Ultime notizie

INFRASTRUTTURE

Ecco l'asfalto da Watamu al Jacaranda

Inizia la posa dei primi chilometri della strada costiera

01-08-2020 di redazione

Chi tornerà a Malindi e Watamu a novembre o per Natale sicuramente troverà molte novità per quanto riguarda le strade e la viabilità.
Ai tanti progetti già ultimati, come la strada del lungomare a Malindi, o in fase di realizzazione, si aggiungerà sicuramente anche il primo tratto della direttrice costiera tra le due destinazioni turistiche, ovvero la strada da Watamu alla Jacaranda Bay.
Si tratta di uno dei progetti annosi che ricordano una famosa canzone di Gino Paoli e che, come l’aeroporto internazionale, rischiavano di diventare leggenda.
Ma le pressioni esercitate nelle ultime stagioni dal Parlamentare Owen Baya, dalla famiglia Tiritò proprietaria di Jacaranda e Jumbo Resort e di altri “stakeholders” della zona, più l’appoggio esterno di associazioni di categoria e della PWAM, hanno sbloccato una questione di rimbalzi e competenze che rischiava di lasciare tutto com’è sempre stato.
Invece dopo settimane di allargamento, spianatura e di posa del fondo del tratto sterrato, giovedì scorso è iniziata l’asfaltatura dei primi due chilometri del collegamento, nell’ambito della prima parte del progetto che prevede, entro la fine dell’anno, la copertura dell’intero tratto fino al Jacaranda Resort e alla congiunzione con la strada che da una parte conduce a Msabaha, sulla Malindi-Mombasa e andando dritto porta (non senza qualche momento sconnesso e pietroso) a Mayungu.
Lo stesso Owen Baya ha salutato positivamente il lavoro di caterpillar e rulli: “Finalmente parte l’asfaltatura della Watamu-Jacaranda – ha scritto Baya sui suoi profili social – che da il via al progetto di collegamento tra Watamu e Malindi che costituirà un cambio di marcia decisivo per il turismo e l’economia di questa zona”.
 

FOTO GALLERY
TAGS: strade watamumalindi watamujacaranda baystrade malindi

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

E' Jacaranda Bay la spiaggia più bella di Watamu, lo dicono centinaia di appassionati d'Africa, turisti e residenti italiani che amano la costa del Kenya.
LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LA CLASSIFICA FINALE SU WATAMUKENYA.NET CLICCANDO QUI

Malindi prosegue il suo processo di restyiling in attesa del ritorno del turismo: quello locale di...

LEGGI L'ARTICOLO

Le bianche spiagge della Jacaranda Bay, tra Watamu e Mayungu proprio di fronte a quel paradiso di sabbia, oceano e barriera corallina che da anni ormai viene conosciuto come "Sardegna 2", hanno fatto bella mostra di sè per tre giorni...

LEGGI TUTTO

anche l'ex Ministro e parlamentare malindino Dan Kazungu, ora Ambasciatore del Kenya in Tanzania, ad assistere alla ripresa dei lavori della Kenya Urban Rural Authority, l'ente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Politici locali, associazioni, imprenditori locali e stranieri, uomini di Chiesa e comunità di villaggi: tutti uniti nel puntare il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Tutto pronto a Casuarina per asfaltare il primo chilometro della strada che porterà al villaggio dei pescatori di Mayungu e da lì, poco alla volta, attraverso il resort Malaika Beach, alla Jacaranda Bay e da lì infine a Watamu.
Per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Proseguono le iniziative del settore turistico per rendere più pulita e sana la costa della...

LEGGI L'ARTICOLO

Piogge permettendo, i lavori di allargamento e si spera asfaltatura del tratto costiero Malindi-Watamu, proseguiranno da entrambi i lati.
Dopo avervi riferito...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malindi, Watamu e la Contea di Kilifi si promuovono anche quest’anno con il magazine in inglese ''What’s Best in Kilifi County’’.
E’ uscita in questi giorni.....

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra le tante opere e infrastrutture che il Ministero del Turismo ha chiesto al Governo di ultimare, per migliorare la ricettività e i servizi delle località della costa keniota, c'è anche la strada asfaltata costiera che collegherebbe Malindi a Watamu.
In...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non esiste la bassa stagione per Papa Remo Beach.
Il locale di Watamu non ha mai...

LEGGI TUTTO

Come tanti ragazzi di spiaggia tra Malindi e Watamu, anche Anthony Furaha ha un...

LEGGI L'ARTICOLO

Questa volta sembra proprio che ci siamo.
Il Governo di Kilifi ha dato l'appalto a una ditta cinese per i primi lavori di manutenzione straordinaria della strada di Mayungu, che da Casuarina porta a Watamu.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mezza Nairobi si è trasferita sulla costa keniana per le vacanze di Natale e di fine anno, unitamente a qualche migliaio di turisti europei, soprattutto italiani ed inglesi. Per questo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO