Ultime notizie

NEWS

Covid-19 Kenya: qui si guarisce facilmente

Casi in aumento, ma solo 50 in terapia intensiva

25-07-2020 di redazione

Aumentano i casi in Kenya rispetto ai tamponi analizzati, Nairobi resta focolaio preoccupante ma la buona notizia arriva dalle conferme degli esperti che annotano come ci siano sempre molte guarigioni veloci, pochi malati gravi e che il 99 per cento dei decessi arrivi da persone già provate da malattie importanti come diabete, ipertensione e soprattutto HIV. Da quanto riportato dal Direttore Sanitario Francis Kuria, solo 50 pazienti in tutto il Kenya sarebbero ricoverati attualmente in terapia intensiva.
I malati di AIDS in Kenya sono più di un milione e, nostante alcuni farmaci a loro somministrati vadano d'accordo con quelli per il Covid-19, le loro condizioni sono a rischio.
Anche diabetici ed alcolisti sono numerosi tra i morti di Covid-19 nel Paese, che ieri sono saliti a 274 dopo che in 24 ore sono mancate 11 persone, tra cui un bambino affetto da rachitismo.
Per questo motivo il Ministro della Salute ha proposto al Parlamento la bozza di decreto per fermare “pro tempore” la vendita di alcool nei locali pubblici ed il consumo negli spazi comuni.
Il bollettino di venerdì 24 luglio intanto ha registrato altri 667 casi, portando il numero totale dei contagi in Kenya a 16.268. I positivi sono stati rilevati da 5075 tamponi, quindi circa il 12% delle persone sottoposte al test hanno contratto il virus.
“Abbiamo osservato che la stragrande maggioranza dei decessi con Covid-19 sono persone che hanno problemi pregressi come diabete, HIV ed ipertensione” ha confermato durante la conferenza stampa ad Afya House il Capo del Dipartimento Sanitario Mercy Mwangangi.
Aumenta anche l’incidenza degli stranieri, che costituiscono il 2% dei nuovi contagiati. Per quanto riguarda vip e istituzioni, sono saliti a 50 i parlamentari contagiati e il virus ha colpito anche il portavoce ufficiale del Governo, Cyrus Oguna. 
Come sempre Nairobi e le Contee vicine si prendono la grossa fetta di contagiati, mentre rispetto a ieri risalgono i casi sulla costa (26 a Mombasa, 6 a Kilifi e 4 a Lamu).
Come detto, sempre molti guariti ogni 24 ore. Nell’ultimo giorno sono stati dimessi 311 pazienti, di cui 145 hanno liberato un letto in una delle strutture sanitarie dedicate.

TAGS: casi kenyaguariti kenyaaids kenyamalattie kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Il Kenya prosegue nell’andamento positivo di molti più pazienti ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Calano significativamente in Kenya i pazienti affetti dal virus HIV, secondo i dati trasmessi dal Ministero della Salute.
Importantissime soprattutto le percentuali ufficiali riguardanti la trasmissione "naturale" dell'AIDS tra madre e figlio.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya inizia a sperimentare gli effetti collaterali dei contagi da Covid-19, particolarmente la...

LEGGI L'ARTICOLO

E’ stato un volto nuovo, quello del Capo della Segreteria Amministrativa del Ministero della Salute del Kenya, Dr....

LEGGI L'ARTICOLO

Anche in Kenya, come in gran parte dei Paesi del mondo, è in arrivo una seconda...

LEGGI L'ARTICOLO

Non è un segreto che l’Africa sia ancora afflitta dalla cosiddetta “peste del ventesimo secolo” (no, non l’avvento delle democrazie di stampo occidentale). 
Anche se ormai l’Aids non è più una malattia mortale, se curata in tempo, rimane sempre una

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Diminuiscono i tamponi, diminuiscono i casi.
Con i dati...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya a quasi tre mesi dal primo caso di Coronavirus nel Paese, oggi varcherà la soglia dei ...

LEGGI L'ARTICOLO

Percentuali sempre di poco superiori al 5% in Kenya, nel rapporto quotidiano tra...

LEGGI L'ARTICOLO

Situazione sempre più sotto osservazione in Kenya, da parte del Ministero della Salute e di...

LEGGI L'ARTICOLO

Sono dieci i nuovi casi ufficiali di positività al virus Covid-19 in Kenya, dopo 50 giorni dall’annuncio ...

LEGGI L'ARTICOLO

I numeri sono numeri, come ripetiamo da un po’ di tempo, e non dicono molto, specie ...

LEGGI L'ARTICOLO

Molti più guariti che nuovi positivi e solo 2 morti. Così il Kenya guarda la sua curva ...

LEGGI L'ARTICOLO

Mentre in Kenya la curva pandemica continua il suo...

LEGGI L'ARTICOLO

Gli ospedali della capitale si riempiono, i pazienti curati a domicilio vengono dichiarati guariti in massa, i morti ...

LEGGI L'ARTICOLO