Ultime notizie

SPORT

Kenya destinazione d'inverno del golf internazionale

In programma un tour da Nairobi alla costa, con vacanze dedicate

14-10-2017 di redazione

Il Kenya attira sempre più l'interesse degli appassionati di golf di tutto il mondo.
Ormai non si parla più soltanto delle 18 buche di Muthaiga e dei prati verdi di Karen, ma anche delle dolci colline del Vipingo Ridge, dove atterri in elicottero o con la linea interna Safari Link, e di Nyali, Limuru, Great Rift Valley, Sigona e Windsor.
Dal 2009, anno in cui il Kenya entrò a far parte dei circuiti internazionali del golf, il Paese ha fatto molta strada tra "green" e "fairway", tanto che nel 2018 ospiterà uno dei tour più lunghi e completi del mondo, attraverso diversi scenari che offriranno ai golfisti la possibilità di trascorrere un periodo di svago, clima mite e sport con sempre più professionalità.
Anche quest'anno il Kenya Tourist Board, nella recente fiera di Nairobi, ha puntato molto sul turismo del golf, e la sponsorizzazione di Turkish Airlines per le prove della World Cup che si terranno in Kenya, è significativa.
L'industria alberghiera non può che essere felice di questa evoluzione di uno degli sport più popolari nella "upper class".
Ci sono già pacchetti dedicati con hotel, safari e golf tour che prevedono 14 giorni, con grande interesse da Stati Uniti e Australia.
Il torneo keniano del 2018 sarà il sesto tour più grande al mondo, le vacanze invernali al caldo hanno un target in più.

 

 

 

 

TAGS: Kenya golfKenya vacanze sportKenya campi da golf

E' una di quelle occasioni da prendere al volo per chi vuole trasferirsi e magari iniziare un'attività di Bed & Breakfast o piccolo boutique hotel da gestire a Malindi.
E' in vendita...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Suona particolarmente significativo che sia stato un italiano, il trentaduenne fiorentino Lorenzo Gagli, ad aggiudicarsi il Kenya Open di Golf, che si è tenuto nei ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le tendenze del turismo sulla costa keniana dicono chiaramente che a Malindi conviene aprire o gestire piccole e curate soluzioni alberghiere, sul genere di ville o boutique resort con poche camere, curati e in zone tranquille.
E' il caso...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

La voce dei residenti e dei proprietari di case di due zone residenziali di Malindi, sfocia sui quotidiani nazionali e sulle televisioni, secondo un sistema che ultimamente sta dando i suoi frutti, come li può dare anche unirsi per una...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Grandi promesse e intenzioni serie, questo si è visto e ascoltato al primo Meeting keniano degli operatori del turismo, diretto dal riconfermato Ministro Najib Balala.
Balala ha ribadito ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una trovata che sta facendo il giro del mondo, non solo tra i cristiani praticanti e tra gli appassionati di football.
La Chiesa Cristiana Internazionale di Imara Daima a Nairobi, sul suo tetto ha fatto costruire ben due campi da calcio.
I campi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da tempo su queste colonne diciamo che il lungomare di Malindi versa in condizioni pietose, quasi disperate.
Ed è un vero peccato, perché poche altre località non solo della costa keniana, ma di tutto il fronte mare dell'Oceano Indiano hanno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quindici ore di volo su un Boeing 787 da 234 persone con tre classi: First, Business ed Economy. Partenza alle 23.25 dall'aeroporto Jomo Kenyatta di Nairobi, promosso recentemente "Classe A" per avere i parametri internazionali richiesti dagli USA, e arrivo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quindici ore di volo su un Boeing 787 da 234 persone con tre classi: First, Business ed Economy. Partenza alle 23.25 dall'aeroporto Jomo Kenyatta di Nairobi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' uscito nei giorni scorsi il secondo numero del magazine semestrale in inglese "What's Best in Kilifi County", realizzato dallo studio grafico italiano Artemysia e coordinato da noi di Malindikenya.net, in collaborazione con Kenya Tourist Board, THR, Kenya Airport Authority...

LEGGI TUTTO E GUARDA IL MAGAZINE

Un danno senza precedenti per l'entroterra di Malindi e la savana.
L'esondazione del fiume Galana, causata dalle piogge torrenziali a Nord del Kenya, ha prodotto un allagamento senza precedenti, che oltre a campi coltivati e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'esplorazione malindina del regista Giampaolo Montesanto ha avuto il suo momento pubblico con la proiezione del documentario "Italiani in Eritrea" e la presentazione del progetto "Italiani in Kenya" a cura dell'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi e finanziato dal Ministero...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La multinazionale francese di articoli sportivi Decathlon è pronta a sbarcare in Kenya.
Aprirà il prossimo anno il suo primo retail shop a Nairobi, contando sullo sviluppo della capitale e della possibilità di raggiungere tutto il Paese tramite il negozio online (già...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

“Luce, bellezza, destino e abbondanza. Questi sono gli elementi che in qualche modo mi rappresentano e che mi legano profondamente a questa terra”.
A parlare così è Lara Abagni, trentaduenne milanese che ha da poco aperto e gestisce un centro benessere,...

LEGGI TUTTA LA STORIA

Ora io so una canzone dell’Africa, una canzone della giraffa e della luna nuova sdraiata sul dorso,
dell’aratro nei campi e dei visi sudati degli uomini che raccolgono il caffè. 
Ma sa l’Africa una canzone che parla di me? 

LISTA ATTIVITA' DI KILIFI, WATAMU E MALINDI CHE SI PROMUOVONO SU INTERNET (sui siti Booking.com, Airbnb o altri, o ancora con siti propri o pagine social)...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO