Ultime notizie

NEWS

Mpesa migliora i servizi, a luglio interruzioni giornaliere

Via all'Upgrade, primo blackout il 5 luglio, poi altri fino a metà mese

30-06-2017 di redazione

MPESA, il rivoluzionario servizio inventato in Kenya da Safaricom compie dieci anni e decide per la prima volta di operare un upload importante, per migliorare il servizio e renderlo più moderno ed accessibile a qualsiasi forma di pagamento in maniera facile e utile.
L'azienda ha avvertito gli utenti, attraverso i social network e un comunicato stampa, che da domani fino circa a metà luglio potranno verificarsi disservizi dovuti al normale blackout della linea per poterci lavorare sopra.
Il primo giorno in cui sarà praticamente impossibile accedere al servizio sarà il prossimo 5 luglio, poi ci sarà un'altra giornata intera prima della metà del mese che verrà comunicata in seguito.
Nel comunicato stampa, il General Manager di Safaricom Bob Collymore ha dichiarato: "Dieci anni fa, abbiamo iniziato il viaggio di M-PESA concentrandoci sulla necessità dei nostri clienti di mandare denaro a casa. Da allora, abbiamo sperimentato una crescita straordinaria poiché la piattaforma è cresciuta per offrire un valore ancora più elevato a tutto il sistema di pagamenti".
Mpesa è di fatto un servizio semplissimo e davverto utile, che permette di far circolare meno banconote e di avere sempre a disposizione denaro per le proprie spese, evitando code per pagare le bollette e senza il bisogno per forza di una linea internet.
Talmente utile che in Europa, fino a quando durerà il dominio degli istituti bancari, sarà impossibile vederlo sul mercato.

TAGS: Mpesa KenyaServizi KenyaKenya Safaricom

Un giorno di disagi dell'operatore telefonico keniano Safaricom (affiliato Vodafone) hanno mandato in crisi l'intero Paese, soprattutto per quanto riguarda il blocco delle transazioni di pagamento Mpesa, il metodo più utilizzato dai kenioti per inviare e ricevere soldi e per...

Mpesa e gli altri servizi di pagamento collegati con l'utilizzo della telefonia mobile fanno registrare un vertiginoso aumento nel 2017, rispetto all'anno precedente.
Secondo i dati trasmessi dall'Autorità per le Comunicazioni del Kenya, i soldi inviati via telefonini e quelli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mpesa è un servizio utile e geniale, inventato dalla compagnia telefonica keniana Safaricom per permettere a chiunque di girare senza contanti e prelevare o inviare scellini con una semplice digitazione del proprio telefono cellulare.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ultimamente centinaia di clienti delle compagnie telefoniche mobili keniane Safaricom e Telkom (ex Orange) hanno riscontrato strani squilli di chiamata da numeri recanti prefissi stranieri.
L'Autorità Nazionale delle Comunicazioni...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo aver inventato il "mobile banking" con Mpesa, ormai diventato il metodo di transazioni economiche numero uno in Est Africa, la compagnia di telecomunicazioni Safaricom ha lanciato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Che i francesi di Orange avessero lasciato il ramo keniota dell'azienda in mano al Governo del Kenya si sapeva dallo scorso dicembre, da giugno la cosa è operativa e qualcosa cambia per gli utenti, soprattutto di internet e per i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo Kilifi e Watamu, arrivano anche a Malindi i cavi delle fibre ottiche per la connessione superveloce a internet di tutte le compagnie. 
Ieri mattina gli operai della società "Faiba" erano al lavoro, scavando a partire dall'ufficio della Orange, di...

LEGGI TUTTO

Una APP sviluppata in Kenya per farsi prescrivere medicinali e trovarli nella farmacia più vicina.
L’intelligente invenzione farmaceutico-telematica si chiama “My Dawa” (dove “dawa” in swahili sta proprio per “medicina”) ed è stata sviluppata dalla ION Equity.
Scaricandola sul telefonino,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' partita ieri mattina la raccolta di solidarietà della comunità italiana in Kenya e di tutti i connazionali che lo frequentano.
Su iniziativa del nostro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tra tutte le possibili componenti istituzionali o associative del Kenya che erano attese oggi alla Corte Suprema, è spuntato un ex parlamentare e costituzionalista, Harun Mwau.
E' suo uno dei due ricorsi contro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Safaricom di Malindi cambia la sede del negozio principale al pubblico. Da ieri la principale compagnia telefonica del Kenya ha trasferito le sue vetrine e i suoi sportelli dal negozio (ormai diventato troppo piccolo) in Kenyatta Road (cento metri...

Fatuma di secondo nome si chiama Freedom, libertà, e quello che sogna è di poter essere ancora un po' libera di decidere della sua vita. Molti italiani a Malindi, specie i residenti storici e chi frequenta questo angolo di Kenya...

LEGGI TUTTO

A due passi dalla splendida Silversand Beach, immersa nell'atmosfera tropicale del Coral Key Park, a pochi metri dal mare e affacciata su una 
delle splendide piscine della struttura, è in vendita una prestigiosa ed elegante villa su due piani, completamente arredata.
La villa è...

Kemboi, Cheruyot, Bett, Rudisha, Yego, Jepkemoi, Kiprop.
Non è uno scioglilingua del lago Baringo e nemmeno l’invocazione di uno stregone samburu. 
Sono i sette atleti del Kenya che, conquistando la medaglia d’oro ai recenti campionati del mondo di atletica di...

LEGGI L'EDITORIALE COMPLETO

Il Kenya è diventato uno dei primi Paesi africani per il turismo del benessere.
Le strutture sanitarie e SPA private hanno portato il Kenya sul podio tra le destinazioni di "turismo medico" nel Continente Nero, come riportato dal rapporto redatto dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La voglia sfrenata di questo Paese di tecnologicizzarsi e allo stesso tempo di limitare il grande cancro della corruzione, rischia spesso di causare contrattempi a chi ci lavora e chi lo promuove.
Oggi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO