Ultime notizie

NEWS

Kenyatta chiude Nairobi e le contee della costa

Vietati ingressi e uscite dalla Capitale, Kwale, Mombasa e Kilifi per 21 giorni

06-04-2020 di redazione

Il Governo del Kenya chiude quattro Contee agli ingressi e alle uscite per 21 giorni.
L’area metropolitana e suburbana di Nairobi, e le contee della costa di Kwale, Mombasa e Kilifi si preparano a chiudere i battenti.
Lo ha annunciato direttamente il Presidente Kenyatta, chiarendo che il decreto per Nairobi partirà da questa sera alle 19, in contemporanea con il coprifuoco mentre per le contee costiere avrà inizio dalle 19 di mercoledì 8 aprile.
Secondo quanto si apprende dal comunicato, i movimenti saranno autorizzati solo all’interno delle Contee e indossando mascherine protettive.
Il transito sarà permesso per ogni via, compresa quella terrestre, solo a trasporti merci e cargo per la sussistenza. Kenyatta ha chiarito che ci sono nel Paese ed in ogni contea molti sarti che già stanno preparando le maschere che diventano obbligatorie per tutti.
" Dobbiamo intensificare ancora di più la nostra risposta per salvaguardare la nostra nazione  - ha spiegato Kenyatta - Ci sarà la cessazione di ogni movimento su strada, ferrovia o aereo e di tutti i viaggi in entrata e in uscita dalle contee di Nairobi, Mombasa, Kilifi e Kwale per un periodo di 21 giorni. Il movimento all'interno delle suddette aree continuerà ad essere soggetta al coprifuoco nazionale"
Uhuru ha rivelato che la decisione è stata presa a seguito di una riunione del Consiglio di Sicurezza Nazionale, dopo che sono stati aggiornati i casi confermati di Coronavirus nel Paese, con 16 nuovi contagiati che fanno salire il totale a 158 e con due decessi. Il tutto con 4277 tamponi effettuati.
Non si tratta quindi del "total lockdown" prospettato da qualcuno, ma di una prima importante iniziativa per isolare quelle che sono attualmente le regioni che presentano la maggior parte dei casi. Specialmente Nairobi, da dove per le vacanze Pasquali tante persone avrebbero potuto muoversi in direzione della costa. Ferrovie e aerei saranno quindi bloccati.

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE: Il portavoce del Governo Cyrus Oguna ha spiegato che da mercoledì gli spostamenti tra le tre contee della costa saranno permessi. Quindi sarà possibile andare da Malindi a Mombasa, per esempio, o da Diani prendere il ferry di Likoni. Di fatto le tre contee saranno considerate una sola regione e non si potrà entrare ed uscire da esse.

AGGIORNAMENTO ULTERIORE: Il Responsabile della Sicurezza della Costa Keniana, John Elungata, ha confermato che da questa sera alle 7 non sarà possibile muoversi all'esterno o entrare nelle tre Contee costiere di Kwale, Mombasa e Kilifi. Contrariamente a quanto affermato dal Portavoce del Governo, le Contee saranno chiuse anche singolarmente con posti di blocco e saranno autorizzati a passare da una contea all'altra solamente casi particolari o veicoli autorizzati. Il ferry di Likoni sarà utilizzabile solo dai residenti di Likoni, che è ancora nella Mombasa County.

TAGS: contee cniusevietato kenyacoronavirus kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

In quattordici contee del Kenya è già scattata la prevenzione per l’emergenza Coronavirus e le regole saranno...

LEGGI L'ARTICOLO

Sono dieci i nuovi casi ufficiali di positività al virus Covid-19 in Kenya, dopo 50 giorni dall’annuncio ...

LEGGI L'ARTICOLO

Diminuiscono i tamponi, diminuiscono i casi.
Con i dati...

LEGGI L'ARTICOLO

Altri 133 casi in un solo giorno in Kenya, su 3365 tamponi mirati analizzati. Il Covid-19 non...

LEGGI L'ARTICOLO

Il coprifuoco nazionale, almeno in alcune Contee del Kenya, potrebbe terminare presto. Lo...

LEGGI L'ARTICOLO

Una giornata di transizione, con non moltissimi tamponi fatti e solo 12 nuovi casi di positività al virus Covid-19 ...

LEGGI L'ARTICOLO

Secondo quanto ammesso dal Ministro della Sanità keniana Mutahi Kagwe, l’ottanta per...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Presidente della Repubblica del Kenya ha annunciato che da lunedì, giorno del termine del primo mese di...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya si prepara a chiudere quante più porte possibili al Coronavirus.
Dopo l’annuncio...

LEGGI L'ARTICOLO

In seguito alla conferma del primo caso di Coronavirus in Kenya, il Governo del Paese africano ha...

LEGGI L'ARTICOLO

“Questo virus non guarda in faccia a nessuno: non gli interessa se avete pelle nera, bianca o di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya nella giornata odierna ha registrato nove nuovi casi di positività al virus Covid19, che portano il...

LEGGI L'ARTICOLO

I numeri di ogni giorno ormai sono giusto numeri, ed è esercizio inutile sgranarli come un...

LEGGI L'ARTICOLO

Nell'ambito della campagna contro il bracconaggio e il traffico illegale di ogni feticcio animale in Kenya, oltre alla tutela dell'ecosistema, vale la pena ricordare che da un po' di tempo la legge keniana è molto più severa e intransigente con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il numero dei contagiati da virus Covid-19 in Kenya continua a salire facendo segnalare anche...

LEGGI L'ARTICOLO

Meno tamponi, meno casi positivi di Covid-19.
Ormai ...

LEGGI L'ARTICOLO