Ultime notizie

CORONAVIRUS

Il Kenya mobilita l'esercito per far rispettare regole Covid-19

Forze speciali al lavoro da ieri. Percentuali ancora alte

06-11-2020 di redazione

Percentuali e morti non calano e il Governo keniano ha deciso di utilizzare l’esercito per far rispettare le regole Covid-19 essenziali per il contenimento del virus nel Paese.
Rilevato che pochissimi usano le mascherine protettive e che in pochi rispettano le distanze sociali, stante la difficoltà di lavarsi più volte data l’endemica scarsità d’acqua, il Presidente Kenyatta ha ricordato che i primi connazionali sul banco degli imputati per l’aumento dei casi di coronavirus sono i rappresentanti delle istituzioni a tutti i livelli, soprattutto chi dovrebbe far rispettare le regole “sul campo”.
“Oltre a dare l’esempio noi politici interrompendo raduni e comizi – ha detto Kenyatta nel suo discorso alla Nazione – dobbiamo fermare la corruzione che intralcia il rispetto dei protocolli. Corruzione presente ad esempio nei posti di blocco e durante i controlli del coprifuoco”.
Così di comune accordo con i suoi Ministri ed i Governatori di Contea, il Presidente ha deciso che da ieri l’esercito keniano sarà in prima linea per punire eventualmente chi non indosserà le mascherine e non rispetterà le distanze, ma anche per controllare che le attività, specialmente i bar e i ristoranti, chiudano alle 9 di sera e siano in regola con i loro speciali protocolli.
L'ispettore generale della polizia Hillary Mutyambai ha ordinato a tutti i suoi agenti che chiunque venga trovato a sbandierare le regole della Covid-19 debba pagare una multa immediata di Kes. 20.000.
Intanto nelle ultime 24 ore  il Kenya ha registrato altri 1008 casi positivi di Covid-19, facendo salire il totale dei casi nel Paese a 59.595.
Nella dichiarazione rilasciata alla stampa giovedì 5 novembre, il Ministro della Sanità Mutahi Kagwe ha annunciato che sono stati analizzati 6.038 campioni, con una percentuale ancora ben sopra i livelli di guardia, 16,8%.
Nello stesso periodo sono stati dimessi 802 pazienti, 679 dall'assistenza domiciliare e 123 dai vari ospedali del Paese, portando il numero totale delle guarigioni a 39.193.
Purtroppo, 21 pazienti hanno ceduto alla malattia, portando il numero totale dei decessi a 1.072.
Il rapporto ministeriale indica inoltre che 1.262 pazienti sono stati ricoverati in varie strutture sanitarie in tutto il Paese, mentre 5.129 sono in isolamento e assistenza domiciliare.
62 dei pazienti si trovano nell'Unità di terapia intensiva (ICU), 26 sono in supporto ventilatorio e 31 in ossigeno supplementare.
Altri 87 pazienti sono assistiti in isolamento, di cui 74 sono in reparti generici, mentre 13 sono nell'Unità di alta dipendenza (HDU).
La distribuzione dei casi per contea è la seguente; Nairobi 417, Mombasa 87, Kiambu 51, Kajiado 48, Nakuru 35, Kisumu 32, Kakamega 32, Trans Nzoia 26, Kilifi 24, Nyandarua 23, Kericho 23, Uasin Gishu 23, Nyamira 21, Machakos 20, Migori 16, Nyeri 15, Murang'a 14, Turkana 13, Siaya 10, Mandera 9, Busia 8, Meru 7, Kisii 7, West Pokot 6, Tharaka Nithi 6, Makueni 6, Homabay 6, Elgeyo Marakwet 5, Embu 4, Nandi 3, Kirinyaga, Bomet, Bungoma 2, Samburu, Baringo, Wajir 1 Kwale e Taita Taveta 1

(Foto AFP)

TAGS: covid-19 kenyaregole kenyaprotocollo kenyaesercito kenyamulte kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Clicca sul file allegato per scaricare e leggere il protocollo del Ministero del Turismo del Kenya...

LEGGI TUTTO

Nelle ultime ore in Kenya si sta assistendo ad un braccio di ferro politico tra Ministri del Governo. Motivo...

LEGGI L'ARTICOLO

Qui è disponibile l'intero protocollo sicurezza redatto dal Coordinamento delle ONG e Onlus del Kenya...

SCARICA QUI IL PDF

Non ci sarà quarantena obbligatoria per i turisti stranieri che, a partire dal 1 agosto 2020...

LEGGI L'ARTICOLO

Sabato 1 agosto, come preannunciato dal Presidente Uhuru Kenyatta lo scorso 6 luglio e confermato ...

LEGGI L'ARTICOLO

The New Normal, “La nuova normalità”. Con questo motto il Ministro del Turismo ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Ministero del Turismo ha finalmente messo a punto il protocollo ufficiale per la riapertura ...

LEGGI L'ARTICOLO

Poco fa il Ministro dei Trasporti del Kenya ha confermato che da sabato 1 agosto il Kenya riaprirà i ...

LEGGI L'ARTICOLO

E in Kenya arrivò il giorno delle multe per chi non rispetta le nuove regole dell’emergenza Covid-19.
E’ ufficialmente...

LEGGI L'ARTICOLO

Ufficiale, anche l'Italia da oggi è tra i Paesi accettati dal Kenya per la riapertura...

LEGGI L'ARTICOLO

Difficile che il Kenya decida di adottare un lockdown totale.
Questo il pensiero espresso...

LEGGI L'ARTICOLO

Salgono a 682 i decessi in Kenya dopo che nelle ultime 24 ore 13 pazienti ricoverati nelle...

LEGGI L'ARTICOLO

Niente riapertura delle scuole in Kenya il prossimo 1 settembre.
Nonostante...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo le proteste delle associazioni di categoria, il Governo keniano ha fatto una mezza marcia indietro...

LEGGI L'ARTICOLO

Nella Contea di Kilifi e a Malindi il Covid-19 inizia ad essere un problema serio.
Di sicuro ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Governo keniano sta pensando di limitare la vendita di alcool nel Paese e limitare il consumo ai soli spazi privati.
Tradotto...

LEGGI L'ARTICOLO