Mal d'Africa

MAL D'AFRICA

Che bene, Africa!

"io ho il "bene" d'Africa!"

16-02-2011 di Benny

E continuano a chiamarlo "mal d'Africa". Io non capisco e chiedo: "ma cosa c'è di male, perchè quella parola negativa"?
Mi rispondono che in realtà si usa "mal" per definire un sentimento che ti fa stare male quando sei lontano dal luogo di cui ti sei innamorato.
La nostalgia è un male, secondo il sentire comune.
Forse hanno ragione, forse si sta male lontano dalla natura, dalla gente africana.
Ma il pensiero mi fa sentire talmente bene, invece, che posso parlare unicamente di "bene".
Io ho il "bene d'Africa".
Sul social netork Facebook ogni giorno trovo una pagina creata da qualche innamorato dell'Africa, non solo Kenya o Malindi e Watamu.
Regolarmente mi iscrivo e trovo sempre più persone con cui c'è un feeling immediato.
E anche questo non può essere frutto di un "male", ma solo di qualcosa di talmente bello e puro che riesce a unire le persone anche in un periodo storico brutto come questo. Questo è il bene dell'Africa, che a dispetto della sua povertà, dei pericoli e della storia che ci racconta di guerre e soprusi continui, ha la forza e la capacità di trasmetterci il suo bene rigenerante e infinito.
Grazie del tuo bene, Africa! 

TAGS: Benny MalindiBene d'Africa

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

MAL D'AFRICA

Il mio sogno si chiama Africa

"tu sei la mia vocazione"

di Federica Andreoli

Molti mi giudicano una pazza perché il mio sogno si chiama Africa.
Mi è stato sempre detto di sognare, di credere nei sogni perché sono loro che colorano la realtà…quindi qualsiasi sogno è un bene e l’Africa è il mio...

LEGGI TUTTO

Ho capito che se vuoi davvero vivere in Africa,
devi essere capace di vederla e dirti:
"è per amore che si prende questa strada, mettitelo bene in testa, finirai qui".

Se in Italia non vivi più bene, vieni in Africa.
Se in Italia vivi bene ma è diventato un Paese di merda, vieni in Africa.
Se hai una rendita di 700 euro e non riesci nemmeno a mangiare, vieni in...

LEGGI TUTTO

Africa è nel cielo, nella terra e nella gente.
La gente d'africa si muove lenta ma ti smuove il cuore, ti scuote l'animo.
Comunque tu sia, ferro o argilla, l'africa ti plasma.
 

LEGGI QUI

Immaginate un luogo in cui il cielo non vi sovrasta, vi attraversa...

LEGGI TUTTA LA POESIA

Il mio mal d'Africa è dedicato a chi in Africa non ci è mai stato.
A chi ...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

Immaginate un luogo in cui il cielo non vi sovrasta, vi attraversa; l’aria non si respira, si assapora, il tempo scorre, non corre ed il sistema nervoso si sistema, non s’innervosisce.
Un luogo dove la gente non t’incrocia, ti saluta,...

LEGGI TUTTO

L’Africa è un continente troppo grande per poterlo descrivere. 
E’ un vero e proprio oceano, un pianeta a parte, un cosmo eterogeneo e ricchissimo. 
E’ solo per semplificare, per pura comodità che lo chiamiamo Africa. 
In realtà, a parte la...

Le piogge fanno bene alla Natura Africana e se un’attività di Malindi ha la fortuna di essere...

LEGGI L'ARTICOLO

Davanti ad un mare che a Malindi in questo periodo regala emozioni e tonalità di blu incomparabili, cullati dal vento che mormora tra le palme in un'atmosfera magica e rilassante, la domenica all'Osteria Mare con il buffet dello chef Walter...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In soli tre giorni da quando abbiamo lanciato l'appello, Malindikenya.net ha trovato i primi 200 euro per fare operare la piccola Lydia, orfanella (fu abbandonata davanti a una chiesa a 4 giorni di vita e portata alla Heart's Children Home...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Sentirsi utili e fare qualcosa di buono, per "essere la differenza".
Anastasia ha...

LEGGI L'ARTICOLO

E' ormai ufficiale, Checco Zalone girerà parte del suo nuovo film a Malindi.
La scelta sulla cittadina keniota, che però nel film non sarà identificata come tale ma che sarà l'emblema di un'altra Africa, turistica ma più instabile politicamente, è...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dico Africa ma penso al Kenya. Dico Kenya ma penso a Watamu. 
Africa è un concetto troppo grande perché entri nel mio cuore senza devastarlo. 
Le guerre, la fame, i soprusi, le ingiustizie perpetrate dalla sua stessa gente nei confronti...

LEGGI TUTTO

Africa.
Terra di colori, profumi, contraddizioni, brutale, selvaggia ma così armoniosa.
La voglia di nuove esperienze mi ha portato in Kenya, a Langobaya in una fattoria nell’entroterra di Malindi.
Inizialmente...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO