Opinioni

SOCIETA'

Terrorista sarà mia sorella!

Nuove truffe per accaparrarsi le eredità in Kenya

11-02-2019 di Freddie del Curatolo

Immaginate l’espressione di sconcerto e stupore della signora Zahara Mohamed, tornata nel suo Kenya come tutti gli anni da una vacanza negli Stati Uniti con il marito americano, quando i corpi speciali della polizia nazionale le piombano in casa a Mombasa, su mandato del fratello Noor e le trovano un arsenale di armi, con più di cinquecento pallottole più una serie di documenti riconducibili ad attività filo-terroristiche.
Il caso finisce in corte perché subito dopo arriva la testimonianza (falsa) del fratello che rivela connessioni della coppia con il terrorismo internazionale.
Il signor Mark Pote, marito di Zahara, risiede in Kenya da pensionato e pare subito persona al di sopra di ogni sospetto.
Inutile dire che quando in un’inchiesta keniana c’è di mezzo un cittadino statunitense, la cautela è particolarmente consigliata.
Così, con i soliti ritmi “pole pole” (ma quando si parla di giustizia lenta e macchinosa, noi italiani non abbiamo proprio nulla da insegnare) le investigazioni arrivano in alto e alla fine l’accusato diventa proprio lui, reo di aver piazzato armi, munizioni e quant’altro nella residenza di Zahara per mettere le mani sull’intera proprietà, che la sorella ha ereditato nel 2011 dalla defunta madre e che oggi vale quasi 1 milione di euro.
Secondo Noor, le munizioni appartenevano al cognato, ex militare USA, ma alla fine si scopre che le aveva acquistate lui al mercato nero.
Ora Noor, la cui azienda di mobili è fallita qualche anno fa, è accusato di tentata frode e di acquisto e possesso illegale di tutto quello che è stato ritrovato a casa di sua sorella e rischia una pena esemplare.
Non è questo il primo caso in cui le accuse di terrorismo, negli ultimi tempi, vengono utilizzate da keniani per mettere le mani su terreni e proprietà o semplicemente per neutralizzare un concorrente in vista di un’eredità o di un business importante. E’ capitato alcuni mesi fa a Nairobi, quando un commerciante di Eastleigh ha rischiato di vedere chiusa la sua attività, dopo una denuncia particolareggiata che poi si è scoperto provenire da un suo concorrente.
Lo stato di attenzione delle autorità keniane sulla questione sicuramente ha aguzzato l’ingegno malato di menti criminali o disperate, ed è sicuramente un segno dell’evoluzione dei tempi.
Sulla costa, purtroppo, ancora si agisce in maniera molto più diretta e definitiva, ammazzando gli anziani che non accettano di vendere le loro terre, accusandoli di stregoneria.
Sulla questione, con colpevole ritardo dopo anni e centinaia di casi nella sola Contea di Kilifi, (LEGGI QUI UN NOSTRO PRECEDENTE ARTICOLO) compreso quello terribile ed eclatante del leader spirituale della comunità Mijikenda, Mzee Katana Kalulu, è intervenuto ultimamente il Ministero degli Interni che ha garantito, iniziando con alcuni arresti di bande di giovani killer su commissione, di porre un freno alla grave situazione. Un conto è una tentata truffa anche un po’ cialtrona, un conto l’efferato omicidio, il cui mandante è addirittura un parente della vittima.  

TAGS: terrorismo kenyatruffa kenyamombasa kenya

Ultimamente centinaia di clienti delle compagnie telefoniche mobili keniane Safaricom e Telkom (ex Orange) hanno riscontrato strani squilli di chiamata da numeri recanti prefissi stranieri.
L'Autorità Nazionale delle Comunicazioni...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un aiuto concreto dalla Gran Bretagna per terminare al più presto la nuova strada che dall'aeroporto internazionale Moi di Mombasa porterà in città, bypassando il centro. I lavori di questa importantissima tangenziale che decongestionerà il traffico della seconda città del...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Non è un invito alla rivoluzione, il tanto atteso discorso di Raila Odinga all'indomani della seconda proclamazione di Uhuru Kenyatta come nuovo Presidente del Kenya.
Il leader dell'Opposizione...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E arrivò la prima telefonata del Presidente americano Donald Trump al collega keniano Uhuru Kenyatta.
A un mese e mezzo dall'insediamento alla Casa Bianca e nel pieno di meeting e attuazione del suo piano di Governo, il leader degli USA ha...

LEGGI TUTTO

I dati che arrivano dalle agenzie di viaggio e dalle biglietterie non sono gratificanti per il turismo e specialmente per quanto riguarda le prenotazioni per le mete a lungo raggio come di fatto lo è il Kenya.

LEGGI TUTTO IL SERVIZIO

Dopo un anno di "purgatorio" per notizie assolutamente inventate come il virus ebola, o indebitamente gonfiate come il terrorismo, che nella Contea di Kilifi non ha mai fatto un graffio a nessuno, oltre al turismo africano e a una timida...

LEGGI TUTTO

Un treno che trasportava carburante si è ribaltato rovesciando migliaia di litri di benzina super, di cui una parte nell'Oceano Indiano nei pressi dell'isola di Mombasa.
I trasporti...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Fatalmente, dopo alcuni giorni in cui le granate di stampo somalo non fanno più risuonare la loro macabra eco nelle chiese di Nairobi o del Nord Est del Paese, è la costa keniota ad assurgere ai disonori della cronaca nazionale. LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La compagnia aerea Qatar Airways ha annunciato che dal prossimo 11 Dicembre aprirá la rotta.....

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Come tutti gli anni, il Kenya a luglio è pronto a ricevere i voli charter che i tour operator sono in grado di riempire, a partire solitamente dall'ultima settimana del mese.
Anche quest'anno le...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I Ministeri degli Esteri dei Paesi i cui cittadini frequentano assiduamente il Kenya non hanno emesso alcun comunicato particolare in vista delle elezioni nazionali di agosto, segno che la situazione attuale non desta particolari timori.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Governo keniano è salito a 4 miliardi e 200 milioni di scellini di finanziamenti per le strade della costa del Kenya.
Annunciando i...

LEGGI L'ARTICOLO

Sarà una ditta americana, la Betchel di San Francisco, a costruire l'autostrada veloce multicorsia da Mombasa a Nairobi.
L'accordo, firmato ieri dalla Società Nazionale Keniota Autostrade (KENHA) e dall'azienda che ha vinto l'appalto, grazie ai finanziamenti che arriveranno dagli Stati...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'esplosione nei pressi di un fast-food e di un cinema, in una zona molto frequentato ai margini del CBD, la zona centrale di Nairobi.
L'ordigno...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il servizio meteorologico nazionale del Kenya ha emesso questa mattina il cosiddetto ...

LEGGI L'ARTICOLO

Una ferrovia che collegherà Lamu a Malindi e poi Kilifi alla linea già esistente tra Mombasa e Nairobi.
Il progetto, già...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO