Ultime notizie

INFO

Uscita da Italia, ingresso in Kenya: gli aggiornamenti

Regole, eccezioni e rischi in attesa del nuovo DPCM

12-10-2020 di redazione

Giovedì prossimo, 15 ottobre, il Governo italiano confermerà gli effetti del nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (DPCM).
Per quanto interessa agli italiani che hanno a che fare con il Kenya, non ci saranno purtroppo modifiche da quella che è la situazione nel Paese dopo la riapertura dal lockdown totale.
Questo perché nonostante il Kenya lo scorso 1 agosto abbia riaperto al turismo da tutto il mondo (riservandosi di limitare l’accesso da Nazioni ritenute a rischio, tra le quali però attualmente non figura l’Italia), chi vuole uscire dal nostro Paese per propositi di svago o comunque per motivi che non rientrano in categorie ben delineate (come lavoro, residenza e ricongiungimento familiare) non può farlo.
Nonostante le pagine social, gruppi e blog siano pieni di testimonianze di chi “ce l’ha fatta”, malindikenya.net continua ad invitare i propri lettori a non infrangere la legge, per quanto ingiusta possa apparire. Indubbiamente potrebbe andarvi bene, ma intanto non si sa cosa potrebbe accadere al vostro ritorno in Patria, quando vi presenterete con un visto turistico timbrato dalle autorità del Kenya, né quando in caso di nuovo lockdown in Kenya, doveste essere costretti ad usufruire di un volo di rimpatrio dove in questo caso chi è uscito “di frodo” dall’Italia come turista potrebbe non essere contemplato, o essere soggetto ad una multa.
Chiunque voglia affrontare questo rischio sia ben conscio dei rischi a cui va incontro.
Al di là del fatto che, dopo aver acquistato il biglietto, potrebbe essere respinto già in partenza.
In ogni caso, vi offriamo una rinfrescata alle regole, sia in uscita dall’Italia verso il Kenya, sia in entrata in Kenya dal nostro Paese.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE NORME ATTUALMENTE IN VIGORE IN ITALIA E IN KENYA

TAGS: uscita italiaingresso kenyaviaggi italia kenyaturismo kenya

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Produzione musicale in Italia per il direttore di Malindikenya.net Freddie del Curatolo. 
Nelle sue vesti di cantautore, Freddie è in questi giorni in Liguria per registrare il suo secondo album a distanza di undici anni, per raccontare il suo "Esilio...

LEGGI TUTTO

Ancora troppe incertezze sul futuro dei viaggi organizzati per il Kenya dall’Italia...

LEGGI L'ARTICOLO

L’Italia ha deciso di rinviare al 10 agosto ogni decisione riguardo alla riapertura dei...

LEGGI L'ARTICOLO

Una nuova direttiva del Ministero della Salute Italiano segnala il Kenya tra i Paesi i cui cittadini sono tenuti a presentare un certificato di vaccinazione contro la polio, per poter ottenere il visto d'ingresso nel nostro Paese.
La circolare è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La compagnia di bandiera keniana Kenya Airways prova a vedere più rosa nel suo futuro grazie...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo la nota di 24 ore fa che dimezzava di fatto i collegamenti tra Turchia e Italia, il Governo di Ankara, per ...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Kenya per l’Italia, a tutt’oggi, non è né nella lista dei Paesi “buoni”, né in quella dei...

LEGGI L'ARTICOLO

Una serata che ha fatto innamorare del Kenya decine di persone. 
Sabato sera a Riccione, nella cornice esclusiva del Bagno 71 e del suo "chiringuito", è andata in scena la "Serata Kenya " organizzata dal nostro portale, patrocinata dal Ministero...

LEGGI TUTTO

E' stato presentato questa mattina a Mombasa il Report annuale del Turismo.
Il Ministro keniano Najib Balala ha annunciato che nel 2018 è stata superata quota...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Contrariamente a quanto alcuni lettori pensano e mi hanno scritto, non sono un fan della...

LEGGI L'EDITORIALE

Una buona notizia per gli amanti dei safari in Kenya e soprattutto per chi li organizza, agenzie e tour operator. Il Kenya Wildlife Service dal 1 novembre ha ridotto i ticket d'ingresso nei parchi nazionali del Kenya e nelle riserve. 

LEGGI TUTTO

Si è conclusa la fiera del turismo di Rimini TTG incontri, con un buon riscontro per la Contea di Kilifi che si presentava autonomamente dal Ministero del Turismo del Kenya, grazie alla collaborazione con Jacaranda Resort e alla consulenza di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il 2015 e il 2016 saranno gli anni decisivi per il turismo in Kenya. 
Di questo sono convinti un po' tutti i tour operator europei che hanno a che fare con il Paese africano e che hanno investito nella gestione...

LEGGI TUTTO

Sembra quasi uno scherzo del destino, o forse un monito, che proprio nel giorno in cui il Kenya ha ...

LEGGI L'ARTICOLO

Per entrare in Kenya è necessario possedere un passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento della richiesta del visto.
Occorre altresì essere in possesso di un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO