Solidarietà

SOLIDARIETA'

I ragazzi del Real Malindi ora hanno le scarpe da calcio

Generosità italiana dal Lazio per i giovani studenti di malindikenya.net

17-11-2018 di Freddie del Curatolo

Il progetto Real Malindi cresce grazie alla generosità dei lettori italiani di malindikenya.net.
Ieri finalmente sono arrivate le scarpine da calcio per gli studenti della scuola primaria di Ganda, popoloso sobborgo di Malindi da dove abbiamo deciso di ripartire con un progetto che abbina l'educazione scolastica con lo sport che aggrega ed insegna i valori della crescita condivisa, tramite lo studio, l'applicazione e lo stare insieme.
Grazie ai due fratelli Vittorio e Michele Moretti, uno commercialista e l'altro parrucchiere a Piazza di Spagna a Roma, Joseph e soci hanno potuto indossare finalmente le tanto desiderate adidas con i tacchetti, per giocare finalmente a calcio come i propri idoli, e non più a piedi nudi sul campo d'erba e terra d'argilla della scuola elementare. Con il contributo della NGO Karibuni che ha permesso a Vittorio, da tempo socio dell'organizzazione, di portare gratis un bagaglio supplementare con Ethiopian Airways, grazie alle facilitazioni della NGO con la compagnia aerea.
Gioia incredibile e una festa fatta di piccoli gesti: scambiarsi le scarpe a seconda della grandezza, i primi calci al pallone da giocatore vero, sentirsi un po' più grandi e un po' meno poveri.
Un gesto minimo ma importante che segue le donazioni di palloni, magliette e pantaloncini delle prime settimane di vita della scuola calcio, diretta dal coach keniano David Badili e dal volontario romano Massimo, con l'aiuto degli stessi genitori dei ragazzi.
Tre allenamenti alla settimana, per cui c'è bisogno anche di donazioni per poter rifocillare i piccoli studenti calciatori con una merenda appropriata (latte, carboidrati e zuccheri) e poter pagare lo stipendio all'allenatore.
Per sapere come darci una mano, scrivere a info@malindikenya.net.

FOTO GALLERY
TAGS: real malindiscuola calcio malindivittorio moretti

Real Malindi come dice il nome è già una bella realtà.
Una realtà di sport, di educazione e di vita che stiamo regalando a un gruppo di ragazzini della scuola primaria di Ganda, periferia di Malindi.
Dopo un mese...

LEGGI L'ARTICOLO, GUARDA LE FOTO E IL VIDEO

La scuola calcio di Malindikenya.net prosegue la sua avventura, grazie all'aiuto dei primi italiani che si stanno appassionando al percorso dei nostri ragazzini della periferia di Malindi.
Durante il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Real come "vero" ma anche come "in tempo reale", una parola da leggere più in inglese (Rial), piuttosto che in spagnolo, come la squadra di Madrid.
E' la nuova squadra ufficiale che Malindikenya.net sosterrà per i prossimi anni.
Tre stagioni dopo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Ieri su alcuni quotidiani italiani è apparsa la notizia che l'imprenditore Flavio Briatore ha iscritto il figlio Nathan Falco, di otto anni, alla scuola calcio estiva dell'Atalanta. Il ragazzino, secondo i media, avrebbe espresso grande passione per il calcio e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Maxwell e Mystick, due dei ragazzi dell'ormai ex scuola calcio Genoa di Malindi, possono continuare ad usufruire delle migliori condizioni scolastiche grazie anche all'aiuto della società sportiva ligure Volley Genova VGP. 

LEGGI TUTTO

Può la storia degli italiani in Kenya essere racchiusa in una serata di racconti e canzoni?
L'unico che forse può provarci è Freddie del Curatolo, scrittore performer e direttore del portale malindikenya.net, con la preziosa collaborazione del Maestro Marco "Sbringo"...

LEGGI TUTTO IL CONTRIBUTO

La solidarietà di Mambrui aiuta la scuola dell'integrazione. 
Sulla spinta del Kola Beach Resort, partita con la tradizionale festa di fine anno, si è finalmente concretizzato l’aiuto promesso alla scuola mussulmano-cattolica della comunità di Mambrui.

LEGGI TUTTO

Lui si chiama Richard Odada e, come tanti suoi coetanei keniani, sogna di diventare un calciatore professionista.
Sicuramente rispetto a tanti ragazzi di Nairobi e dintorni, Richard ha bruciato le tappe.
Dopo essere...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

I miracoli spesso arrivano dal silenzio e hanno l'aria di qualcosa di naturale, di quotidiano.
Nessuno li sbandiera sotto il nostro naso, tantomeno gli artefici.
Quotidiano, naturale.
Come una piccola barca a motore che ogni mattina passa a prendere centinaia...

LEGGI TUTTO IL REPORTAGE E GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA

In una piccola manyatta del villaggio di Saku, nella Contea di Marsabit, una ragazza di diciassette anni ha salutato le sue caprette, i fratelli e il resto della numerosa famiglia.
Poi ha aperto una piccola...

LEGGI TUTTA LA STORIA

Aiuti a una scuola del distretto di Malindi, grazie al matrimonio di uno dei politici più chiacchierati delle ultime legislature.
Dopo ventuno anni di convivenza con il compagno Marco Morielli, si sposa infatti la parlamentare Giovanna Melandri, grande "malata d'Africa"...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una trovata che sta facendo il giro del mondo, non solo tra i cristiani praticanti e tra gli appassionati di football.
La Chiesa Cristiana Internazionale di Imara Daima a Nairobi, sul suo tetto ha fatto costruire ben due campi da calcio.
I campi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Aiuto, la nostra scuola è infestata dai demoni!"
Le grida di notturne di paura, accompagnate da una protesta di studenti e genitori, arrivano dalla...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'Italia del calcio in questi giorni piange la scomparsa del grande allenatore del passato Gigi Radice, famoso per aver regalato al Torino il suo ultimo scudetto, nel 1976.
Gli appassionati ricordano il suo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Può una sola coppia volonterosa creare le premesse educative per un'intera comunità di villaggi sperduti dell'Africa? 
Carmen e Celestino, pensionati di Bolzano, hanno sempre pensato che fosse possibile e ci sono riusciti. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A distanza di poco tempo dalla costruzione del pozzo per la Happy Children Nursery School di Mtangani, gli amici italiani di Donatella "Donamasai" Crispino hanno raccolto altri fondi e con la loro generosità hanno rifornito di acqua buona un’altra scuola,...

LEGGI TUTTO