Ultime notizie

TURISMO

Stagione a Malindi e Watamu, più "repeaters" che turisti

L'attesa delle elezioni ha frenato le prenotazioni, malgrado la voglia di Kenya

11-07-2017 di Freddie del Curatolo

E' una stagione di attesa e come tutte le attese, rischia di snervare chi invece in Africa ha trovato il luogo ideale per abbinare al lavoro il rilassamento totale.
Le elezioni nazionali, programmate, come noto, per l'otto agosto, hanno riportato alla mente degli operatori turistici il caos nel Paese del 2008 che, nonostante Malindi e Watamu fossero più che tranquille, blocco di fatto il turismo in tutto il Kenya e quindi anche sulla costa.
I timori che succeda di nuovo qualcosa si sono trasformati per le agenzie di viaggio italiane in consigli di evitare il Kenya almeno in questo periodo.
Eppure la voglia di Africa, mare e savana è alta specie tra i nostri connazionali, e lo dimostrano i clic sui siti di prenotazioni e di informazioni che riguardano il Kenya. Alcuni operatori turistici addirittura "giocano sporco" inventandosi che la Farnesina avrebbe sconsigliato vivamente le vacanze nel Paese.
In realtà il sito "viaggiare sicuri" ormai da mesi ha sempre lo stesso comunicato, e il Ministero degli Esteri, così come l'Ambasciata, sono al corrente degli sforzi fatti in ambito di sicurezza dal Governo keniano.
In questi giorni, comunque, Malindi e Watamu stanno tornando a ripopolarsi, dopo l'ormai consueto "vuoto" della stagione delle piogge.
Da ormai una settimana, ogni giorno arrivano residenti, di ritorno dalle ferie, e anche i cosiddetti "repeaters", coloro che ogni anno ormai non possono fare a meno del Kenya. Connazionali che possiedono abitazioni o le affittano per periodi più lunghi delle classiche due settimane di vacanza.
Sono turisti stanziali a cui siamo abituati e che creano quella base che permette all'economia di Malindi di andare avanti, integrandosi con le attività locali, impiegando manodopera locale, aiutando con opere buone e ovviamente usufruendo dei servizi presenti sulla costa keniana, in primis ristoranti e bar o essendone proprietari e gestori in prima persona. L'attesa riguarda anche loro e la verifica più vicina è quella di agosto, mese che notoriamente attira gli italiani verso il Kenya, più per la concomitanza con le vacanze nella nostra Penisola, che per il bel tempo sulla costa.
Si sa, questa è una stagione di transizione verso il bel caldo, c'è sempre un piacevole venticello, a volte anche insistente, e la temperatura non supera i 26 gradi. Ma forse, vedendo come sta andando la stagione estiva in Italia, con un caldo al limite della sopportabilità, quest'anno Malindi e Watamu potrebbero attirare proprio per chi ha voglia di un clima più gentile. Ma a differenza di altri anni, dalle prenotazioni alberghiere dei numerosi resort di Watamu (circa 30% dell'occupazione, dall'Europa, fortunatamente integrate da un buon numero di turisti "domestici" da Nairobi e dintorni) probabilmente quest'anno ci sarà una partenza ritardata, con molti amanti dell'Africa ancora in stand-by, ed altri che hanno già scelto le settimane dopo ferragosto.
Per quanto riguarda i viaggiatori "last minute", resta da vedere quanto le problematiche legate alle votazioni e al rischio di sommosse dopo l'annuncio dei risultati, terranno ancora lontani i turisti, nonostante anche Usa, Gran Bretagna e Germania siano tornate a definire il Kenya un Paese sicuro.
Gioca anche la crisi economica, fatto sta che per ora le prenotazioni per agosto sono ancora troppo poche.

TAGS: Kenya elezioniKenya agostoRepeaters KenyaSicurezza Kenya

L'Ambasciatore degli Stati Uniti d'America in Kenya Robert Godec è intervenuto a mezzo stampa sulle prossime elezioni presidenziali in Kenya.
"Non abbiamo un candidato preferenziale - ha detto Godec alla stampa keniana - per noi è importante che il nuovo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un segno di distensione nell'arroventato clima politico del Kenya, in vista del countdown verso le elezioni presidenziali del 26 ottobre prossimo.
L'alleanza NASA del candidato Raila Odinga, che formalmente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"L'alleanza NASA di Raila Odinga ha un preciso schema politico atto a rimandare le elezioni, posticipandole a dicembre di quest'anno".
La dichiarazione del Presidente della Repubblica del Kenya e candidato della maggioranza alle prossime votazioni nazionali previste ad agosto, è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I Ministeri degli Esteri dei Paesi i cui cittadini frequentano assiduamente il Kenya non hanno emesso alcun comunicato particolare in vista delle elezioni nazionali di agosto, segno che la situazione attuale non desta particolari timori.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le nuove elezioni del Kenya si svolgeranno martedì 17 ottobre.
Lo ha deciso la Commissione Elettorale IEBC, la stessa che è stata chiamata in causa dalla Corte Suprema del Kenya per non aver condotto le votazioni dello scorso otto agosto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La IEBC (Indipendent Electoral and Boundaries Commission) ha dato oggi ufficialmente il via alla campagna elettorale in Kenya.
I candidati per la Presidenza della Repubblica e per un posto in Parlamento avranno più di due mesi di tempo per convincere...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Commissione Elettorale del Kenya ha appena annunciato al Boma's Center di Nairobi che i risultati della ripetizione delle elezioni dello scorso 8 agosto saranno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La Corte Suprema del Kenya ha accolto il ricorso dell'Opposizione rappresentata dall'Alleanza Nasa e dal suo candidato presidente Raila Odinga, annullando il risultato delle elezioni nazionali.
Ciò rappresenta un fatto senza precedenti in una Repubblica del Continente africano.
I giudici della Corte,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya alla vigilia delle elezioni perde l'uomo della Sicurezza nazionale. 
Il Ministro della Difesa, Joseph Ole Nkaissery, è morto improvvisamente la notte scorsa dopo essere stato portato per accertamenti in ospedale a Nairobi.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La data delle nuove elezioni in Kenya potrebbe slittare.
E' quanto avrebbe riferito ieri sera la commissione elettorale IEBC al quotidiano nazionale Daily Nation, dopo aver ricevuto un dossier sull'organizzazione telematica delle prossime votazioni da parte della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dichiarazione sulla sentenza della Corte suprema riguardo alle elezioni presidenziali in Kenya
A seguito delle elezioni generali dello scorso otto agosto 2017 che hanno dichiarato vincitore il Presidente in carica, l'opposizione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La nuova stagione è ormai ai nastri di partenza ed anche Malindi si prepara ad accogliere al meglio i suoi turisti, sia i "repeaters" che quelli nuovi.
Apre le danze sabato pomeriggio il People Kiwi di Lamu Road, che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ha scelto i festeggiamenti del Madaraka Day, il giorno della Costituzione, il Presidente del kenya Uhuru Kenyatta, per fare un annuncio tranquillizzante e di pace in vista delle prossime elezioni nazionali, previste per l'otto di agosto.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

C'è ancora incertezza sullo svolgimento o meno delle elezioni di giovedì 26 ottobre, nonostante per domani il Governo abbia indetto una giornata festiva per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Lo spettacolo della Grande Migrazione in Kenya vince alla grande sui timori di elezioni violente.
Almeno questo dicono le cifre che per agosto parlano di lodge pieni, agenzie di safari in fermento e grande afflusso previsto di turisti, provenienti da tutto il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Secondo il sondaggio più attendibile per quanto riguarda le prossime elezioni di agosto, quello di Infotrak che nel 2013 azzeccò esattamente le percentuali, il Presidente uscente del Kenya Uhuru Kenyatta sarebbe in vantaggio sullo sfidante Raila Odinga di 5 punti,...