Ultime notizie

NEWS

Il Presidente Uhuru Kenyatta è di nuovo a Malindi

Visita non solo elettorale: aeroporto e strade nel suo taccuino

10-03-2017 di redazione

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta è di nuovo a Malindi, a meno di due mesi dall'ultima visita ufficiale.
Il leader del partito di Governo ha intrapreso nei giorni scorsi un nuovo viaggio nelle regioni costiere, non solamente per motivi di campagna elettorale.
E' risaputo che in vista delle prossime elezioni il Jubilee Party terrebbe moltissimo a conquistare voti sulla costa, per procedere a quello sviluppo economico e delle infrastrutture che si va ventilando da anni, ma allo stesso tempo Kenyatta e i suoi hanno già lanciato comunque diversi progetti che vorrebbero inaugurare, almeno in parte, prima del prossimo 8 agosto, data delle elezioni.
Così Uhuru, che ieri ha alloggiato all'Ocean Beach Resort con un seguito di un centinaio di persone, più diversi elicotteri in ricognizione nei cieli sopra Malindi, ha messo sul suo taccuino la visita ai cantieri della strada per il Parco Nazionale dello Tsavo Est. 
L'impegno preso dal presidente è quello di poter inaugurare i primi 12 chilometri da Ganda a Jilore entro luglio.
C'è un'altro progetto che il Presidente dovrebbe annunciare: l'asfaltatura anche della strada Kakuyuni-Gongoni, che dovrebbe costituire il primo passo per collegare l'autostrada Mombasa-Nairobi, all'altezza di Mariakani, alla Malindi-Lamu, senza passare dalla cittadina turistica.
A questo proposito Kenyatta si è fermato ieri mattina a Witu, dove ha promesso l'asfaltatura della Witu-Lamu, in vista dei lavori per il grande porto Lappset dell'arcipelago al confine con la Somalia.
Secondo appuntamento, non meno importante, la visita per rendersi conto di persona dello stato di avanzamento dei lavori all'aeroporto internazionale, progetto espressamente caldeggiato da lui stesso e rafforzato da una promessa fatta tempo fa all'amico Flavio Briatore.
La costruzione del parcheggio per le manovre e il rimessaggio dei boeing è pronto, ora viene il passaggio più delicato, quello del risarcimento dei residenti di cui dovranno essere espropriati terreni e abitazioni, e lo sgombero degli abusivi.
Kenyatta dopo Malindi si sposterà verso Kilifi e poi a Mombasa. 

TAGS: Kenyatta MalindiAeroporto MalindiStrade MalindiMalindi roadsMalindi Airport

Aeroporto Internazionale di Malindi: un manager scandinavo si occuperà di far rispettare i tempi di esecuzione del progetto.
Il norvegese Jonny Andersen è stato nominato direttore generale della Kenya Airport Authority (KAA), tre mesi dopo il siluramento dell’ex manager Lucy...

LEGGI TUTTA LA NOTIZIA

Il Sottosegretario ai Trasporti Irungu Nyakera era ieri all'Aeroporto di Malindi, per incontrare i comitati dei residenti della zona in cui dovranno essere rimosse abitazioni e attività, per far posto alla nuova pista dello scalo internazionale.

LEGGI TUTTO

Mi sono resa conto che non sono l'unica ad essere stata punta dalla micidiale zanzara che trasmette il mal d'Africa.
Sono nata in Tanzania da genitori italiani, nel 1971 anno in cui è stato costruito il Kilimajaro International Airport. 
Ho...

La visita per fini elettorali del Presidente keniano uscente e ricandidato Uhuru Kenyatta a Malindi non è stata solo l'ultimo tentativo per guadagnare un po' più di voti e sperare in un miracolo.
La Costa Nord del Kenya come si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta torna sulla costa per un tour che comprenderà anche Malindi.
La prossima settimana Kenyatta ha in programma anche una riunione all'aeroporto internazionale, per constatare di persona lo stato di avanzamento dei lavori per l'allargamento...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Apre i battenti a Nairobi il primo hotel all'interno dell'aeroporto internazionale Jomo Kenyatta. 
Si tratta del Lazizi Hotel, di proprietà di una compagnia indiana e gestito dalla catena Sarovar.
L'hotel ha 144 camere ed è pronto ad ospitare, oltre agli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono state da poco pubblicate le tariffe della tratta Mombasa-Nairobi della nuova ferrovia SGR che verrà inaugurata domani, mercoledì 31 maggio, dal Presidente Kenyatta. La prima classe costerà Kshs. 3000 (circa 27 euro) e la classe economica Kshs. 950 (circa...

E' uscito nei giorni scorsi il secondo numero del magazine semestrale in inglese "What's Best in Kilifi County", realizzato dallo studio grafico italiano Artemysia e coordinato da noi di Malindikenya.net, in collaborazione con Kenya Tourist Board, THR, Kenya Airport Authority...

LEGGI TUTTO E GUARDA IL MAGAZINE

Non solo vacanza per il tycoon Flavio Briatore, da sempre sponsor di Malindi e non solo perché vi ha investito parecchi soldi.
L'ex longa manus della Formula Uno ha incontrato il neo Ministro del Turismo Najib Balala e ha ribadito...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Aeroporto Internazionale di Malindi, finalmente un accordo con le prime 120 famiglie che dovranno sgomberare per permettere l'allargamento della pista. Sul piatto ben 280 milioni di scellini kenioti.
Qualcosa si muove e nella direzione giusta.

LEGGI TUTTO

Aeroporto Internazionale di Malindi, finalmente un accordo con le prime 120 famiglie che dovranno sgomberare per permettere l'allargamento della pista. Sul piatto ben 280 milioni di scellini kenioti.
Qualcosa si muove e nella direzione giusta.

LEGGI TUTTO

Altro passo avanti da parte del Governo keniota per decongestionare il traffico di Mombasa, in attesa delle tangenziali che dall'aeroporto collegheranno la città alla Mombasa-Malindi e alla Costa sud.
Ieri il presidente Uhuru Kenyatta con il suo Vice William Ruto,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'Onorevole Najib Balala, Ministro del Turismo del Kenya, sarà a Malindi oggi, venerdì 11 novembre, per incontrare gli imprenditori locali e stranieri e discutere del rilancio del settore nella Contea di Kilifi.
Il meeting avverrà alle 17 nella Conference Room...

LEGGI TUTTE LE INFORMAZIONI

Ecco l'elenco completo delle compagnie aeree di linea o charter che a tutto il 2017 volano da Italia ed Europa (anche tramite collegamenti, scali e code-sharing) verso il Kenya, con arrivo negli aeroporti internazionali di Mombasa (Moi International Airport) e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quella del Viceministro dei Trasporti del Kenya è molto più di una proposta. Dall'anno prossimo le autostrade del Kenya che verranno realizzate o rimesse a posto, saranno a pagamento. 

LEGGI TUTTO

Dall'Italia arrivano finalmente spiragli di luce per la costa keniota. 
Dopo una stagione terribile, per colpe non certo di Malindi e Watamu, ma di congiunture astrali mondiali che tra crisi economica, terrorismo internazionale e paure ingiustificate (virus ebola a migliaia...

LEGGI TUTTO