Ultime notizie

NEWS

Producer di Checco Zalone a Malindi per preparare il suo film

Da questa settimana casting delle comparse nei bar della cittadina

10-12-2018 di redazione

E' ormai ufficiale, Checco Zalone girerà parte del suo nuovo film a Malindi.
La scelta sulla cittadina keniota, che però nel film non sarà identificata come tale ma che sarà l'emblema di un'altra Africa, turistica ma più instabile politicamente, è caduta grazie alla possibilità logistica di avere appoggi da molti connazionali.
Il produttore esecutivo della parte keniana del film, Antonio De Feo, conosce molto bene Malindi avendoci vissuto per alcuni anni, durante gli anni Novanta, ed avendoci lavorato più volte nell'ambito cinematografico, a partire dal celeberrimo lungometraggio del regista Marco Risi dal titolo "Nel Continente Nero" con Diego Abatantuono e Anna Falchi.
Le riprese del film di Zalone, che appare per la prima volta anche come regista, dovrebbero iniziare a metà gennaio, ma parte della produzione è già sul posto per scegliere le location (ci sarà un resort, che potrebbe essere il White Elephant, un quartiere locale che dovrebbe essere Shella ed altre scenografie minori) e per arruolare un po' di comparse italiane.
"Cerchiamo specialmente persone di una certa età, dall'aria signorile di turisti-bene in vacanza" ci ha detto De Feo.
Inutile dire che a Malindi ha un buon bacino d'utenza.
Così da questa mattina inizia il casting in alcuni bar di Malindi e più avanti ce ne saranno altri.
Secondo quanto annunciato dallo stesso comico pugliese, il film avrà come tema principale l'immigrazione, vista con lo sguardo disincantato, apolitico e ovviamente ironico del Checco nazionale. Le riprese di Malindi riguarderanno la parte iniziale del film e Zalone, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe interpretare il ruolo di un cameriere in un resort, che si troverà improvvisamente in un mare di guai.

TAGS: checco zalonefilm malindicomico malindi

Checco Zalone a Watamu per scegliere le location per girare il suo nuovo film. La notizia è riportata dal sito watamukenya.net. 

LEGGI TUTTA LA NOTIZIA

Conto alla rovescia per il primo ciak malindino del nuovo film di Checco Zalone, ambientato anche in Africa, come punto di partenza di un misterioso viaggio verso l'Italia alla stregua degli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Tutto pronto per il primo ciak in Kenya del nuovo film di Checco Zalone, il comico più gettonato del nostro Paese.
La produzione è a Malindi da ormai...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L’anno che ci apprestiamo ad archiviare, con la fortuna di averlo vissuto e con gioie e dolori, miserie e splendori che accompagnano il nostro tempo e i “nostri tempi”, per il...

LEGGI TUTTO L'EDITORIALE

Il 2017 a Malindi e Watamu incomincia nel segno dei personaggi che scelgono il Kenya per riposarsi e prendere un po' di caldo.
C'è chi ha deciso di far passare le feste (o aveva il classico impegno inderogabile del concerto...

LEGGI TUTTO

S'intitola "Supa Modo" ed è un film tutto keniano che ha stupito il mondo del cinema e il prossimo anno potrebbe essere candidato agli Oscar come...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Steven Spielberg ha scelto Watamu per girare il suo prossimo film, un kolossal hollywoodiano che racconterà il sogno africano di un’ambientalista, tra mille avventure e disavventure.
La notizia è rimbalzata ieri sui più importanti siti di cinema americani ed ha...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il progetto di Padre Renato "Kizito" Sesana, che da trent'anni si occupa di bambini di strada degli slum di Nairobi, ora è anche un film-documento, che il missionario lecchese sta portando in giro per l'Italia insieme con la...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Per la prima volta in assoluto, un film keniano parteciperà al prestigioso festival di Cannes.
La kermesse francese, considerata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo un anno di "purgatorio" per notizie assolutamente inventate come il virus ebola, o indebitamente gonfiate come il terrorismo, che nella Contea di Kilifi non ha mai fatto un graffio a nessuno, oltre al turismo africano e a una timida...

LEGGI TUTTO

E' andata "on air" la terza puntata della radio dal vivo "Good Night Malindi" ideata da Freddie per allietare i giovedì del Baby Marrow Art & Food della cittadina keniana ad alto tasso di connazionali.
Durante la serata, tra canzoni...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'incredibile storia di Robin Cavendish approda al cinema in questi giorni.
"Breathe" il titolo originale del film, che sarà nelle sale italiane da questa settimana, un colossal che ha per protagonista il giovane

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ferragosto e dintorni tra pranzi, cene, musica e cabaret d’autore alle due “Osteria” di Malindi, secondo la filosofia dei locali che da sempre abbinano il mangiare e il bere bene a buona musica, shopping esclusivo, mostre ed altri eventi particolari...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Va in scena questa sera la terza puntata di "Good Night Malindi", la radio dal vivo di Freddie del Curatolo in diretta dal Baby Marrow Art&Food di Malindi.
Tra racconti, canzoni, notizie rilette in chiave ironica, telefonate improvvise, parodie ed...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una "Radiomalindi" dal vivo, ogni giovedì al Baby Marrow Art & Food Restaurant.
Questa l'idea di Freddie del Curatolo per intrattenere a modo suo gli italiani che passeranno l'agosto sulla costa keniana.
Si chiama "Good Night Malindi" il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono terminate le riprese del docufilm "Italiani in Kenya", mediometraggio commissionato dal Ministero degli Esteri italiano, tramite l'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi, nell'ambito della settimana della lingua italiana nel mondo. 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO