Mal d'Africa

MAL D'AFRICA

Che bene, Africa!

"io ho il "bene" d'Africa!"

16-02-2011 di Benny

E continuano a chiamarlo "mal d'Africa". Io non capisco e chiedo: "ma cosa c'è di male, perchè quella parola negativa"?
Mi rispondono che in realtà si usa "mal" per definire un sentimento che ti fa stare male quando sei lontano dal luogo di cui ti sei innamorato.
La nostalgia è un male, secondo il sentire comune.
Forse hanno ragione, forse si sta male lontano dalla natura, dalla gente africana.
Ma il pensiero mi fa sentire talmente bene, invece, che posso parlare unicamente di "bene".
Io ho il "bene d'Africa".
Sul social netork Facebook ogni giorno trovo una pagina creata da qualche innamorato dell'Africa, non solo Kenya o Malindi e Watamu.
Regolarmente mi iscrivo e trovo sempre più persone con cui c'è un feeling immediato.
E anche questo non può essere frutto di un "male", ma solo di qualcosa di talmente bello e puro che riesce a unire le persone anche in un periodo storico brutto come questo. Questo è il bene dell'Africa, che a dispetto della sua povertà, dei pericoli e della storia che ci racconta di guerre e soprusi continui, ha la forza e la capacità di trasmetterci il suo bene rigenerante e infinito.
Grazie del tuo bene, Africa! 

TAGS: Benny MalindiBene d'Africa

MAL D'AFRICA

Il mio sogno si chiama Africa

"tu sei la mia vocazione"

di Federica Andreoli

Molti mi giudicano una pazza perché il mio sogno si chiama Africa.
Mi è stato sempre detto di sognare, di credere nei sogni perché sono loro che colorano la realtà…quindi qualsiasi sogno è un bene e l’Africa è il mio...

LEGGI TUTTO

Ho capito che se vuoi davvero vivere in Africa,
devi essere capace di vederla e dirti:
"è per amore che si prende questa strada, mettitelo bene in testa, finirai qui".

Se in Italia non vivi più bene, vieni in Africa.
Se in Italia vivi bene ma è diventato un Paese di merda, vieni in Africa.
Se hai una rendita di 700 euro e non riesci nemmeno a mangiare, vieni in...

LEGGI TUTTO

Immaginate un luogo in cui il cielo non vi sovrasta, vi attraversa...

LEGGI TUTTA LA POESIA

Immaginate un luogo in cui il cielo non vi sovrasta, vi attraversa; l’aria non si respira, si assapora, il tempo scorre, non corre ed il sistema nervoso si sistema, non s’innervosisce.
Un luogo dove la gente non t’incrocia, ti saluta,...

LEGGI TUTTO

La prima cosa di cui si informò fu se nella suite ci fosse l’aria condizionata con il telecomando. 
“Io il caldo non lo sopporto”. 
Il Califfo parlava con l’inconfondibile afonia nasale e con l’altrettanto inconfondibile accento laziale.
“Eppure sei sempre...

LEGGI TUTTO

Africa è nel cielo, nella terra e nella gente.
La gente d'africa si muove lenta ma ti smuove il cuore, ti scuote l'animo.
Comunque tu sia, ferro o argilla, l'africa ti plasma.
 

LEGGI QUI

I colori. Raramente ne ho vissuti di così vividi. 
Pennellate di cielo, argilla, natura verde da rimanere incantati.
Ogni cosa che si muove in questo scenario ha la possibilità di catturare la tua attenzione: una capretta, una lucertola, una donna...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

La cucina swahili del Kenya, come si sa, è un misto delle culture e dei popoli che sono approdati sulla costa, e dei prodotti del territorio che hanno imparato ad usare. L'esempio è offerto dall'utilizzo del cocco per bollire e...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Appena si aprono le porte dell'aereo e si scende la scaletta che poggia sul territorio africano (Mombasa) non si può non venir pervasi da una sensazione di magia.
L'aria pare essere più dolce, si sentono odori sconosciuti probabilmente di terre...

LEGGI TUTTO

L’Africa è un continente troppo grande per poterlo descrivere. 
E’ un vero e proprio oceano, un pianeta a parte, un cosmo eterogeneo e ricchissimo. 
E’ solo per semplificare, per pura comodità che lo chiamiamo Africa. 
In realtà, a parte la...

E' vicino il lancio dell'autostrada Bagamoyo-Malindi. I presidenti di Kenya e Tanzania, Uhuru Kenyatta e John Magufuli, nell'ambito della ripresa dei rapporti tra i due paesi confinanti, hanno rilanciato il progetto accantonato nel 2014 di unire la costa swahili dalla capitale...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Prendo in mano granelli di sabbia dorata, li spargo lentamente sui palmi. 
Sono gli stessi granelli che disegnano arazzi infiniti che, come diamanti, brillano al sole del Kenya, lungo le rive dell'oceano indiano, sull'immensa spiaggia di Che Shale.
Mi sdraio,...

LEGGI TUTTO

Il rimpasto del Governo voluto dal Presidente Uhuru Kenyatta per fronteggiare una crisi politica dovuta a scandali e truffe che hanno coinvolto alcuni ministri, ha fatto sì che al Ministero del Turismo tornasse una vecchia conoscenza degli imprenditori e dei...

LEGGI TUTTO

Di solito sono ragazzi poco oltre la ventina, freschi freschi di laurea; solitamente una laurea umanistica come Psicologia.
Arrivano da famiglie benestanti, non hanno mai avuto difficoltà a mettere insieme il pranzo con la cena.
A volte sono idealisti, con...

LEGGI TUTTO

Il Kenya ti prende l'anima, se hai l'anima per farti conquistare.
Perchè anche l'animale più selvaggio, il felino più temuto, il cuore più coraggioso e più spavaldo, prima o poi si farà catturare da qualcosa o da qualcuno.
Allora meglio...

LEGGI IL RESTO