello scorso 8 agosto 2017.
Il 1 settembre, annunciando al Paese e al mondo intero che la vittoria di Uhuru...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sembra essere stata messa la parola "fine" a quattro mesi di stallo politico in Kenya.
La Corte Suprema questa voltaIt seems to have been put the word "end" to four months of political stalemate in Kenya.
This time, the Supreme Court did...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Alla vigilia delle elezioni bis in Kenya, ancora il loro svolgimento non è sicuro.
Questione di poche ore e

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO