Ultime notizie

CRONACA

Kenya: vestite da suore rubano 17 televisori

Truffa di due donne ad un negoziante di Molo

19-10-2019 di redazione

L’abito non fa il monaco, ma forse in Africa può fare ancora la suora.
Una notizia di cronaca apparsa sul quotidiano nazionale “The Standard” racconta di una truffa da più di 5000 europerpetrata da due donne vestite di tutto punto da clericali, con tanto di rosario tra le mani oltre a crocifissi da ordinanza e bianchi copricapi. Truffa ai danni di un negoziante di elettrodomestici della cittadina di Molo, nel nord del Paese. Joseph Wainaina, titolare dell’emporio, ha raccontato alla polizia il seguente episodio: “Due suore sono entrate nel mio negozio e a nome della loro parrocchia hanno acquistato 17 televisori HD di vari modelli, della Samsung, LG e Sony. Al momento di pagare hanno chiesto di poterlo fare con degli assegni”.
Come si può dire di no a due donne di chiesa?
Gli assegni, versati dopo poche decine di minuti in banca, si sono rivelati falsi, ma le due signore dal presunto riuscito travestimento se l’erano già filata.
Non è la prima volta che un travestimento del genere funziona per un raggiro in Kenya: l’anno scorso nel quartiere nairobino di Karen un gruppo di donne vestite da sorelle di una congregazione aveva chiesto ad un addetto dell’ufficio di cambio di una banca di poter cambiare ventimila dollari in scellini.
Anche in quel caso, il dipendente non aveva controllato con perizia tutte le banconote, fidandosi delle suore.

TAGS: suore kenyatruffa kenya

Ultimamente centinaia di clienti delle compagnie telefoniche mobili keniane Safaricom e Telkom (ex Orange) hanno riscontrato strani squilli di chiamata da numeri recanti prefissi stranieri.
L'Autorità Nazionale delle Comunicazioni...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Chi si appresta ad un viaggio in Kenya già sa o viene informato che per entrare nel Paese dovrà essere ...

LEGGI L'ARTICOLO

Non è un invito alla rivoluzione, il tanto atteso discorso di Raila Odinga all'indomani della seconda proclamazione di Uhuru Kenyatta come nuovo Presidente del Kenya.
Il leader dell'Opposizione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Arresti anche sull’asse Italia-Kenya nell’ambito di un’indagine internazionale coordinata dal FBI americano con...

LEGGI L'ARTICOLO

Trecento partecipanti e quasi quattromila euro raccolti per portare l’acqua in una...

LEGGI L'ARTICOLO

Di solito sono ragazzi poco oltre la ventina, freschi freschi di laurea; solitamente una laurea umanistica come Psicologia.
Arrivano da famiglie benestanti, non hanno mai avuto difficoltà a mettere insieme il pranzo con la cena.
A volte sono idealisti, con...

LEGGI TUTTO

Immaginate l’espressione di sconcerto e stupore della signora Zahara ...

LEGGI TUTTA LA STORIA

IL "CASO" IMPERIAL BANK KENYA

Il 14 ottobre 2015 le 27 filiali keniane della banca IMPERIAL BANK KENYA sono state chiuse in seguito alla decisione della Central Bank of Kenya
di mettere l'istituto di credito in amministrazione controllata. A Malindi e...

LEGGI TUTTE LE INFORMAZIONI

In Italia arrivano i funghi, sulla costa keniana invece a fine settembre, con la bassa stagione, spuntano i pessimisti, i lamentosi e i catastrofisti.
Ignari che l'Africa è sempre stata così, un luogo attraente, affascinante, vero e vitale ma ricco...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

C'è un ristorante sulla Mombasa Road, appena fuori Nairobi, che è un paradossale spettacolo.
È una vecchia struttura sgangherata in makuti e lamiera.
Le sue pareti e il tetto sono neri di fuliggine.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il mio amico Filippo, che l’anno scorso e’ stato a Malindi sull’oceano indigeno, mi ha detto che era inutile andare in Kenia per vedere le spiagge.
Tanto valeva andare a Igea Marina dove andavo ogni anno nella Pensione Gelsomina che...

LEGGI TUTTO

ARCHIVIO

Marzo 2009

Tutte le notizie del mese

di redazione


Un festival per "Malindi protegge i bambini"
La creazione di un evento che unisse il piacere dell'aggregazione, l'arte e il messaggio positivo della campagna a protezione dei bambini, era già stato messo in cantiere all'inizio della collaborazione tra Cisp, Unicef...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE

Sportivi in relax in kenya: a Malindi arriva anche Donadoni.
Anche gli sportivi, non solo gli amanti della vita mondana e i divi di cinema e televisione amano rilassarsi sulla costa keniota: dopo i piloti di Formula Uno Fernando Alonso...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE

Oggi il funerali di Mzee Katana Kalulu
Si terranno oggi i solenni funerali del sacerdote Mijikenda Mzee Katana Kalulu, assassinato a 93 anni su commissione dal figlio Emmanuel. Le celebrazioni hanno avuto inizio mercoledì con il trasporto del feretro a...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE

ARCHIVIO

Maggio 2010

Tutte le notizie del mese

di redazione

Parte in prenotazioni la prossima stagione
La vendita di Malindi e Watamu per la prossima stagione e in generale come luogo di villeggiatura, seconda casa e anche possibile paradiso dove cominciare una nuova vita, si trasferisce in Italia. Nel Vecchio...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE

ARCHIVIO

Ottobre 2009

Tutte le notizie del mese

di redazione

Finmeccanica sbarca in Kenya.
Due aziende pilastro di Finmeccanica italiana hanno deciso di investire in grande stile in Kenya e hanno aperto la loro filiale a Nairobi e Mombasa. La prima si chiama Selex Sistemi Integrati ed è una compagnia...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE