Ultime notizie

NEWS

Nairobi: firmato accordo Italia - UNDP Kenya

Ambasciatore Pieri ha siglato contributo al decentramento amministrativo

06-12-2019 di Aics Nairobi

L'ambasciatore d'Italia in Kenya S.E. Alberto Pieri e il rappresentante di UNDP Walid Badawi hanno firmato il giorno 04 dicembre 2019, presso la residenza dell'ambasciatore italiano a Nairobi, l’accordo per il contributo italiano al programma Consolidating Gains and Deepening Devolution in Kenya. Il programma sarà realizzato da gennaio 2020 a dicembre 2022 ed è finanziato insieme a Svezia e Finlandia.
L'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (AICS) contribuirà con 400.000 euro a sostegno di attività specifiche volte a rafforzare i sistemi di gestione delle finanze locali e a migliorare la pianificazione finanziaria in modo trasparente e partecipativo. Grazie al vantaggio comparato e ai proficui legami con il governo nazionale e delle contee, UNDP, UNICEF e UNWOMEN, rafforzeranno la capacità di governance degli enti beneficiari in aree cruciali quali la gestione delle finanze pubbliche, il monitoraggio e rendicontazione, la resilienza ai rischi ambientali, il coinvolgimento e inclusione dei cittadini – con particolare attenzione verso le politiche a favore di donne, giovani e persone con disabilità.
Al momento della firma, l'ambasciatore Pieri ha elogiato sia il forte impegno delle agenzie delle Nazioni Unite che sotto la guida di UNDP realizzeranno questo programma nel segno del motto "Deliver as One", sia il lungo partenariato tra l'Italia e le Nazioni Unite in Kenya. “Un partenariato che si estende in settori della massima importanza per lo sviluppo del Paese e che, con il contributo a questo programma, supporterà ora il governo centrale e quelli locali verso un sistema di decentramento più solido, attento a porre fine alle pratiche e alle politiche dannose contro le donne, con una maggiore ownership, un miglioramento della governance e più ampio sviluppo socioeconomico”.
Nel ringraziare l'Ambasciata d’Italia in Kenya e l'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, il rappresentante di UNDP, Walid Badawi, ha osservato che "il sostegno dell'Italia è molto apprezzato, tempestivo e affronta un problema critico per il Kenya. Una migliore gestione delle finanze pubbliche è un prerequisito importante per migliorare l'erogazione dei servizi nelle contee del Kenya e per migliorare la vita dei cittadini. Questo supporto darà rilievo alle spese pubbliche del Kenya e aiuterà il Paese a raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile".

TAGS: ambasciata italia kenyacooperazione nairobiaiuti italia kenya

L'Ambasciata d'Italia in Kenya cambia sede e lascia il centro di Nairobi. Gli uffici e gli sportelli al pubblico hanno abbandonato gli storici locali di Mama Ngina Street, nel cuore della city, per trasferirsi nella più funzionale struttura del quartiere...

ALL'INTERNO L'INDIRIZZO COMPLETO

Il tour africano dell'Horn Trio della contrabbassista italiana Federica Michisanti, promosso dal ...

LEGGI L'ARTICOLO

Aziende italiane in Kenya in promozione al Village Market di Nairobi.
L’evento, volto alla promozione e alla valorizzazione dell’Italia in Kenya, è organizzato dal COMITES sotto l’egida dell’Ambasciata d’Italia in Kenya e vi possono prendere parte tutti operatori economici, associazioni...

LEGGI TUTTO

Ecco un estratto video della fantastica serata musicale a Malindi, Shala Heart, di mercoledì 14 novembre con il violinista Francesco D'Orazio accompagnato al piano dal Maestro Michele Visaggi.
Evento promosso dall'Ambasciata d'Italia in Kenya con l'Istituto Italiano di Cultura di...

GUARDA IL VIDEO

Un'altra settimana di aiuti firmati comunità italiana, con la NGO Karibuni e il nostro portale.
Come avevamo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da venerdì 8 giugno al Village Market di Nairobi va in scena la seconda edizione di "The Italian Week Expo", la settimana promossa dal Comites Kenya in collaborazione con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Visita a Nairobi per la Vice Ministra degli Esteri e della Cooperazione Italiana Emanuela Del Re.
Motivo...

LEGGI L'ARTICOLO

Anche quest’anno sono disponibili anche in Kenya le borse di studio del Governo Italiano per cittadini keniani, con...

LEGGI L'ARTICOLO

Un "ombrello" comune per le più rilevanti onlus italiane che sostengono progetti e attività in Kenya.
L'idea sostenuta dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione e lo Sviluppo (AICS) e dall'Ambasciata d'Italia in Kenya e organizzata da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Marco Cavalli, quarantacinquenne piemontese di Alessandria, è il nuovo Corrispondente Consolare Italiano a Watamu. 
Lo ha reso noto ufficialmente l'Ambasciata d'Italia a Nairobi. 

LEGGI TUTTO

Si è insediato ieri a Nairobi il nuovo Ambasciatore d'Italia in Kenya Alberto Pieri, che succede al romano Mauro Massoni.
Pieri, classe 1964 romagnolo di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si chiamerà Africa Academy for Tax and Financial Crime Investigation, la partnership creata lo scorso 13 giugno a Berlino tra Germania, Italia e Kenya, con la supervisione dell'Organizzazione Internazionale per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE).
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

C’è anche l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) tra quelle che ...

LEGGI L'ARTICOLO

Una tavola rotonda di artisti ed esperti a Nairobi, grazie all'Italia, per la Giornata dell'Arte Contemporanea.
In occasione del Contemporary Art Day 2018, mercoledi 7 novembre, l'Ambasciata d'Italia a Nairobi ha organizzato presso il dipartimento di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malindikenya.net informa tutti i connazionali in villeggiatura a Malindi e nelle cittadine della Contea di Kilifi che il Consolato Onorario di Malindi sarà chiuso fino al 2 gennaio prossimo.
Per...

LEGGI TUTTA L'INFORMAZIONE

Il prossimo giovedì 1 novembre alle ore 19, presso la sala conferenze dell’Ocean Beach Resort di Malindi, il nuovo Ambasciatore d’Italia in Kenya, Alberto Pieri...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO