Solidarietà

SOLIDARIETA'

Cava dei Tirreni: alunni e docenti aiutano la gente di Malindi

Dal Liceo "A.Genoino" donazione per gli sfollati del Galana grazie a una prof.

19-05-2018 di redazione

Metti una professoressa innamorata del Kenya, con una figlia che ha vissuto a Malindi ed è felicemente sposata con un ragazzo della regione costiera.
Aggiungi un gruppo di alunni sensibili e personale docente e non docente di un liceo che aprono il loro cuore.
Il risultato è la splendida iniziativa del Liceo Scientifico "A.Genoino" di Cava Dei Tirreni, in provincia di Salerno.
Su iniziativa dell'insegnante Antonietta Grieco, che ha raccontato la vita povera e le condizioni di questa gente e da anni si fa "portatrice sana" di mal d'Africa e generosità, il corpo docente e gli studenti delle sue classi hanno iniziato una raccolta di fondi per aiutare la gente della vallata del fiume Galana colpita dalla nota esondazione.
Hanno aderito alla colletta della comunità italiana lanciata da malindikenya.net e nei giorni scorsi è arrivato il loro importante contributo.
Un gesto da applaudire e da imitare, che sicuramente verrà fatto presente durante la consegna dei beni acquistati grazie anche al loro aiuto.

TAGS: donazioni malindicomunità malindisolidarietà malindiraccolta kenyacava dei tirreni kenyaantonietta grieco

Gli sforzi e la generosità della comunità italiana, del nostro portale e di molti imprenditori del settore turistico di Malindi e Watamu sta per concretizzarsi con la prima importante donazione per le famiglie degli sfollati dell'entroterra malindino.
Nei prossimi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' partita ieri mattina la raccolta di solidarietà della comunità italiana in Kenya e di tutti i connazionali che lo frequentano.
Su iniziativa del nostro...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Fatuma Freedom Prezioso non ce l'ha fatta. 
E' spirata ieri notte a Mombasa, dove si era recata per l'ennesima visita di controllo.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una notte di pioggia a Malindi, una madre disperata che forse cerca tardivamente di abortire e che partorisce in uno dei quartieri poveri della cittadina.
Un gesto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Se vivete a Malindi e dintorni, o la frequentate per lunghi periodi, magari avrete anche vestiti o altri oggetti di seconda mano di cui vi potreste liberare.
Da un vecchio elettrodomestico mezzo funzionante a utensili della casa, giocattoli e biancheria.LEGGI TUTTO

Tempi durissimi per le famiglie dell'entroterra malindino, così come in tante altre zone del Kenya, rese aride dalla prolungata siccità e flagellate dall'aumento dei prezzi del cibo di sussistenza.
Sabato scorso dalla fattoria della NGO italiana Karibuni di Langobaya è partita...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LA GALLERY

Torna "pole pole" la fornitura d'acqua a Malindi e in tutta la Kilifi County.
Una buona notizia tra le tante negative che in questo periodo riguardano la disastrata zona dell'entroterra di Malindi e di Magarini.
Gli...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quando abbiamo messo in piedi la raccolta di fondi per aiutare le popolazioni dell'entroterra malindino vittime dell'alluvione e della conseguente esondazione del fiume Galana, ci eravamo posti l'obbiettivo di raggiungere entro il 20 maggio la cifra di ...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Gli Amici dello Tsavo tornano in aula nella scuola media Enrico Fermi in provincia di Varese per incontrare i ragazzi che avevano partecipato alle nostre lezioni “africane”. L’iniziativa promossa dai docenti per sensibilizzare gli alunni alle problematiche del continente africano...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il romanzo della giornalista Rai Isabella Schiavone "Lunavulcano", che abbiamo recentemente recensito qui (clicca qui per leggere la recensione) è stato selezionato  per il prestigioso premio Strega 2018.
L'importante...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una barca interamente costruita con plastica riciclata, particolarmente con i flip flop, ovvero la gomma delle infradito che a migliaia invadono le coste, anche dell'Oceano Indiano e del Kenya.
Questa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il supermercato Nakumatt di Malindi, all'interno del centro commerciale Oasis Mall in Lamu Road, è da ieri il punto di raccolta istituito dalla NEMA per i sacchetti di plastica ed ogni altra borsa o prodotto leggero di polietilene.
Chiunque abbia...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La solidarietà della comunità italiana di Malindi e Watamu, dei loro operatori turistici e dei tanti turisti che frequentano il Kenya non si ferma con la prima donazione di materassi, che avverrà a giorni.
Malindikenya.net di concerto con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In soli tre giorni da quando abbiamo lanciato l'appello, Malindikenya.net ha trovato i primi 200 euro per fare operare la piccola Lydia, orfanella (fu abbandonata davanti a una chiesa a 4 giorni di vita e portata alla Heart's Children Home...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La colletta della comunità italiana prosegue ancora questa settimana, come previsto, e si spera di toccare quota 1 milione e mezzo di scellini.
Nel frattempo gli sfollati della...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La raccolta fondi organizzata dal nostro portale nei giorni successivi all'esondazione del fiume Galana che ha lasciato migliaia di persone senza abitazione nella vallata dell'entroterra di Malindi, è arrivata a un obbiettivo più che soddisfacente, 1 milione e mezzo di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO