Mal d'Africa

MAL D'AFRICA

Sensazioni ed emozioni

L'Africa è casa per me

06-12-2013 di Roberto Freschi

Già tre anni che non vengo a casa. 
Sì, a casa. L'Africa è casa per me.
Dispute, storie, difficoltà mi hanno impedito di tornare ma ogni giorno un pensiero mi gira sempre per la testa, là cosa succede?....che tempo farà? sole e caldo..i monsoni arrivano o sono in ritardo?.....e Katana che sta facendo....e Lenny avrà messo a posto la macchina....... e il negozio di Anthony funzionerà come nelle aspettative? ci sono turisti giusti o no?..ed il vecchio Owendi,che poi vecchio non è perchè in fondo ha solo 2 o 3 anni più di me anche se sembrano molti di più, come starà ?...ed Sheilla e suo fratello Rashid avranno trovato lavoro?.... .
Prendo il telefono e chiamo, mi risponde un amico italiano,casa accanto alla mia, mi da le ultime dal villaggio.
Riattacco.
Cerco un amico malindino. Risponde ridendo e mi parla dei suoi 2 ragazzini e della moglie, degli amici comuni e della pesca che pratichiamo insieme.
Magone.E' dura pensare che ancora di partire non se ne parla....
Affetti ed amicizie forti mi sono rimaste là.
E incidono, in profondo, la mia vita,presente e futura.Dura, veramente dura, pensare che quando tornerò sarà tutto diverso. Dalla mia età, alla casa, ai negozi, ai ristoranti, ai turisti. Qualcosa non cambia mai però dentro di me ed è questa sensazione di vuoto che oramai mi perseguita e che mi prende in Italia ogni volta che rientro dall'Africa.
Vuoto che non riesco a riempire in alcuna maniera.
Ho la fortuna di vivere in una città, Firenze, straordinaria per la bellezza e per la cultura; svolgo un lavoro nel campo dell'arte e mi sento appagato ma .....
mi rode questo vuoto che non riempio con il Ponte Vecchio o con il David, con le aste che organizzo o i quadri che cerco di vendere............
Mi guardo d'intorno e cerco la savana con gli animali che sono arte pura, i tramonti dai colori che sembrano usciti dalle tavolozze dei pittori impressionisti o macchiaioli; la bellezza di queste donne e di questi uomini che paiono bronzee sculture rinascimentali ; la eleganza che caratterizza sia gli uomini che le donne, nel loro incedere maestoso e orgoglioso; gli odori ed i profumi che caratterizzano ogni dove; i sorrisi e le grida dei bambini che aspettano gioiosi una vita che sarà piena di difficoltà e ,spesso, di povertà. Ma ridono gioiosi e fiduciosi.
Mi emoziono a vivere l'Africa.
E se la vita non da sensazioni ed emozioni, che vita è???

TAGS: Roberto FreschiAfrica casaOwendi

Una cena all'italiana per festeggiare il ferragosto malindino in allegria.
Martedì 15 agosto la cena all'Olimpia Club di Casuarina propone uno dei piatti classici della casa, la famosa "calamarata" dello chef Salvatore, pasta con calamari freschi e olive.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Roberto, 70 anni, lombardo e vedovo con due figli, torna nella casa di Malindi per la prima volta dopo la perdita della moglie.
Incontra Monica, una ragazza locale di 23 anni che lavora in un negozio di parrucchiere.
Da qui...

LEGGI TUTTA LA RECENSIONE

Un grave lutto avvolge la comunità italiana di Malindi, ci ha lasciato uno dei decani della "colonia" italiana.
Il costruttore bresciano Renato Marini. Logorato da una lunga malattia, si è spento nella sua casa dietro il Galana Center, una delle...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il People Bar & Restaurant è stato aperto nel 2015 da Eugenio del Curatolo, che già lo aveva gestito nei primi anni del Millennio, quando si chiamava "Kiwi". Eugenio è l'eminenza grigia della pizza a Malindi.

LEGGI TUTTA LA SCHEDA

Di solito sono ragazzi poco oltre la ventina, freschi freschi di laurea; solitamente una laurea umanistica come Psicologia.
Arrivano da famiglie benestanti, non hanno mai avuto difficoltà a mettere insieme il pranzo con la cena.
A volte sono idealisti, con...

LEGGI TUTTO

E' sempre più emergenza siccità in tutto il Kenya e anche sulla costa.
Due sporadici acquazzoni dei giorni scorsi tra Malindi e Watamu non hanno migliorato la situazione che sta stringendo d'assedio allevatori ed agricoltori.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Galeotta fu l'amicizia di vecchia data con Pasquale Pes, proprietario dell'Olimpia Club di Malindi e dello White Star di Kilifi con la splendida houseboat.
L'anno scorso il grande cantante romano Antonello Venditti fu convinto da lui a fare una vacanza...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I fagioli al cocco (maharagwe za nazi) sono un piatto povero ma gustoso ed energetico della tradizione dell'etnia mijikenda che popola la costa keniana.
A secondo di chi lo prepara, dei gusti e dell'abbondanza di fagioli, può essere cucinato come...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Che la neonata associazione turistica Malindi Watamu facesse sul serio lo avevamo già scritto.
Ora si attendeva l'impegno delle istituzioni nazionali e regionali a sostegno delle iniziative di promozione della costa nord del Kenya, portate avanti da questa nuova unione...

LEGGI TUTTO

Con l'alta stagione e l'arrivo di turisti occasionali o anche "repeaters", inevitabilmente a Malindi e sulla costa aumentano gli incontri tra italiani e "signorine" locali. Senza finta retorica, è così da che mondo è mondo e chi conosce il Kenya...

LEGGI TUTTO

"Un successo tangibile". Bastano queste due parole di Roberto Marini, colui che ha proposto e voluto lo stand promozionale di Malindi e Watamu all'Africa Travel Show di Nairobi, per far capire che non solo ci sono i margini perché il...

LEGGI TUTTO

Gli appassionati di serie televisive di Canale 5 lo conosceranno come interprete di Carabinieri, Centovetrine , Le tre rose di Eva , solo per citarne alcune. Lui è Roberto Farnesi, attore cinematografico e televisivo, molto noto al pubblico, soprattutto femminile. LEGGI TUTTO

"Siamo appassionati d'Africa e di mountain bike, così abbiamo deciso di percorrere buona parte della Tsavo Road, da Malindi a Langobaya, per godercela ancora com'è sempre stata: selvaggia, polverosa e semplice come la gente che vive ai suoi bordi".
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Anche l'ultimo appello in Corte dei produttori keniani di sacchetti e borse di polietilene è stato respinto.
Da domani entrerà in vigore la legge che mette definitivamente al bando in Kenya i sacchetti di plastica.
Il comunicato ufficiale si può...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Jambojet, la compagnia low cost di Kenya Airways, ha preso in leasing un nuovo velivolo, un Bombardier da 78 posti, per poter servire all'occorrenza da Nairobi gli aeroporti di Malindi e Ukunda (Diani) senza creare disservizi come avvenuto durante le...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Arriva la prima delle tante iniziative a cui la Malindi Watamu Tourism Association, insieme con il Governo della Contea di Kilifi e il Kenya Tourist Board, parteciperanno per promuovere il turismo sulla costa nord keniota a livello internazionale e per...

LEGGI TUTTO