Ultime notizie

NEWS

Rimossi chioschi abusivi all'ospedale di Malindi

Operazione notturna, via i baracchini per imminenti lavori

18-08-2019 di redazione

Era inevitabile che accadesse e se si vuole una Malindi più bella, ordinata ed appetibile, ma anche più sana e civile, bisogna anche fare scelte a volte dolorose. In questo caso si è trattato di abbattere tutte le baracche abusive davanti all'ospedale subdistrettuale della cittadina, lungo la strada di Casuarina, che da anni sono solite animare il commercio locale di ogni genere di prima necessità per la popolazione locale.
Chioschi o semplicemente pali e tetti di lamiera che ospitavano caffé volanti, rivenditori di utensili di plastica ed altri accessori che si erano ormai insediati da anni senza avere permessi. Dopo essere stati avvertiti dell'imminenza di lavori alla sede stradale che avrebbero determinato il loro trasferimento, nella notte tra venerdì e sabato le forze dell'ordine hanno agito e rimosso le strutture provvisorie, costringendo i loro proprietari a caricare le poche cose di loro proprietà su mezzi di trasporto e spostarsi altrove.
Nella mattinata di ieri erano tante le persone, specialmente donne, a piangere la perdita della loro piccola attività che, per quanto precaria, da anni garantiva loro un reddito.
La decisione della Municipalità eseguita dalle forze dell'ordine conferma che a breve vi saranno lavori di riqualificazione dell'intera zona.

FOTO GALLERY
TAGS: kibanda malindibaracche malindicasuarina malindilavori malindi

Non solo strade: a Malindi ieri è stato inaugurato anche l'edificio che ospita il nuovo "mercato vecchio" nel ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Malindi felicemente sottosopra per lavori in corso.
Si opera su più...

LEGGI L'ARTICOLO

Un incendio di vaste proporzioni, quello divampato nella tarda mattinata di oggi nella zona residenziale di Casuarina a...

LEGGI L'ARTICOLO

Questa volta sembra proprio che ci siamo.
Il Governo di Kilifi ha dato l'appalto a una ditta cinese per i primi lavori di manutenzione straordinaria della strada di Mayungu, che da Casuarina porta a Watamu.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sono state tolte nei giorni scorsi le indicazioni di deviazione, il primo tratto (2km) della strada che collega Casuarina al villaggio di pescatori di Mayungu, è definitivamente transitabile 24 ore su 24.
Il progetto, che si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non è stato troppo difficile. Per certe cose ci vuole buona volontà, la collaborazione di amministrazioni sensibili e...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LA GALLERY

I lavori di riqualificazione delle strade di Malindi che abbisognavano urgentemente di riparazione...

LEGGI L'ARTICOLO

E' ufficiale: la Contea di Kilifi si prepara ad appaltare i lavori di rifacimento della sede stradale di sua competenza nella...

LEGGI L'ARTICOLO

Questa settimana buffet del mercoledì al Papa Remo Beach di Watamu e sempre al Papa Remo beach party al giovedì.
Giovedì sera musica dal vivo al Baby Marrow di Malindi con il pianista e cantante Marco "Sbringo" Bigi e il...

Non sempre le cattive notizie ne portano altrettante, a volte piove sull'asciutto e non sul bagnato. L'inevitabile progresso che sta arrivando anche nelle cittadine turistiche costiere di Malindi e Watamu, con i relativi problemi di deforestazione per costruire nuove abitazioni...

LEGGI TUTTO

Il nuovo mercato di Malindi è realtà, ora si pensa a gestirlo al meglio.
Ogni rinnovamento...

LEGGI L'ARTICOLO

Tutto pronto a Casuarina per asfaltare il primo chilometro della strada che porterà al villaggio dei pescatori di Mayungu e da lì, poco alla volta, attraverso il resort Malaika Beach, alla Jacaranda Bay e da lì infine a Watamu.
Per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La catena di supermercati keniana Nakumatt ha deciso di chiudere tre delle sue filiali. 
La decisione fa parte della politica di tagli dei costi dell'azienda, che si è prefissa di ridurre di KShs. 1.5 miliardi le spese per il prossimo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I lavori per l'adeguamento dell'Aeroporto Internazionale di Malindi proseguono (quasi) secondo i tempi prestabiliti. Nei giorni scorsi è stata approvata la finitura del cosiddetto "apron" (strano nome per un allargamento aeroportuale, potremmo tradurlo con "accappatoio") che servirà per le manovre...

LEGGI TUTTO

Il palazzo di otto piani in costruzione crollato questa mattina alle 5 (ora locale) nel centro di Malindi ha sorpreso e sconcertato la popolazione della cittadina costiera e per ora ha registrato...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Via al progetto di rifacimento del manto stradale dall’Ufficio Postale di Malindi alla fine della strada del...

LEGGI L'ARTICOLO