Ultime notizie

COVID-19

Ultime 24 ore in Kenya, 51 casi nessun decesso

22 pazienti guariti e zone di frontiera sempre più blindate

20-05-2020 di redazione

Altri 51 casi in Kenya nelle ultime 24 ore portano a 963 il numero di contagi nel Paese dal 13 marzo scorso ad oggi.
Questi i primi numeri del bollettino della pandemia trasmesso ieri pomeriggio dal Ministro della Sanità keniana Mutahi Kagwe nella consueta conferenza stampa quotidiana ad Afy House, sede del ministero a Nairobi.
Kagwe ha precisato che sono stati effettuati 1993 tamponi e che 22 persone sono state dichiarate guarite e dimesse, portano il totale delle guarigioni dal Covid-19 a 358.
Il Ministro ha inoltre rivelato che nessuna persona ha perso la vita a causa del virus, di conseguenza il numero dei decessi nel Paese si è fermato a 50.
Dei casi confermati 19 sono di sesso femminile mentre 32 sono di sesso maschile, di età compresa tra i 2 e i 63 anni.
Kagwe ha notato che la maggior parte delle infezioni sono state causate da persone di età compresa tra i 20 e i 39 anni, con il 62% delle infezioni di sesso maschile e il 38% di sesso femminile.
"I cittadini asintomatici sono come le zanzare - ha detto Kagwe - portano il virus  e infettano le altre persone. Voglio esortare particolarmente i giovani a proteggersi dal virus, stare meno possibile a contatto con chi li circonda".
Kagwe ha inoltre confermato che il Ministero sta aumentando le capacità di analisi nei laboratori di tutto il Paese nel tentativo di aumentarne la capacità.
“Il Paese non può muoversi e testare ogni individuo – ha però specificato -  quindi abbiamo approntato tamponi nei focolai del coronavirus, esortando tutti i residenti di quelle zone a presentarsi per i tamponi”.
16 dei casi confermati ieri provengono da Namanga, il più frequentato punto di ingresso dalla Tanzania al Kenya, uno da Oloitoktok dove 5 camionisti sono risultati positivi e sono stati rispediti in Tanzania. Garissa ha registrato altri 2 casi positivi, che erano entrati nel Paese dalla vicina Somalia.
Il Ministro della Salute ha ringraziato i leader dei gruppi  “Nyumba Kumi” che hanno aiutato il ministero a localizzare i sospetti casi di Covid-19 nel Paese e li ha esortati a intensificare gli sforzi per contenere il virus.
Kagwe ha rivelato che nel corso della pandemia, 224 camionisti sono risultati positivi al virus ai punti di confine, di cui 182 stranieri, ai quali è stato negato l'ingresso nel Paese.
“il governo ha anche organizzato altri centri mobili per tamponi in altre dogante del Paese” ha aggiunto, citando anche come ultimo il “dry port” di Naivasha, zona di carico e scarico delle merci provenienti da Mombasa.
Proprio Mombasa, secondo il Ministro, è la zona che desta più preoccupazione, specialmente il quartiere del centro storico. Pur elogiando gli sforzi del governatore di Mombasa Ali Hassan Joho nella lotta contro la pandemia nella regione, ha confermato che quella di Mombasa è la Contea che ha registrato più morti di Covid-19 di qualsiasi altra nel Paese, nonostante abbia quasi 100 casi in meno di Nairobi. Sono 27, contro i 20 di Nairobi, più Siaya, Bomet e Kiambu che ne hanno uno a testa.
"Per questo motivo abbiamo spiegato che le persone non devono essere tenute in casa – ha conluso Kagwe -  I decessi in aumento a Mombasa sono essenzialmente persone che muoiono in casa. Ci tengo a raccomandare a tutti, se le persone non si sentono bene, di portarle in ospedale".

TAGS: casi kenyacoronavirus kenyacontagi kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Diminuiscono i tamponi, diminuiscono i casi.
Con i dati...

LEGGI L'ARTICOLO

Meno tamponi, meno casi positivi di Covid-19.
Ormai ...

LEGGI L'ARTICOLO

Per la prima volta il Kenya registra più guarigioni che casi di positività, nel giro ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya inizia a sperimentare gli effetti collaterali dei contagi da Covid-19, particolarmente la...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya a quasi tre mesi dal primo caso di Coronavirus nel Paese, oggi varcherà la soglia dei ...

LEGGI L'ARTICOLO

Sono dieci i nuovi casi ufficiali di positività al virus Covid-19 in Kenya, dopo 50 giorni dall’annuncio ...

LEGGI L'ARTICOLO

Due giorni con lo stesso numero di casi, sia pur con un centinaio di tamponi analizzati in...

LEGGI L'ARTICOLO

Ormai in Kenya si viaggia alla media di sette, otto casi di pazienti positivi al Coronavirus al...

LEGGI L'ARTICOLO

Emergenza Coronavirus, da lunedì prossimo tutti i bar, locali notturni e ristoranti del Kenya dovranno chiudere fino a...

LEGGI L'ARTICOLO

Altri 149 casi registrati di infezione da Covid-19 e resi noti nel pomeriggio di venerdì 26...

LEGGI L'ARTICOLO

In Kenya si riprende a morire di Coronavirus ed il contagio arriva anche vicino ai campi di rifugiati più...

LEGGI L'ARTICOLO

Con una decisione improvvisa di questo pomeriggio,il Governo keniota ha sospeso da questo momento i...

LEGGI L'ARTICOLO

Nell’ormai consueta orgia di numeri che spesso aggiungono poco o niente al senso della situazione keniana ...

LEGGI L'ARTICOLO

“Non pensate che abbiamo riaperto il Paese perché stiamo contenendo il virus o l’abbiamo battuto...

LEGGI L'ARTICOLO

I numeri di ogni giorno ormai sono giusto numeri, ed è esercizio inutile sgranarli come un...

LEGGI L'ARTICOLO

Tornano i casi nella Contea di Kilifi nelle 24 ore a cavallo tra venerdì 19 e sabato...

LEGGI L'ARTICOLO