Ultime notizie

POLITICA

Elezioni Kenya, ultime ore per il ricorso alla Corte Suprema

Ecco cosa potrebbe accadere se viene presentata una petizione

06-11-2017 di redazione

Oggi lunedì 6 ottobre a mezzanotte scadranno i termini per la presentazione di un eventuale ricorso alla rielezione di Uhuru Kenyatta quale Presidente della Repubblica del Kenya.
Lo stabilisce la Costituzione, che da tempo una settimana a chiunque supponga di avere elementi validi per provare l'incostituzionalità del processo elettorale che ha portato ad un determinato risultato.
Nel caso delle recenti ripetizioni delle votazioni presidenziali, frutto a loro volta di un ricorso alla Corte Suprema presentato dall'Opposizione e accolto dalla maggioranza dei giudici che compongono il più alto organismo giuridico del Kenya, la possibilità di presentare ricorso scade appunto oggi.
Secondo i "rumours" negli ambienti politici e mediatici, c'è un'organizzazione per i diritti civili, vicina alla coalizione NASA, che sarebbe pronta a presentare una petizione contro la nomina di Kenyatta presidente.
L'argomento del contendere dovrebbe riguardare l'impossibilità rilevata di effettuare gli scrutini in ben 25 circoscrizioni elettorali, nelle province della regione di Nyanza. Secondo un articolo della Costituzione, se anche solo in una delle circoscrizioni non si votasse, le elezioni dovrebbero essere annullate. Ma la commissione elettorale IEBC aveva già fatto notare, cercando di rimandare di 48 ore le operazioni di voto nelle suddette province, che l'impossibilità di svolgere regolari scrutini era dovuto a problemi di ordine pubblico, e quindi ciò avrebbe rappresentato un'eccezione alla regola.
Altre accuse mosse per la regolarità delle elezioni, sono gli annunci del direttore della IEBC Wafula Chebukati che in un primo momento aveva trasmesso dati errati relativi alla percentuale dei votanti. 
Ma che questo fatto sia collegabile a pratiche irregolari o a condotte poco chiare, sarà tutto da dimostrare.
Sicuramente se il ricorso verrà presentato, l'investitura ufficiale del Presidente Kenyatta slitterà di un mese.
In un primo tempo il Governo aveva previsto la data del 14 novembre per la cerimonia, oggi si saprà se verrà confermata o se bisognerà attendere il via libera della Giustizia.
Nel caso la Corte Suprema dovesse per la seconda volta invalidare le elezioni, verrebbero ordinate nuove elezioni entro 90 giorni dalla sentenza.
Quindi presumibilmente tra la fine di febbraio e i primi di marzo 2018.

TAGS: elezioni kenyaCorte Suprema Kenyaricorso kenyapetizione kenya

Le elezioni presidenziali bis del Kenya si svolgeranno regolarmente domani.
Questo ha stabilito la

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Corte Suprema del Kenya ha accolto il ricorso dell'Opposizione rappresentata dall'Alleanza Nasa e dal suo candidato presidente Raila Odinga, annullando il risultato delle elezioni nazionali.
Ciò rappresenta un fatto senza precedenti in una Repubblica del Continente africano.
I giudici della Corte,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Queste elezioni sono da annullare e Kenyatta deve essere mandato a casa, ma chiediamo ai nostri elettori di stare tranquilli e non scendere in piazza, almeno per ora".
Raila Odinga e la sua alleanza NASA, che secondo i dati trasmessi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dichiarazione sulla sentenza della Corte suprema riguardo alle elezioni presidenziali in Kenya
A seguito delle elezioni generali dello scorso otto agosto 2017 che hanno dichiarato vincitore il Presidente in carica, l'opposizione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

C'è ancora incertezza sullo svolgimento o meno delle elezioni di giovedì 26 ottobre, nonostante per domani il Governo abbia indetto una giornata festiva per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Alla fine il buon senso ha prevalso.
Probabilmente davanti al caos del giorno successivo alla proclamazione del nuovo Presidente e alle dichiarazioni animose della sua fazione, Raila Odinga ha preferito non scaldare ulteriormente gli animi di quella parte di nazione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Entro questo fine settimana si saprà qualcosa di definitivo sul futuro politico del Kenya.
Le elezioni dell'otto agosto hanno lasciato lo strascico del ricorso presentato alla Corte Suprema dall'opposizione, rappresentata dall'alleanza NASA e dal suo candidato premier Raila Odinga.
Odinga...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra tutte le possibili componenti istituzionali o associative del Kenya che erano attese oggi alla Corte Suprema, è spuntato un ex parlamentare e costituzionalista, Harun Mwau.
E' suo uno dei due ricorsi contro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da oggi la Corte Suprema del Kenya, presieduta dal Giudice David Maraga, è riunita per esaminare i ricorsi presentati dopo le elezioni-bis del 26 ottobre scorso da un ex parlamentare keniano e da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una lezione di democrazia per tutta l'Africa e per il mondo intero.
Così è stata definita la decisione della Corte Suprema del Kenya dai membri dell'alleanza politica NASA, che si è vista accogliere poche ore fa il ricorso presentato contro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Alla vigilia delle elezioni bis in Kenya, ancora il loro svolgimento non è sicuro.
Questione di poche ore e

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Oggi, lunedì 30 ottobre, il Kenya dovrebbe avere ufficialmente un Presidente eletto.
I risultati delle elezioni bis, convocate dalla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le nuove elezioni presidenziali del Kenya si terranno giovedì 26 ottobre anziché martedì 17.
La conferma è arivata all'indomani della pubblicazione da parte della Corte Suprema del Kenya della sentenza di annullamento delle precedenti elezioni.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Oggi, a venti giorni esatti dal suo pronunciamento, la Corte Suprema del Kenya ha letto l'intera motivazione dell'annullamento delle elezioni dello scorso 8 agosto 2017.
Il 1 settembre, annunciando al Paese e al mondo intero che la vittoria di Uhuru...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Con ogni probabilità le nuove elezioni presidenziali in Kenya slitteranno di nove giorni.
La nuova data proposta dall'agenzia telematica francese Ot-Morpho che si occupa dell'organizzazione del voto sarebbe il 26 ottobre.
Dalla Commissione Elettorale IEBC confermano, come riportato stamattina dal...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le nuove elezioni del Kenya si svolgeranno martedì 17 ottobre.
Lo ha deciso la Commissione Elettorale IEBC, la stessa che è stata chiamata in causa dalla Corte Suprema del Kenya per non aver condotto le votazioni dello scorso otto agosto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO