Ultime notizie

AMBIENTE

La pioggia non ferma la Malindi che si autopulisce

Tanti residenti sabato 11 al secondo Clean Up Day

12-05-2019 di Freddie del Curatolo

Qualcuno temeva che la stagione delle piogge potesse già fermare un evento programmato per ogni secondo sabato del mese.
Non poteva essere così e infatti non lo è stato, nonostante l'acquazzone che si è scaricato sulla cittadina mezzora dopo la partenza del Malindi Clean Up Day dalla Cappella Portoghese sul lungomare, davanti al centenario baobab, uno dei simboli di Malindi, insieme con il pilastro dedicato a Vasco Da Gama che si staglia sullo sfondo.
Per il secondo mese di seguito, più di duecento persone si sono date appuntamento per dare un esempio importante alla cittadinanza e alle istituzioni, che peraltro hanno già scelto di partecipare, contribuire ed unirsi al progetto denominato "Malindi Greenandblue".
Sabato 11 maggio erano presenti, oltre al Town Manager Silas Ngundo, uno dei ferventi organizzatori, anche il County Commissioner di Kilifi, il nostro Prefetto regionale, Magu Mutindika. Notevole anche la presenza della comunità indiana, sorretta come sempre da Dhanji Naran che mette a disposizione ogni mese un suo camion per la raccolta dei sacchi della differenziata. Altri due mezzi della Contea raccolgono i rifiuti generici.
Fin dalle otto del mattino è confluita gente, questa volta anche famiglie con bambini e molti dipendenti di aziende locali, hotel e negozi.
Il percorso dei raccoglitori si è snodato dal baobab verso il tempio Hindu, poi alla Moschea Jummah ed infine a Uhuru Garden.
Durante il percorso la municipalità fin dal giorno prima aveva fatto sistemare i bidoni per la raccolta differenziata che resteranno sulla strada: verde per il generico, nero per la plastica e rosso per rifiuti metallici o comunque dannosi per l'ambiente.
Tre sono stati piazzati al baobab, tre di fronte al mercato del pesce, altri tre lungo la strada del mare e gli ultimi tre nella piazzetta del cambio.
Il progetto infatti prevede molti interventi concertati con le istituzioni, il Malindi Clean Up Day, come già detto, è solo la punta visibile dell'iceberg, ma il cammino per riportare Malindi alla fama di cittadina pulita e accogliente che era nel 2000, è già iniziato. E noi di malindikenya.net partecipiamo con entusiasmo, oltre ad essere tra gli ideatori ed organizzatori di Malindi Greenandblue. Aspettiamo i nostri lettori in alta stagione per condividere questa positiva, utile e gratificante esperienza insieme.

TAGS: malindi clean upmalindi greenandblueambiente malindipulizia malindi

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

I negozianti della città vecchia che si preparano all'alta stagione hanno osservato prima con curiosità, poi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Dal prossimo anno, ed esattamente dal 18 gennaio 2020 ogni terzo sabato di ogni mese, anche...

LEGGI L'ARTICOLO

Sabato 21 settembre in tutto il mondo si celebra la giornata internazionale della pulizia delle...

LEGGI L'ARTICOLO

Il movimento Malindi Green And Blue e i suoi clean up, le giornate di pulizia mensile, hanno...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo sei mesi di lockdown nella tutela dell’ambiente, dove per fortuna gli esseri umani ...

LEGGI L'ARTICOLO

Una giornata davvero fantastica a Mambrui, per il primo Clean Up del Paese a nord di ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Un evento è qualcosa che si consuma in una sola volta, come un cioccolatino o una ...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo la pulizia della spiaggia con il KWS di sabato scorso, questa settimana l’undici gennaio si torna a,,,

LEGGI L'ARTICOLO

Anche questo mese, come avviene immancabilmente ogni secondo sabato del mese dallo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Per il settimo mese di seguito i cittadini responsabili di Malindi riuniti sotto l’egida del movimento...

LEGGI L'ARTICOLO

L’appuntamento è fissato per questo pomeriggio alle 15 sulla spiaggia di Silversand, davanti all’Osteria...

LEGGI L'ARTICOLO

Per la dodicesima volta consecutiva ogni mese, più altre iniziative estemporanee, il movimento Malindi Green...

LEGGI L'ARTICOLO

Questo sabato, 9 novembre, sarà la nona volta che un gruppo sempre più folto di cittadini di ...

LEGGI L'ARTICOLO

"Gli albergatori si uniranno al movimento Malindi Green And Blue e a tutti i cittadini per...

LEGGI L'ARTICOLO

Il settimo Malindi Clean Up Day ha rappresentato l’apoteosi di questi esercizi mensili dei cittadini ...

LEGGI L'ARTICOLO

Dal prossimo novembre a Malindi tornerà l’esercizio di pulizia mensile che si era interrotto...

LEGGI L'ARTICOLO