Ultime notizie

STRADE

Malindi: asfaltato il primo tratto della strada per Mtangani

Prosegue la pavimentazione delle arterie cittadine interne

01-07-2018 di redazione

Il progetto per asfaltare le strade interne di Malindi, o meglio pavimentarle con il collaudato sistema dei blocchetti di cemento, meno soggetti a deterioramento e a buche, prosegue anche durante la stagione delle piogge con comprensibili pause dovute al maltempo.
La prima parte della strada sterrata che conduce a Mtangani, per intenderci quella che parte dalla Lamu Road all'altezza della Galana Clinic e porta alla Croce Rossa e all'Afyia Hospital, è in fase di ultimazione (manca solo il collegamento con la strada statale) e contemporaneamente si stanno approntando anche altre trasversali nell'interno, che consentiranno percorsi alternativi per chi non ha bisogno di passare dal centro.
Una buona notizia, purtroppo non ancora supportata dal miglioramento delle sedi stradali delle zone prettamente turistiche, come ad esempio la strada del lungomare che versa in condizioni terribili, addirittura peggio degli anni passati.
Speriamo che le continue proteste delle associazioni di hotelier e imprenditori, e la relazione presentata da noi nell'ultimo meeting con la Contea di Kilifi, sortiscano l'effetto di procedere con la riparazione prima dell'inizio dell'alta stagione.
Ormai è una missione, restiamo ottimisti! 
 

TAGS: strade malinditraffico malindimalindi mtangani

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Malindi prosegue il suo processo di restyiling in attesa del ritorno del turismo: quello locale di...

LEGGI L'ARTICOLO

A distanza di poco tempo dalla costruzione del pozzo per la Happy Children Nursery School di Mtangani, gli amici italiani di Donatella "Donamasai" Crispino hanno raccolto altri fondi e con la loro generosità hanno rifornito di acqua buona un’altra scuola,...

LEGGI TUTTO

"Ci vogliono almeno 200 milioni di scellini per rifare l'intera rete stradale di Malindi. Il Governo deve mettere mano al portafogli e disporre i lavori con l'Autorità statale della viabilità". Questo è l'appello del parlamentare malindino Willy Mtengo, eletto lo...

LEGGI TUTTO

Apre i battenti a Nairobi il primo hotel all'interno dell'aeroporto internazionale Jomo Kenyatta. 
Si tratta del Lazizi Hotel, di proprietà di una compagnia indiana e gestito dalla catena Sarovar.
L'hotel ha 144 camere ed è pronto ad ospitare, oltre agli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Stop al traffico delle automobili nel centro di Nairobi per due giorni alla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una casa di 70 metri quadri costruita con 10 mila bottiglie e un po' di cemento a Malindi. Il progetto, mutuato da idee simili realizzate in Nigeria e Bolivia, è opera dell'italiano Oliviero Franceschi La Bottle House di Malindi sorge...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non solo strade: a Malindi ieri è stato inaugurato anche l'edificio che ospita il nuovo "mercato vecchio" nel ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

L'ente nazionale della viabilità del Kenya (NTSA) ha deciso con effetto immediato di vietare in tutto il Paese il trasporto pubblico dalle 7 di sera alle 6 del mattino.
Una decisione maturata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si chiama "Progetto Arcobaleno" e il primo obbiettivo è il rifacimento della Happy Nursery School di Mtangani, uno dei quartieri periferici di Malindi. I lavori sono iniziati martedì scorso e sono finanziati da due Onlus italiane: Mama Afrika, che opera...

LEGGI TUTTO

Una della cose che purtroppo colpisce in negativo, quando cominci a vivere in Africa, lontano dai luoghi turistici, è che è difficile trovare una “coscienza civica” tra gli africani ed in particolare tra i kenioti. 
Alcune area di Mtangani e...

LEGGI TUTTO

Una decisione dell'Alta Corte di Nairobi potrebbe costituire l'importante precedente per cambiare il sistema delle contravvenzioni del traffico.
Gli automobilisti prossimamente potranno richiedere di pagare la multa sanzionata all'istante all'ufficiale del traffico, anziché doversi presentare in Corte come...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le forti piogge che da questa mattina stanno cadendo incessantemente sulla regione di Kilifi hanno causato grossi problemi al ponte di Mbogolo, sulla strada statale Malindi-Mombasa dopo il capoluogo di Contea. 
Il ponte è rimasto sommerso dall'acqua del piccolo fiume che vi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La costa keniana ha vissuto un giorno e mezzo di straordinaria emergenza per piogge eccezionali sul ...

LEGGI L'ARTICOLO

Nella "vision 2030" del Governo keniano c'è anche il progetto del trasporto marittimo sulla costa e sul Lago Vittoria.
Lo ha annunciato nei giorni scorsi il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra i progetti che il Ministero del Turismo intende lanciare per migliorare l'appeal e i servizi della costa nord del Kenya, c'è anche la strada asfaltata che unirebbe Malindi a Watamu, via Parco Marino e Mayungu. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

anche l'ex Ministro e parlamentare malindino Dan Kazungu, ora Ambasciatore del Kenya in Tanzania, ad assistere alla ripresa dei lavori della Kenya Urban Rural Authority, l'ente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO