Ultime notizie

NEWS

Grattacielo Watamu, verso la decisione finale

NEMA: 3 ottobre incontro pubblico sul luogo del progetto

17-09-2019 di redazione

Dopo un anno e mezzo dalla presentazione del progetto, avvenuta ad aprile 2018, sembra vicino il momento della decisione del Governo keniano se approvare o meno la costruzione del grattacielo di 61 piani “Palm Exotjca” a Watamu.
Si tratta non solo di un edificio che non ha eguali in tutto l’Est Africa, ma che costituirebbe un inimmaginabile precedente per la località turistica del Kenya e la sua costa.
Dietro all’idea c’è la mano di un italiano, Giuseppe Moscarino, veterinario appassionato del mondo del lusso, che è affiancato da architetti e progettisti sull’asse Dubai-New York.
Secondo molti esperti un grattacielo di tale portata a duecento metri dal mare non si potrà mai fare, secondo gli studi di fattibilità e impatto ambientale della società, non ci sarebbero invece problemi.
Mentre l’opinione pubblica del settore turistico è divisa tra “progressisti” che sono favorevoli e “conservazionisti” (in maggioranza) pronti ad azioni di protesta e cause civili, i cittadini keniani sembrano già essere schierati a favore dell’inedita struttura, vista come potenziale fonte di attrazione di turismo, creazione di posti di lavoro e di indotto. La stessa compagnia associata al progetto ha promesso la costruzione di scuole professionali, strade ed altro nella zona di Dabaso, adiacente al terreno dove dovrebbe essere eretto “Palm Exotjca”.
Dopo un periodo di silenzio, rotto solo dalle parole del Parlamentare Owen Baya, eletto nella circoscrizione di cui fa parte Watamu (Kilifi North) che ha esortato il Ministro del Turismo Najib Balala a non ostacolare il progetto, schierandosi completamente a favore, l’autorità governativa dell’Ambiente NEMA ha annunciato che il 3 ottobre si terrà un meeting per discutere il piano di sostenibilità ambientale presentato da Palm Exotjca.
“I cittadini sono tutti invitati ad un incontro pubblico che si terrà giovedì 3 ottobre nel luogo del progetto proposto in Turtle Bay Road a Dabaso. L’incontro sarà presieduto dal prefetto di Kilifi (Kilifi County Commissioner)” è scritto nel comunicato fatto pubblicare da NEMA sui principali quotidiani.
Indubbiamente le autorità governative e di Contea vogliono ascoltare pareri, versioni e indicazioni da parte di chiunque, prima di dare il loro, che potrebbe rappresentare l’ultimo gradino per arrivare all’approvazione del progetto e al via libera alla costruzione di Palm Exotjca.

TAGS: grattacielo watamupalm exotjca

Il progetto del grattacielo di 61 piani Palm Exotjca a Watamu è stato studiato da anni nei minimi particolari, dallo...

LEGGI L'ARTICOLO

Probabilmente tra due settimane sarà dato il via libera alla costruzione del grattacielo più alto dell’Africa...

LEGGI L'ARTICOLO

Il progetto del grattacielo di 61 piani Palm Exotjca di Watamu, dopo aver diviso i keniani in...

LEGGI L'ARTICOLO

Il grattacielo di Watamu "Palm Exotjca", prossimo alla posa delle fondamenta, ha...

LEGGI L'ARTICOLO

All'indomani di un positivo meeting con le comunità di Watamu e dintorni, in cui ha spiegato i benefici che Palm Exotjca, l'edificio di...

LEGGI L'ARTICOLO

Il progetto della costruzione di un grattacielo di 61 piani a Watamu, nella zona della Turtle Bay ...

LEGGI L'ARTICOLO

Un passo avanti per l'inizio dei lavori di costruzione dell'ormai chiacchieratissimo grattacielo di 61 piani "Palm Exotjca Highrise" che ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' stato presentato ieri nella Sala Conferenze del Turtle Bay Hotel di Watamu il progetto del grattacielo di 61 piani che verrà edificato nella cittadina turistica kenyana.
Il grattacielo sorgerà nella zona della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Dopo l'incontro di mercoledì scorso con il team che ha ideato il progetto del grattacielo di 61 piani "Palm Exotjca" a Watamu e lo vuole realizzare a partire dal prossimo dicembre, la comunità di residenti di Watamu chiede urgentemente ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un deciso stop alla costruzione di Palm Exotjca, l’ambizioso grattacielo di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Un intoppo per il via libera alla costruzione del discusso grattacielo di 61 piani "Palm Exotjca Higrise" a Watamu.
Dopo la ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un grattacielo di venti piani in riva all'Oceano Indiano.
Sorgerà a Malindi, sulle macerie dell'ex villaggio turistico...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mapango e Lily Palm di Watamu hanno organizzato per la serata di ferragosto una cena di gala (se le previsioni daranno pioggia si svolgerà al coperto, altrimenti nella veranda del Mapango e a bordo piscina) con a seguire uno spettacolo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Nel panorama delle strutture che a Watamu si sono rilanciate e sono di nuovo attraenti, c'è da segnalare Il Sun Palm Beach Resort.
La nuova gestione VRclub che dalla scorsa stagione ha rilevato il resort, ha aperto le...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non solo Checco Zalone, la costa del Kenya ha attirato in passato registi, sceneggiatori e produttori di cinema e televisione del...

LEGGI L'ARTICOLO

Malindi, Watamu e la Contea di Kilifi si promuovono anche quest’anno con il magazine in inglese ''What’s Best in Kilifi County’’.
E’ uscita in questi giorni.....

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO