Ultime notizie

NEWS

Oggi inizia ufficialmente la campagna elettorale in Kenya

Parola d'ordine: elezioni pacifiche. Gran spiegamento di agenti

28-05-2017 di redazione

La IEBC (Indipendent Electoral and Boundaries Commission) ha dato oggi ufficialmente il via alla campagna elettorale in Kenya.
I candidati per la Presidenza della Repubblica e per un posto in Parlamento avranno più di due mesi di tempo per convincere gli elettori a votarli.
In questo periodo potranno svolgere comizi, presentare i programmi (meglio dire le promesse) e distribuire materiale informativo su di loro.
"Da questo momento in poi non sono ammesse violenze verbali, intimidazioni e scorrettezze - ha precisato il commissario della IEBC, Wafula Chebukati - la campagna si dovrà svolgere in maniera pacifica e nel rispetto delle vigenti leggi".
Nell'ambito delle prossime votazioni fissate per l'otto agosto, è stato predisposto il più ingente spiegamento di forze dell'ordine.
Sotto il comando del Capo della Polizia nazionale Joseph Boinnet, ci saranno 180 mila agenti, sparsi per il territorio a garantire sicurezza e stroncare sul nascere qualsiasi tentativo di destabilizzare o strumentalizzare le elezioni.
E' stato istituito anche un gruppo di ufficiali che si occuperanno di seguire e sensibilizzare i media nazionali che saranno chiamati a non infiammare il clima pre-elettorale con articoli tendenziosi.
E' volontà di tutti, come già ha ricordato il mese scorso il Presidente Kenyatta, che queste elezioni si svolgano in un clima di pace e serenità.
"Tutto il mondo ci guarda - ha ripetuto più volte Kenyatta - questa volta dobbiamo dare prova di civiltà e confermare quanto di buono è stato detto sul nostro Paese ultimamente in tema di sicurezza e affidabilità. Una Nazione che cresce in maniera continua come la nostra non può permettersi di rovinare tutto con scaramucce elettorali".
 

TAGS: Elezioni KenyaCampagna elettorale KenyaKenya pace

Saranno 150 mila i dipendenti delle forze dell'ordine nazionali chiamati a garantire la pace in vista delle prossime elezioni governative, previste per il prossimo 8 agosto. Gli agenti saranno utilizzati a partire dall'inizio ufficiale della campagna elettorale, fissato per il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Per la prima volta dall'inizio della campagna elettorale in Kenya, il candidato dell'opposizione Raila Odinga ha sorpassato il Presidente uscente Uhuru Kenyatta nei sondaggi della società Infotrak.
Si tratta dell'azienda di sondaggi elettorali gradita proprio a Kenyatta, la stessa che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"L'alleanza NASA di Raila Odinga ha un preciso schema politico atto a rimandare le elezioni, posticipandole a dicembre di quest'anno".
La dichiarazione del Presidente della Repubblica del Kenya e candidato della maggioranza alle prossime votazioni nazionali previste ad agosto, è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ad una settimana dalla partenza della campagna elettorale in Kenya, il Partito di Governo Jubilee, capitanato dall'attuale Presidente della Repubblica Uhuru Kenyatta, secondo i sondaggi ha un considerevole vantaggio sull'alleanza delle opposizioni.
Tutti i "polls" nazionali indicano una forchetta tra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Lo spettacolo della Grande Migrazione in Kenya vince alla grande sui timori di elezioni violente.
Almeno questo dicono le cifre che per agosto parlano di lodge pieni, agenzie di safari in fermento e grande afflusso previsto di turisti, provenienti da tutto il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'Ambasciatore degli Stati Uniti d'America in Kenya Robert Godec è intervenuto a mezzo stampa sulle prossime elezioni presidenziali in Kenya.
"Non abbiamo un candidato preferenziale - ha detto Godec alla stampa keniana - per noi è importante che il nuovo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Willy Mtengo è il nuovo parlamentare del distretto elettorale di Malindi. E' stato eletto a grande maggioranza (25 mila preferenze contro le 9 mila del candidato della coalizione di governo Philip Charo) rimpolpando così le fila dei politici dell'opposizione che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A differenza dell'ODM, nessuna sorpresa in casa Jubilee Party , su chi dovrà rappresentare Malindi alle prossime elezioni nazionali.
Le primarie del partito di Governo Jubilee hanno confermato che sarà Philip Charo a candidarsi come parlamentare per la circoscrizione di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ha scelto i festeggiamenti del Madaraka Day, il giorno della Costituzione, il Presidente del kenya Uhuru Kenyatta, per fare un annuncio tranquillizzante e di pace in vista delle prossime elezioni nazionali, previste per l'otto di agosto.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Presidente della Repubblica del Kenya, Uhuru Kenyatta, ha fatto ufficialmente appello a tutte le forze politiche e a tutti i cittadini keniani affinche le prossime elezioni nazionali di agosto si svolgano in un clima di pace e di unità...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta è di nuovo a Malindi, a meno di due mesi dall'ultima visita ufficiale.
Il leader del partito di Governo ha intrapreso nei giorni scorsi un nuovo viaggio nelle regioni costiere, non solamente per motivi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Passi avanti per l'asfaltatura della strada che da Malindi porta all'ingresso Sala Gate del Parco Nazionale dello Tsavo Est.
Dopo che il tratto da Malindi al villaggio di Ganda sono stati spianati e si presentano ora in ottime condizioni...

LEGGI TUTTO

Il Kenya Tourist Board e il Kenya Wildlife Service lavoreranno a braccetto da qui all'immediato post-elezioni per promuovere il turismo nei luoghi incontaminati del Kenya e nelle località più ambite dal turismo.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Presidente del Kenya Uhuru Kenyatta ed il suo vice William Ruto hanno lanciato questo pomeriggio allo stadio Kasarani di Nairobi il manifesto elettorale del loro partito Jubilee con i programmi di Governo del prossimo eventuale mandato.

LEGGI QUI I PUNTI FONDAMENTALI

Dopo un anno di rassicurazioni, di veti tolti e silenzio, gli Stati Uniti rilanciano un "travel advisory", ovvero un consiglio di evitare certe zone del Kenya, dal proprio Ministero degli Esteri. 
 

LEGGI TUTTO

Una situazione senza precedenti e pensarla nel Kenya che cresce economicamente è ancora più triste e assurdo.
La fame nell'entroterra della Contea di Kilifi ormai è una morsa insopportabile anche per una popolazione notoriamente adattabile e paziente come quella della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO