Ambiente

AMBIENTE

Strade di plastica: un futuro possibile in Kenya

Da una società indiana una proposta interessante

14-06-2017 di Leni Frau

Prendere due piccioni con una fava. Ci sarà senz'altro anche un modo di dire simile in kiswahili per dire che a volte non solo si riescono a risolvere i problemi, ma magari se ne risolvono due nello stesso tempo, con un'azione comune.
Questo potrebbe accadere in Kenya, salvaguardando allo stesso tempo l'ambiente dal problema dei rifiuti plastici che aumentano di anno in anno, e la manutenzione delle strade che è una delle cause dei tanti incidenti, anche mortali.
Secondo un'azienda indiana, che ha già felicemente sperimentato questa soluzione in patria, la plastica che riempie le discariche in Kenya potrebbe essere riutilizzata per diventare bitume e contribuire all'asfaltatura di nuove strade.
Per fare un chilometro di strada asfaltata normalmente occorrono dieci tonnellate di bitume e con un milione di sacchetti di plastica o centomila bottiglie, se ne può produrre una tonnellata.
Questo significa che almeno il 10 per cento delle strade potrebbero essere composte di plastica.
L'azienda indiana assicura che alcuni tratti di strade già sperimentati, composti completamente da bitume ottenuto con plastica riciclata, a distanza di un anno non presentano nessun tipo di crepa o cedimento.
Ora starà al Governo capire i reali costi dello smaltimento, ma l'idea di "strade ecologiche" piace molto al Parlamento, dopo che insieme i politici keniani hanno votato per l'eliminazione totale dei sacchetti di plastica dal prossimo mese di settembre, e vietato la produzione di quelli nuovi a partire da agosto, subito dopo le elezioni. C'è sicuramente una parte del Paese che vuole prendere una direzione decisamente ecologista, vedremo se riuscira a prevalere e rendere ancor più il Kenya un paradiso naturale. 

TAGS: Strade KenyaPlastica KenyaRiciclo KenyaPlastic KenyaRecycle Kenya

Riciclo della plastica, incontro pubblico al Museo di Malindi.
Mercoledì 24 Agosto alle 16, Sam Ngumba Ngaruiya, titolare e fondatore della società “Regeneration Environmental Services” terrà un incontro pubblico presso il Centro culturale del museo di Malindi “Plastica e più...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

(foto di Paolo Torchio) Dopo il divieto totale dei sacchetti di polietilene, il Ministero dell'Ambiente del Kenya sta pensando seriamente di vietare le bottiglie di plastica su tutto il territorio nazionale per proteggere l'ambiente.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La National Environment Management Authority, braccio esecutivo del Ministero dell'Ambiente keniano, ha presentato la sua proposta per vietare la produzione e la distribuzione delle bottiglie di plastica nel Paese, a partire dal prossimo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Avevamo presentato la splendida e originale iniziativa della Onlus "Flipflopi Expedition" (LEGGI QUI IL PRECEDENTE ARTICOLO) che illustrava la costruzione a Lamu di un...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una barca interamente costruita con plastica riciclata, particolarmente con i flip flop, ovvero la gomma delle infradito che a migliaia invadono le coste, anche dell'Oceano Indiano e del Kenya.
Questa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La politica del riciclo e dell’eliminazione della plastica attuata da Ruanda, Kenya e ora anche Tanzania sta influenzando anche...

LEGGI L'ARTICOLO

Il Ministero dell'Ambiente del Kenya fa sul serio.
Dopo aver annunciato il bando totale dei sacchetti di plastica per il prossimo 28 agosto, ora ha pubblicato le multe e le pene per chi non rispetterà la legge.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da settembre 2017 niente più sacchetti di plastica in Kenya.
Una splendida notizia per la tutela dell'ambiente.
Il Paese africano in continua crescita, deve fare i conti con l'inquinamento non solo dell'aria a Nairobi e Mombasa, ma anche con quello...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'ultimo World Cleaning Day in Kenya ha rivelato numeri crescenti e preoccupanti di plastica sulle spiagge della costa.
Gli operatori...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un “Recycle Education Centre” in uno dei quartieri più disagiati di Malindi, Soweto di Muyeye.
Questa...

LEGGI L'ARTICOLO

Proseguono con successo i fine settimana all'insegna della creatività locale, del talento e della commistione tra arte e buona cucina al Baby Marrow di Malindi, in Vasco Da Gama Road.
L'appuntamento di questo sabato era con l'artigiano Francis Chibule di...

LEGGI TUTTO

Per il settimo mese di seguito i cittadini responsabili di Malindi riuniti sotto l’egida del movimento...

LEGGI L'ARTICOLO

Non solo plastica e derivati, la Contea di Kilifi ha chiesto alla massima autorità governativa dell'Ambiente, la NEMA, di intervenire per...

LEGGI L'ARTICOLO

Malindi è sempre più orientata verso l’educazione al riciclo e alla raccolta differenziata: a...

LEGGI L'ARTICOLO

Coca-Cola Kenya ha intrapreso un'iniziativa nazionale che cerca di educare gli studenti delle scuole secondarie all'importanza di...

LEGGI L'ARTICOLO

Se le spiagge di Watamu e Malindi sono sempre più pulite lo si devono alle iniziative della collettività ma...

LEGGI L'ARTICOLO