Ultime notizie

NEWS

Lungomare di Malindi, finalmente iniziano i lavori

La ditta appaltatrice dei lavori finanziati è sul campo

01-07-2019 di redazione

Sono stati giorni concitati, tra pratiche burocratiche da espletare, tempi tecnici da rispettare ed alcune diatribe (fortunatamente risolte) con gli occupanti, legittimi o illegittimi, dei terreni fronte mare della zona di Malindi che va dal molo e dal mercato del pesce fino al grande baobab prima del pilastro di Vasco Da Gama.
I lavori di costruzione, rifacimento, sistemazione ed abbellimento del lungomare di Malindi (secondo il progetto denominato "Public Park and tourism infrastructures") sono finalmente incominciati. La ditta appaltatrice dei lavori, la Tracon Ltd di Mombasa, ha iniziato a scaricare in loco i materiali per partire al più presto.
Il progetto, come spiegato in esclusiva da malindikenya.net nei mesi scorsi, prevede il rifacimento del molo (jetty), la pavimentazione di un'ampia zona limitrofa per farne parcheggi auto, la costruzione di un campo da calcio regolamentare con spogliatoi e docce, di due campi da volley, giardini per bambini, zona ristoro con tre chioschi e panchine, più giardinetti collegati tra loro, come anche le altre zone, da vialetti con pavimenti colorati e lampioni. Nelle zone di accesso alla spiaggia è anche prevista la possibilità di creare spazi per sdraio e lettini.
La riqualificazione prevede anche piantumazione di palme ed altre piante, posizionamento di bidoni per la raccolta differenziata, mentre nel piano presentato in Comune non è contemplato il rifacimento della sede stradale.
"Per quello attendiamo il via libera dell'autorità competente - ha spiegato il Town Manager Silas Ngundo, che si sta dando un gran daffare per migliorare Malindi - ma speriamo di poter agire in contemporanea, per avere una zona attraente per turisti e residenti sotto tutti i punti di vista".
L'intera operazione, come già scritto più volte, è possibile grazie al finanziamento della Banca Mondiale, ottenuto grazie all'Alto Commissariato Britannico e coordinato da esperti di impatto ambientale.

TAGS: lavori malindilungomare malindiinfrastrutture malindi

Malindi, via al piano di arredo urbano.
Quello che avevamo annunciato alcune...

LEGGI L'ARTICOLO

Sei mesi di campagna elettorale e tre di post elezioni hanno rallentato i piani del Kenya per quanto riguarda la crescita economica, ma non sembrano essere in grado (per fortuna) di fermare lo sviluppo del Paese in termini di infrastrutture...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una cosa del genere in tutto l'Oceano Indiano d'Africa non si è ancora vista. 
L'ambizioso progetto della Contea di Kilifi riguardante il lungomare di Malindi e la sua completa riqualificazione, prevede anche la costruzione di un ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' ufficiale: la Contea di Kilifi si prepara ad appaltare i lavori di rifacimento della sede stradale di sua competenza nella...

LEGGI L'ARTICOLO

Un progetto per riqualificare il lungomare di Malindi, che da troppo tempo versa in condizioni di abbandono.
Niente di diverso da com'è sempre stato, ma in tempi in cui la cittadina turistica soffre il calo di presenze e la chiusura...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Kenyatta, Balala, Joho, Kingi...non è l'inizio di una formazione di calcio di Nairobi, ma i nomi che certificano una unione di intenti che porterà benefici al turismo della costa keniota.
Il Presidente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo la pressione esercitata dall'associazione degli imprenditori del Turismo di Malindi e Watamu, ieri mattina finalmente si sono visti gli operai della Municipalità di Malindi con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo keniano è salito a 4 miliardi e 200 milioni di scellini di finanziamenti per le strade della costa del Kenya.
Annunciando i...

LEGGI L'ARTICOLO

Finalmente la Contea di Kilifi ha appaltato i lavori di riqualificazione della zona del lungomare di Malindi che va dal ...

LEGGI L'ARTICOLO

Difficile in Africa assistere a lavori spediti.
Nel mondo del "pole pole" solitamente i tempi previsti non vengono mai rispettati.
Non è detto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Saranno stanziati in tutto 6.4 milioni di euro per il progetto della Cooperazione Italiana allo Sviluppo nella zona di Ngomeni, 30 km a nord di Malindi, dove sorge il Centro Spaziale Luigi Broglio.
Si tratta di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra i progetti di infrastrutture presentati dal Ministero dei Trasporti a Mombasa, per rendere più agevole la viabilità urbana, c'è anche la costruzione di un secondo ponte a Nyali. 

LEGGI TUTTO

Ogni città di mare che si rispetti ha la sua strada panoramica, solitamente contornata da giardini, panchine ed ...

LEGGI L'ARTICOLO

Gli imprenditori del settore turistico della Contea di Kilifi hanno richiesto ed ottenuto, grazie alla disponibilità del Ministro del Turismo della Contea, Nahida...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Finalmente il Lungomare di Malindi sta per essere sistemato, almeno così sembra.
In questi giorni sono apparsi operai dall'aria più seria di quelli che tempo fa avevano semplicemente coperto le tante buche sulla strada che collega il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La "Silicon Valley" keniana Konza City sarà costruita da un'azienda italiana.
L'Impresa Costruzioni Giuseppe Maltauro di Vicenza ha vinto l'appalto da 40 miliardi di scellini (quasi 350 milioni di euro) per edificare la città tecnologica pensata dall'ex Presidente Kibaki e voluta dall'attuale...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO