Ultime notizie

CURIOSITA'

Non solo "Jambo", quanti nomi swahili in Italia!

Ristoranti, parrucchieri, addirittura un centro commerciale...

08-06-2019 di Freddie del Curatolo

Non solo musica e vacanze, i nomi swahili in Italia sono spesso sulla bocca e negli occhi di tutti.
Nei giorni scorsi ci siamo occupati di quello che sarà uno dei tormentoni dell’estate, la canzone “Jambo” di Takagi e Ketra interpretata da Giusi Ferreri
(CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO) con ritmi e atmosfere che portano direttamente sotto l’equatore “nella savana dove mi hai detto Jambo Bwana”.
Ma da tempo in Italia c’è l’abitudine di utilizzare le parole swahili anche per attività commerciali, aziende e marketing.
Lo stesso saluto “Jambo”, oltre che un agenzia di viaggi (la Jambo Tour di Milano), rappresenta anche un noleggio di biciclette in Versilia, un chiringuito a Rimini ed è addirittura il nome di un Centro Commerciale da oltre 100 negozi ad Aversa, in provincia di Napoli.
La voglia di Kenya degli italiani, il "mal d'Africa" e la passione per questa terra non cala e, tra le altre cose, si riflette anche sui nomi di tante attività che nascono, proliferano e cercano di barcamenarsi nel "sistema Italia". Nomi swahili che identificano il business con l'amore per l'Est Africa di lingua swahili e in particolare il Kenya.
O magari solo perché "fa esotico" e suona bene. Ma è inequivocabile che chi ha chiamato "Malindi" un bagno bar di Cattolica o una pizzeria di Castagneto Carducci non possa che avere a che fare con la costa keniota, così come ha sicuramente frequentato il Kenya il proprietario della boutique "Maisha Marefu" di Roma (in swahili significa "lunga vita"). I termini swahili hanno ispirato tanti ristoratori: a Bari c'è il Kilimanjaro, a Bologna il "Safari" mentre a Porto Empedocle, in Sicilia, il ristorante si chiama addirittura Kenya, così non ci sono dubbi. Il Baobab Restaurant non è solo a Malindi di fronte al "pillar" di Vasco da Gama, in Italia ce ne sono almeno tre: a Modena, a Teramo e Migliarino. Masai invece è una griffe d'ispirazione africana di Firenze, una torrefazione di Palermo e una discoteca anni Settanta di Cagli, nelle Marche. 
Il record, come si poteva immaginare, spetta ad “Hakuna Matata”. Ciò è sicuramente dovuto alla notorietà del leone di Walt Disney (ma anche di una certa filosofia che, oggigiorno, negli affari può aiutare a non abbattersi facilmente).
Si chiamano così almeno un centinaio di attività nel Belpaese: tra gli altri segnaliamo un bar-pub a Bovo Marina, un ristorante a Cecina, una pizzeria a Todi, in Umbria, un negozio di caccia e pesca subacquea a Savona, un parco giochi di Arosio, in Brianza ed uno a Ponsacco (Pisa), un centro estetico di Pesaro, un centro di addestramento cani di Roma, una discoteca di Riccione, un parrucchiere a Castelfranco Veneto, uno a Roma e un altro ad Alpignano nel torinese, una scuola di animazione a Cosenza, un bagno a Ostia Lido. La regione più “hakuna matata” d’Italia è senza dubbio la Puglia, che vanta più di dieci attività senza apparenti problemi, tra cui un caffé a Barletta e uno ad Andria, un ristorante nel brindisino (San Pietro Vernotico) e una pizzeria nel capoluogo. Infine c'è il perdonabile errore di "Akuna Matata" senza la H, che è un'organizzazione di eventi in Sardegna, a Quartu Sant'Elena, ma anche un outlet per il Kitesurf di Marina di Grosseto, è un ristopub di Napoli e...un'agenzia di comunicazione di Brescia. Beh, la prima comunicazione, quella del nome, è già sbagliata. Si spera che i servizi siano migliori!

TAGS: jambo kenyaswahili kenyanomi kenya

Mettiamo subito in chiaro le cose, non è questa la musica che ci piace promuovere né ascoltare, ma i ...

LEGGI L'ARTICOLO

La lingua kiswahili, originaria dell'omonima costa che va dal nord del Mozambico fino al Corno d'Africa e successivamente adottata anche dal resto dell'Est Africa, particolarmente dai popoli che si affacciano sui grandi laghi africani, si conferma come la più parlata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Jambo!
Mi presento: sono il creatore e direttore del portale in cui vi siete imbattuti. 
Per chi non mi conoscesse, questo potrebbe bastare. 
Amo l'Africa, il Kenya e Malindi e a loro devo moltissimo.
Ma mi piace anche osservare le...

Il programma di settembre dello storico e rinnovato hotel ristorante La Malindina, il salotto buono di Malindi, è...

LEGGI L'ARTICOLO

La Malindina per una sera si veste dei colori, degli aromi, dei sapori, delle musiche e dei costumi swahili della costa keniana.
Martedì sera...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una due giorni per celebrare la cultura e le tradizioni della costa keniana.
Il "Coastal Cultural Festival" si terrà all'Ocean Beach Resort da venerdì 21 a sabato 22 dicembre, tutto il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' stato presentato ufficialmente ieri il programma dell'edizione 2015 del Malindi Multicultural Festival, organizzato da Kilifi County, Kenya National Museum, Mseto Africa con la partecipazione dell'Associazione turistica MalindiWatamu. 
Quest'anno si prevede l'edizione più ricca e coinvolgente di sempre. 

LEGGI TUTTO

Negli scaffali dei supermercati e nei chioschi di tutto il Kenya viene venduto zucchero potenzialmente cancerogeno.
L'indagine era...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono venuto per la prima volta in Kenya perché il mio più caro amico ci è stato 6 volte e quando tornava mi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una mattina, nell’uscire di casa per andare a lavorare, ho notato che nella mia aiuola fuori dal cancello c’era un ragazzo che spazzava via le foglie secche e il takataka.
Mi è sembrato strano che un africano avesse tanta coscienza...

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

Un viaggio durato esattamente due mesi, ogni settimana a Malindi.
Una carrellata di racconti, poesie, canzoni, suggestioni nella sala del Baby Marrow Art & Food Gallery di Malindi, tra un piatto della cena e un drink.
Freddie del Curatolo ha...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La mia Africa!!
Ieri raccontavo ai miei famigliari del mio viaggio in Kenya ma è come se non capissero le mie parole, per loro dicevo cose assurde, mi sembravo un' estranea in mezzo a gente che è la mia vita...LEGGI TUTTO

Il Malindi Multicultural Festival è giunto alla sua decima edizione e come tutti gli anni prenderà il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Allarme nella società swahili, le ragazze non arrivano più vergini al matrimonio.
L’era moderna ha portato cambiamenti sociali non solo in Kenya, ma anche nell’austera e conservatrice società di matrice islamica molto presente sulla costa.
Come riferisce...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Partirà venerdì 30 marzo la nona edizione del Malindi Multicultural Festival.
La kermesse locale di danze, esibizioni, incontri e musica anche quest'anno si terrà negli spazi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non c'è mai pace per il trasporto via traghetto da Mombasa a Diani e alla Costa Sud del Kenya.
Nel canale di Likoni ultimamente operano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO