Storie

STORIE

Luca e Danilo nella pace di Mambrui, tra sabbia e oceano

Prosegue il viaggio dei due ragazzi speciali in Kenya con Afreeca Eclectic

14-10-2018 di Leni Frau

Dalla savana dello Tsavo Est ad una delle vergini spiagge dell’Oceano Indiano, da un senso di libertà all’altro in un Paese, il Kenya, che in quanto a varietà di paesaggi, di Natura, di clima ha tantissimo da offrire al viaggiatore. Se poi aggiungiamo l’incontro con diverse culture, differenti situazioni sociali e svariati modi di interagire e cooperare, poche nazioni al mondo possono garantire una simile totalità.
Questo lo sa bene il Tour Operator “Afreeca Eclectic” che organizza safari speciali, che uniscono l’emozionante e istintiva bellezza, alla conoscenza, all’incontro ed al sociale.
Ed ora lo hanno imparato anche i due amici speciali di “Afreeca Eclectic” e del Kenya, Danilo Ragona e Luca Paiardi, testimonial con il loro programma “Viaggio Italia” di una settimana davvero unica, ma assolutamente ripetibile da chi vorrà seguire il loro esempio.
Così dall’Ashnil Lodge di Aruba, nel cuore più verde della savana, i due ragazzi percorrono la valle del Galana fino ad arrivare a Mambrui, ai piedi della splendida spiaggia dorata di Che Shale e delle sue dune selvagge.
Qui ad attenderli c’è un mondo solare, marino, colorato. Un mondo “del sud”. 
Sorrisi, semplicità, una povertà diversa e dignitosa, rispetto a quella disperata e senza legge degli slum.
Ad attenderli c’è anche Antonello Di Mauro, proprietario del Kola Beach Resort, struttura scelta da Afreeca Eclectic per ospitare al meglio i ragazzi e la loro troupe per permettergli di immortalare questo viaggio le cui testimonianze diventeranno un documento da trasmettere in televisione.
Una mangiata all’italiana, qualche connazionale in più con cui chiacchierare e il relax di tempi un po’ più dilatati hanno la loro importanza all’interno di una vacanza. 
Ci scappa anche l’emozione di un giretto in tuk-tuk, con i conducenti locali che cedono loro il posto di guida, sistemandogli un rudimentale ma efficace “freno a mano”, ma soprattutto l’avventura sull’infinita battigia della spiaggia dorata a bordo di un mezzo inusuale per loro.
“Sensazioni fantastiche, siamo stati accolti con una sorpresa bellissima: due quad con cui addentrarci in spiagge e villaggi di capanne. E’ stato fantastico affidarsi all’istinto, farsi circondare dalla Natura silenziosa e guidare con il solo riferimento del sole che si nascondeva dietro l’oceano – racconta Danilo – l’istinto ti mostra la strada prima di ogni altra cosa. Quando ascoltiamo l'istinto ritroviamo noi stessi. È un terribile errore lasciare ristagnare qualsiasi impulso naturale, fisico o mentale. L'istinto non conosce ostacoli, illumina la nostra vita, e quella di chi ci sta intorno”.
Nella pace di Mambrui, coccolati dal Kola, Danilo e Luca troveranno anche il tempo di visitare la Mambrui Primary and Secondary school. 
“In questa scuola finanziata sia dalle rette degli alunni che da donazioni di associazioni internazionali (compresa l'Italia) studiano ragazzi e ragazze provenienti da tutta la regione. Hanno anche una divisione per studenti disabili, seppur con pochi mezzi – spiega Luca - studiare è la risorsa più importante: i veri, autentici ribelli, sono coloro che studiano. Con rigore, passione, responsabilità”.
Appuntamento a martedì, per l’ultima avventura di “Viaggio Italia” firmata “Afreeca Eclectic”.


 

TAGS: luca paiardikola beachdisabili kenyaafreeca eclecticDanilo RagonaAntonello Di Mauro

Andrà in onda domenica alle 17.45 su Rai Tre, nella trasmissione di viaggi "Kilimanjaro" l'avventura in ...

LEGGI L'ARTICOLO

Metti un viaggio in Kenya di quelli veri, totali, che arricchiscono l'anima, fanno salire l'adrenalina, riempiono il cuore e prendono allo stomaco.
Quelli da "mal d'Africa", insomma. 
Tra i viottoli sconnessi dello slum di Kibera, una visita dagli ultimi degli...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Non sono mai stati in Africa, ma l'hanno sognata per tutta la vita.
Così come hanno sempre sognato la libertà, l'avventura, la sfida ad un'esistenza non facile e ad un destino che ha messo il suo carico pesante quando erano ancora...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

La savana è come il pensiero, non ha barriere e ti può donare una sensazione di onnipotente libertà.
Figurarsi poi se le ruote che la percorrono, che sollevano al cielo la polvere rossa delle sue piste battute, sono quelle di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Una vacanza indimenticabile deve avere un epilogo all'altezza, qualcosa di davvero inedito.
Non solo pensando ad un Paese dell'Africa subsahariana, ma anche alle esperienze di due ragazzi disabili come i fantastici Danilo e Luca di "Viaggio Italia" che, grazie al...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Con un battesimo amichevole all'insegna del gusto e del piacere dello stare insieme, il Kola Beach ha ufficialmente inaugurato la nuova stagione del Bar Ristorante in riva all'oceano (e a fianco della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Malindi, Watamu e la Contea di Kilifi si promuovono anche quest’anno con il magazine in inglese ''What’s Best in Kilifi County’’.
E’ uscita in questi giorni.....

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gli amanti dell’ off-road e delle quattro ruote motrici da quest’anno avranno un appuntamento che abbina la passione per i motori a quella per la Natura africana, senza dimenticare il piacere di ritrovarsi insieme e anche quello, inevitabile, della competizione.LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo una stagione positiva, Il Kola Beach Resort di Mambrui ha deciso che terrà aperto il suo ristorante "Gold 55" e la sua famosa piscina con vista mare davanti alla spiaggia dorata, anche in coincidenza con i mesi di bassa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Le feste natalizie del Kola Beach di Mambrui quest’anno sono enogastronomiche e solidali, favoriscono gli incontri ma anche il benessere e il relax.
Con il contorno dell’elegante atmosfera tra piscina e spiaggia dorata, sotto il sole e la brezza del...

LEGGI TUTTO

La solidarietà di Mambrui aiuta la scuola dell'integrazione. 
Sulla spinta del Kola Beach Resort, partita con la tradizionale festa di fine anno, si è finalmente concretizzato l’aiuto promesso alla scuola mussulmano-cattolica della comunità di Mambrui.

LEGGI TUTTO

A poche ore di automobile da Nairobi, c’è uno dei gioielli più preziosi dell’incredibile diadema delle riserve naturali del Kenya.
Un ...

LEGGI L'ARTICOLO

Un'idea bellissima lanciata dal Kola Beach Resort di Mambrui, che ogni anno organizza una festa per i bambini locali che sostiene anche durante l'anno con donazioni, e ben recepita dalle due cariche religiose della zona: l'Imam mussulmano e il parroco...

LEGGI TUTTO

"Abbiamo concluso la nostra esperienza in Kenya, e siamo tornati a casa", scriveva sul suo profilo social.
Mai avrebbe potuto pensare che a richiamarlo in Italia era stato un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kola Beach di Mambrui, da anni considerato un punto di riferimento di eleganza informale e relax sulla spiaggia dorata di Che Shale, inaugura una nuova stagione di eventi e si prepara a stupire con l'ingresso di nuove professionalità.
Si...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In cinque giorni abbiamo raccolto già 3000 euro, e siamo a più di un terzo dell'obbiettivo che ci siamo prefissi, 1 milione di scellini.
Questo il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO