Ultime notizie

NEWS

Kenya, chiude scuola vicino allo Tsavo: "E' infestata dai fantasmi!"

Isterismo e paura tra gli studenti, le autorità della Contea indagano

15-05-2018 di redazione

"Aiuto, la nostra scuola è infestata dai demoni!"
Le grida di notturne di paura, accompagnate da una protesta di studenti e genitori, arrivano dalla Luani Boarding Secondary School di Makueni, Contea del Kenya a ridosso del Parco Nazionale dello Tsavo.
Le autorità scolastiche del college misto hanno deciso di chiudere a tempo indeterminato la scuola, dopo aver verificato le reiterate scene di isterismo di un buon numero di studenti ed aver raccolto le loro denunce, che parlando anche di aggressioni anche sessuali durante la notte, da fantasmi.
Secondo gli studenti, che sono stati sentiti urlare nelle notti scorse, strane forze li hanno svegliati e percossi. Alcune studentesse sostengono anche di essere state molestate.
Il Direttore dei Servizi Educativi della Contea di Makueni, Jane Njogu, ha confermato al quotidiano The Standard che la scuola è stata chiusa "sine die" e che oggi ci sarà un incontro con gli insegnanti.
Il Kenya non è nuovo a denunce del genere nelle scuole, tempo da nella stessa regione anche in una scuola elementare si erano verificati fatti simili.
Secondo le autorità chiamate ad investigare sulla vicenda, i contorni della storia sono poco chiari, e potrebbe anche esserci alla base la scontentezza di gran parte degli studenti sui metodi di studio e la poca voglia di frequentare l'istituto.
Intanto i trecento ragazzi che frequentano la Luani Secondary resteranno a casa, fino al ripristino della situazione.

 

TAGS: scuola fantasmikenya fantasmikenya scuolakenya secondariekenya credenze

La solidarietà di Mambrui aiuta la scuola dell'integrazione. 
Sulla spinta del Kola Beach Resort, partita con la tradizionale festa di fine anno, si è finalmente concretizzato l’aiuto promesso alla scuola mussulmano-cattolica della comunità di Mambrui.

LEGGI TUTTO

Anche quest'anno il secondo trimestre delle scuole si avvia al termine.
Il fatto che le scuole in Kenya siano chiuse, invece che tre mesi d'estate come in Europa, un mese ogni tre, ad aprile, agosto e dicembre, è uno dei...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Riaprono le scuole primarie e secondarie in tutto il Kenya.
Come è noto, qui l'anno scolastico incomincia in corrispondenza con quello solare ed è strutturato con vacanze di circa un mese ogni tre di studio.
 

LEGGI TUTTO

La prima mossa economica del nuovo Governo keniota è per la scuola.
Sia quella dell'obbligo, sia quella superiore.
La "Primary School", che sono elementari e medie insieme secondo il sistema inglese 8-4-4, in Kenya è gratuita ma ci sono diverse...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A distanza di poco tempo dalla costruzione del pozzo per la Happy Children Nursery School di Mtangani, gli amici italiani di Donatella "Donamasai" Crispino hanno raccolto altri fondi e con la loro generosità hanno rifornito di acqua buona un’altra scuola,...

LEGGI TUTTO

Si chiama "Progetto Arcobaleno" e il primo obbiettivo è il rifacimento della Happy Nursery School di Mtangani, uno dei quartieri periferici di Malindi. I lavori sono iniziati martedì scorso e sono finanziati da due Onlus italiane: Mama Afrika, che opera...

LEGGI TUTTO

I miracoli spesso arrivano dal silenzio e hanno l'aria di qualcosa di naturale, di quotidiano.
Nessuno li sbandiera sotto il nostro naso, tantomeno gli artefici.
Quotidiano, naturale.
Come una piccola barca a motore che ogni mattina passa a prendere centinaia...

LEGGI TUTTO IL REPORTAGE E GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA

La storia di Susan Gaita, una ragazza quindicenne di etnia pokomo, è una storia comune purtroppo a tante giovani del distretto di Malindi, ma lei ha una marcia in più: è bravissima a scuola e questo potrebbe salvarla.
Orfana di...

LEGGI TUTTO

Si chiama "Kit Dignità" ed è un'iniziativa di Watoto Kenya Onlus per le ragazze delle scuole dell'entroterra malindino.
Si tratta di assorbenti lavabili che permetteranno alle studentesse di non restare a casa da scuola nel periodo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Quest'anno Freddie del Curatolo ha scelto i bambini come pubblico per raccontare le sue storie di Kenya, tra natura, solidarietà e momenti divertenti.
Sono le scuole elementari, particolarmente le quarte e le quinte, ad ascoltare i racconti che partono dai...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

MAL D'AFRICA

Quanto mi manca!

"ma ci tornerò, ne sono certo"

di Luigi Cordasco

Oggi per scuola dovevo preparare una presentazione Powerpoint sul Kenya. 
Ho sfogliato archivi di foto, rendendomi conto che sono già passati quasi tre anni dal mio addio e che mi manca.
Tanto. 
Mi mancano le scottature ai piedi giocando scalzo,...

LEGGI TUTTO

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta ed il suo vice William Ruto hanno lanciato questo pomeriggio allo stadio Kasarani di Nairobi il manifesto elettorale del loro partito Jubilee con i programmi di Governo del prossimo eventuale mandato.

LEGGI QUI I PUNTI FONDAMENTALI

Oggi in Kenya iniziano gli esami scolastici per duecentomila ragazzi, tra alunni della primary school che cercano di completare il primo ciclo di studi, quello obbligatorio per poi sperare, se ci saranno le risorse, di passare alla scuola secondaria. Secondary...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quaranta chilometri a piedi, per una ragazzina di 13 anni, non sono pochi.
Arrivano stremati al traguardo gli atleti della maratona che è di soli due chilometri più faticosa.
Ma quelli sono atleti adulti, hanno muscoli allenati e scarpe da...

LEGGI TUTTA LA STORIA

Due giornate indimenticabili, quelle del 28 e 29 ottobre, insieme a Domenico di Genni, noto artista che negli ultimi anni ha scelto come casa il Kenya, in un asilo di Malanga sostenuto da Karibuni Onlus.
Aveva ragione il Piccolo Principe:...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Rivoluzione nel sistema scolastico del Kenya.
Dopo trentadue anni viene pensionato il vecchio sistema, denominato 8-4-4 (otto classi elementari, ovvero “primary school”, quattro di superiori e quattro di università) ed entra in vigore un più complesso ma...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO