Ultime notizie

TURISMO

Protocollo ufficiale per riaprire hotel in Kenya

Balala: "Così ci prepariamo al ritorno dei turisti"

26-06-2020 di redazione

Il Ministero del Turismo ha finalmente messo a punto il protocollo ufficiale per la riapertura delle attività legate al comparto dell’ospitalità.
“Il settore del turismo e dei viaggi è senza dubbio uno dei più colpiti a livello globale dopo lo scoppio della pandemia COVID-19  - spiega il Ministro del Turismo Najib Balala, introducendo il nuovo Protocollo – anche in Kenya, dall’inizio della pandemia, i settori del turismo e del Wildlife stanno vivendo una crisi sanitaria e socioeconomica senza precedenti, di proporzioni inimmaginabili. Le misure di risposta globale hanno devastato il nostro comparto a causa delle restrizioni di viaggio. Non c’è certezza di definire un termine dell’emergenza COVID-19, anche se gli sforzi globali per trovare i vaccini e sviluppare linee guida su come convivere con il virus hanno preso piede in maniera convincente. Il settore del turismo del Kenya ha sviluppato protocolli turistici e di ospitalità sulla salute e la sicurezza per mitigare gli effetti delle interruzioni causate dalla malattia del virus corona negli affari e nei mezzi di sussistenza delle persone. Gli attori del settore del turismo si sono quindi assunti la responsabilità, attraverso l'adozione di questi protocolli, di garantire che la destinazione Kenya sia sicura per il business del turismo”.
Il “Magical Kenya Tourism Health and Safety Protocol” copre più o meno tutti i settori del Turismo, dai resort ai safari, dalle escursioni marine agli sport, dall’intrattenimento ai giochi per bambini.
Tra i punti principali c’è la richiesta a tutti i viaggiatori di presentare in anticipo il proprio curriculum di spostamenti, quindi non solo la Nazione di provenienza ma quelle in cui si è stati da quando ha avuto inizio la pandemia. Questa documentazione andrà presentata unitamente al certificato medico e a quello Covid-19 Free.
Allo stesso tempo ogni struttura alberghiera che ospiterà turisti dovrà avere una lista documentata di contatti di emergenza, un sistema di segnalazione e procedure già programmate di evacuazione per ogni possibile incidente sanitario che si possa verificare all’interno della struttura.
Il protocollo dovrà essere adottato obbligatoriamente una volta che gli hotel si saranno conformati alle misure del Ministero della Salute ed avranno ricevuto nuove, apposite licenze per operare.  Le nuove norme saranno indispensabili per far ripartire uno dei settori che hanno subito economicamente il peso maggiore della pandemia, dato che quasi tutti gli hotel e i lodge hanno chiuso, lasciando a casa migliaia di lavoratori.
“Il protocollo garantirà ai visitatori un’esperienza sicura – ha spiegato il Ministro del Turismo Najib Balala – ma allo stesso tempo metterà in sicurezza i fornitori di servizi. Gli obbiettivi principali sono: inculcare la preparazione istituzionale operativa e del personale per garantire che la fornitura di servizi sia conforme alle linee guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e alle misure del Ministero della Sanità del Kenya volte a prevenire la diffusione del covid-19. Garantire un'esperienza sicura per i visitatori e i fornitori di servizi. Ricostruire la fiducia e quindi aumentare e sostenere la domanda di vacanze e di investimenti nella destinazione. Attuare politiche e linee guida abilitanti, fornendo così un processo passo dopo passo di un attento processo di riapertura e riavvio delle attività nel settore del turismo”.

TAGS: turismo kenyariapertura kenyaprotocollo kenyaregolamenti kenya

Clicca sul file allegato per scaricare e leggere il protocollo del Ministero del Turismo del Kenya...

LEGGI TUTTO

Qui è disponibile l'intero protocollo sicurezza redatto dal Coordinamento delle ONG e Onlus del Kenya...

SCARICA QUI IL PDF

The New Normal, “La nuova normalità”. Con questo motto il Ministro del Turismo ...

LEGGI L'ARTICOLO

Riaprire ora gli hotel e anche i ristoranti è inutile, questo il parere della maggior parte degli ...

LEGGI L'ARTICOLO

Presto dovrebbe esserci un comunicato ufficiale del Governo keniano su una riapertura parziale...

LEGGI L'ARTICOLO

Questa volta la parola "fine" è stata scritta, anzi forgiata sulle saracinesche che sono state saldate e lucchettate.
Il supermercato Nakumatt, all'interno del centro commerciale Oasis di Malindi, ha...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

All’indomani della presentazione ufficiale del protocollo definitivo per la ripresa del settore turistico in...

LEGGI L'ARTICOLO

La compagnia di bandiera keniana Kenya Airways sta mettendo a punto il protocollo per i nuovi voli...

LEGGI L'ARTICOLO

All’indomani del discorso alla Nazione del Presidente Uhuru Kenyatta, in cui ha annunciato il prolungamento...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya considera la reintroduzione della caccia agli animali selvatici in alcune riserve del Paese.
Il Ministro del Turismo Najib Balala ha formato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E’ difficile, adesso come adesso, pensare alla riapertura totale del Kenya il ...

LEGGI L'ARTICOLO

Domenica 15 settembre sarà l'ultimo giorno della stagione per poter godere del relax, della...

LEGGI L'ARTICOLO

E' stato un rientro solo a metà, quello di ieri dalle vacanze sulla costa keniana.
Una buona parte di turisti, quelli locali soprattutto, hanno fatto ritorno a Nairobi e nelle altre cittadine del nord del Paese, per la ripresa delle...

LEGGI TUTTO

Che la neonata associazione turistica Malindi Watamu facesse sul serio lo avevamo già scritto.
Ora si attendeva l'impegno delle istituzioni nazionali e regionali a sostegno delle iniziative di promozione della costa nord del Kenya, portate avanti da questa nuova unione...

LEGGI TUTTO

C'è ancora un po' di confusione su tutto quello che ruota attorno alla famosa "Licenza turistica" che è stata applicata dalla Tourism Regulatory Authority e che molti proprietari di case private hanno pagato.
Un nuovo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya ha deciso che è tempo di ripartire.
Dopo una riunione...

LEGGI L'ARTICOLO