Ambiente

AMBIENTE

Decimo Clean Up a Malindi coi boda boda

Unioni importanti e sensibilizzazione riuscita

12-01-2020 di Freddie del Curatolo

Per il decimo mese di seguito, senza contare le tante pulizie della spiaggia, i cittadini responsabili di Malindi si sono ritrovati per il consueto Clean Up del secondo sabato del mese.
Questa volta il movimento Malindi Green And Blue, nel trovare la piena collaborazione delle forze di Polizia, ha portato in strada chi solitamente con la strada ci vive, ovvero i moto taxi kenioti, i cosiddetti Boda Boda Operators. I “bodaboda” sono spesso nell’occhio del ciclone per la loro insubordinazione, il mancato rispetto delle regole ma anche come portatori insani di cattive abitudini che sfociano in piaghe congenite di questo Paese, come le gravidanze precoci (ragazzine che si prostituiscono per avere dai motociclisti passaggi gratis a scuola, ad esempio) e la microcriminalità organizzata.
Ma fortunatamente non tutti i bodaboda sono così, ci sono associazioni che lavorano per essere nella legalità, chiedono ai propri associati di avere tutte le licenze e di dotarsi di casco e giubbotto, oltre che di avere una condotta irreprensibile. Sono circa 1500, pochi considerato che il numero totale di motociclette del distretto di Malindi è almeno trenta volte superiore e che quasi tutte, almeno occasionalmente, effettuano servizio di trasporto persone.
Nel Clean Up di gennaio il presidente dell’associazione del Boda Boda Operators si è unito a noi e ha sensibilizzato i suoi iscritti a fare lo stesso. Con buona pace e una buona lezione agli altri motociclisti ignari e ignavi incontrati nel percorso dal Roundabout al Casinò (la polizia ha chiuso al traffico per due ore le strade, Kenyatta Road e Lamu Road). La Onlus Mondo Solidale con Edipro ha regalato ai mototassisti virtuosi cento giacchette “Malindi Green And Blue”.
Un esercizio riuscito, con quintali di sporcizia raccolta, situazioni disdicevoli risolte e tanta unità.
Un altro tassello verso l’obbiettivo comune di arrivare a leggi più severe e concrete sulla raccolta dei rifiuti (la prossima settimana sarà firmato il nuovo accordo in questo senso), alla raccolta differenziata ed infine al riciclo.

TAGS: malindi clean upambiente malindimalindi green and blue

"Gli albergatori si uniranno al movimento Malindi Green And Blue e a tutti i cittadini per...

LEGGI L'ARTICOLO

Bastano trenta minuti al giorno da dedicare alla raccolta di rifiuti davanti alla propria attività, hotel o negozio che sia, ma...

LEGGI L'ARTICOLO

Per il settimo mese di seguito i cittadini responsabili di Malindi riuniti sotto l’egida del movimento...

LEGGI L'ARTICOLO

L’appuntamento è fissato per questo pomeriggio alle 15 sulla spiaggia di Silversand, davanti all’Osteria...

LEGGI L'ARTICOLO

Una giornata davvero fantastica a Mambrui, per il primo Clean Up del Paese a nord di ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Il movimento Malindi Green And Blue e i suoi clean up, le giornate di pulizia mensile, hanno...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo la pulizia della spiaggia con il KWS di sabato scorso, questa settimana l’undici gennaio si torna a,,,

LEGGI L'ARTICOLO

Questo sabato, 9 novembre, sarà la nona volta che un gruppo sempre più folto di cittadini di ...

LEGGI L'ARTICOLO

Per il sesto mese consecutivo Malindi è scesa in strada a pulire un quartiere della cittadina, ma ...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LA GALLERY

Un “Recycle Education Centre” in uno dei quartieri più disagiati di Malindi, Soweto di Muyeye.
Questa...

LEGGI L'ARTICOLO

A causa delle forti piogge che da questa notte imperversano su Malindi e la costa keniana, i...

LEGGI L'ARTICOLO

A Malindi da ormai quattro mesi sta succedendo qualcosa di straordinario che ci...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA LA GALLERY

Un’altra grande operazione del movimento Malindi Green And Blue per la propria cittadina che in questi ...

LEGGI L'ARTICOLO

Alì Salim is the owner of the small, colorful kiosk "Sultan Shop" on the promenade of Malindi, in the Arab quarter of Shela.
This...

LEGGI L'ARTICOLO

Sabato 19 ottobre nell’area pubblica dell’ex Sinbad Hotel di Malindi, di fianco al Casinò (dove...

LEGGI L'ARTICOLO

"Our Town, our responsibility", la nostra cittadina è responsabilità nostra.
L'iniziativa...

LEGGI L'ARTICOLO