Mal d'Africa

MAL D'AFRICA

Il mio sogno ha un nome: Africa

Ho potuto chiamare per nome l'istinto di libertà, di tolleranza, di accettazione

07-05-2015 di Tullio

Fin da bambino sognavo un luogo in cui la mia fantasia potesse sfogarsi e correre libera, come un felino della savana.
Per questo quando sono cresciuto guardavo i documentari sull'Africa. Avrei voluto vivere come i miei idoli: il leopardo e il leone.
Non importano i pericoli, il dover essere a volte spietato ma leale con i propri simili, quel che cerco è la mia libertà, il mio modo di vivere, senza obblighi e restrizioni. Finalmente dopo tanti anni mi sono reso conto che in Kenya avrei trovato tutto questo e, con l'aiuto di un amico, mi sono trasferito qui.
Ed ecco che ho potuto dare un nome alla mia voglia di bambino di scalare le montagne dell'immaginazione e allo stesso tempo di vivere avventure reali.
Ho potuto chiamare per nome l'istinto di libertà, di tolleranza, di accettazione.
Questo nome è "mal d'Africa".

TAGS: Tullio MalindiTolleranza Kenyalibertà Kenya

Un'idea bellissima lanciata dal Kola Beach Resort di Mambrui, che ogni anno organizza una festa per i bambini locali che sostiene anche durante l'anno con donazioni, e ben recepita dalle due cariche religiose della zona: l'Imam mussulmano e il parroco...

LEGGI TUTTO

Se a Watamu le notti tra musica e divertimento hanno la loro sede naturale al Come Back Club lo si deve soprattutto a un professionista italiano che quel locale lo ha voluto, lo ha visto ricostruire completamente e diventare il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

St.Peter Hospital, la clinica degli italiani a Malindi
Gli italiani di Malindi, i turisti e chi vi passa periodi anche lunghi durante la bella stagione, possono sentirsi più tranquilli quest'anno. Il St. Peter Hospital è stato riorganizzato, ammodernato, fornito di...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE


Silvio Berlusconi a Malindi: ecco il passo avanti! 
Chissà se poco a poco Flavio Briatore diventerà geloso. Sì, perché se prima il Tycoon era il personaggio più "in" di Malindi, il più ricercato e ambito da paparazzi e videocamere,...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE

I masai alla maratona di New York
Ma ce lo vedete un Masai bardato di tutto punto secondo le sue tradizioni, un "moran" che corre tra le avenue di New York? Immaginatelo con i suoi sandali fatte a mano tagliando...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE

ARCHIVIO

Ottobre 2009

Tutte le notizie del mese

di redazione

Finmeccanica sbarca in Kenya.
Due aziende pilastro di Finmeccanica italiana hanno deciso di investire in grande stile in Kenya e hanno aperto la loro filiale a Nairobi e Mombasa. La prima si chiama Selex Sistemi Integrati ed è una compagnia...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE

....è un luogo immaginario ma reale, dove la percezione degli eventi diventa fiaba, dove la sensazione del tempo cambia forma e dove la nevrosi si trasforma in sorridente tolleranza.....è il magico Kenya...

LEGGI I TRE RACCONTI

ARCHIVIO

Gennaio 2011

Tutte le notizie del mese

di redazione

Buon Anno a Malindi e Watamu
Malindi e Watamu hanno due capodanni: quello keniota alla mezzanotte locale, e quello italiano alle due di notte. Il primo viene festeggiato in maniera tradizionale, con tappi di bottiglie che saltano, i consueti fuochi...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE

ARCHIVIO

Luglio 2015

Tutte le notizie del mese

di redazione


Paparemo Beach ospiterà la seconda edizione di Watamu Rugby Festival
E' stata presentata a Watamu la seconda edizione del "Watamu Rugby Festival" che si terrà sulla bianca spiaggia del Paparemo Beach dal 27 luglio al 1 agosto. Alla presenza...

LEGGI TUTTO L'ARCHIVIO MENSILE