Solidarietà

SOLIDARIETA'

Karibuni Onlus: cibo ed altro per la costa con la Diocesi

Ieri donazione degli amici di Donamasai ed altre iniziative

20-05-2020 di Leni Frau

La più importante ed organizzata realtà solidale italiana della costa del Kenya, Karibuni Onlus, ha rinsaldato la sua collaborazione con la Diocesi di Malindi in coincidenza con l’emergenza Covid-19 che ha ridotto alla fame migliaia di famiglie bisognose delle regioni costiere del nord, da Mida Creek alla Contea di Lamu, più del solito in questo periodo di bassa stagione, di alluvioni e conseguenti precarie condizioni di salute e alloggio.
Le famiglie sono state individuate dalle varie parrocchie attraverso chi opera in loco, gli elders e i capi villaggio, senza distinzioni religiose o tribali.
Ieri grazie alle donazioni arrivate da un gruppo di amici di Donamasai, residente locale molto attiva nel sociale e sui social, nella sede pastorale della Diocesi di Malindi, alla presenza del responsabile Padre Albert, sono stati consegnati una tonnellata di farina di mais, oltre ad assorbenti, sapone, disinfettanti, mascherine e altri beni di consumo come fagioli, frutta, verdura e uova provenienti dalle fattorie Karibuni di Langobaya.
Si stima che almeno 100 famiglie, quindi in totale dalle 600 alle 700 persone, beneficeranno di questa che è la seconda donazione da parte di Karibuni, che ne prevede una terza la prossima settimana, arrivando così a sostenere più di 2000 persone.
Karibuni Onlus è stata inoltre scelta dalla NGO americana Partners for Care per la distribuzione di un innovativo sistema di trasporto dell’acqua nei villaggi della costa: si chiamano water backpack e sono veri e propri zaini impermeabili che oltre ad essere più comodi da trasportare, contribuiscono anche a ridurre costi sanitari, eliminando la dipendenza dalle taniche che spesso sono contaminate e costituiscono una delle principali fonti di malattie trasmesse dall'acqua. Gli zaini per l'acqua in periodo di emergenza pandemia Covid-19 possono essere utilizzati anche come stazioni mobili di lavaggio mani.

FOTO GALLERY
TAGS: solidarietà kenyakaribuni onlusdiocesi malindidonamasai

Hai trovato utile questo articolo?

Apprezzi il nostro lavoro quotidiano di informazione e promozione del Kenya? Malindikenya.net offre questo servizio da 12 anni, con il supporto di sponsor e donazioni, abbinando scritti e video alla diffusione sui social e ad una sorta di “ufficio informazioni” online, oltre ad affiancarsi ad attività sociali ed istituzionali in loco.

Di questi tempi non è facile per noi continuare a gestire la nostra attività, garantendo continuità e professionalità unite a disponibilità e presenza sul campo.

TI CHIEDIAMO QUINDI DI CONTRIBUIRE CON UNA DONAZIONE PER NON COSTRINGERCI A CHIUDERE. TROVI TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME AIUTARCI A QUESTO LINK:

http://malindikenya.net/it/articoli/notizie/editoriali/come-aiutare-malindikenyanet-con-una-donazione.html

GRAZIE
ASANTE SANA!!!

Gli sforzi e la generosità della comunità italiana, del nostro portale e di molti imprenditori del settore turistico di Malindi e Watamu sta per concretizzarsi con la prima importante donazione per le famiglie degli sfollati dell'entroterra malindino.
Nei prossimi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In questo autunno di seconde ondate bilaterali, che purtroppo stanno riguardando sia ...

LEGGI L'ARTICOLO

Tragica fatalità sulle strade della costa keniana.
Una pensionata modenese dedita a progetti sociali, Giuseppina Bellelli di 66 anni, è morta a causa delle ferite riportate in un incidente stradale avvenuto ieri nei pressi di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Uno scambio di auguri natalizi con i parroci di Malindi, Watamu e Mida, la Santa Messa insieme e poi un piccolo rinfresco alla presenza del Console Onorario Italiano. Un tradizionale appuntamento prenatalizio per la comunità cattolica della costa keniana e anche...

LEGGI TUTTO

A distanza di poco tempo dalla costruzione del pozzo per la Happy Children Nursery School di Mtangani, gli amici italiani di Donatella "Donamasai" Crispino hanno raccolto altri fondi e con la loro generosità hanno rifornito di acqua buona un’altra scuola,...

LEGGI TUTTO

Il Vescovo della diocesi di Malindi, Emmanuel Barbara, è mancato questa mattina nella cittadina keniana.
Malato di cuore da tempo, era comunque rimasto a capo del suo ufficio diocesano fino a ieri ed alcuni fedeli lo avevano incontrato recentemente per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

A giugno è partito il nuovo progetto di Karibuni Onlus a favore della comunità dell’area di Langobaya.
L’idea è nata dal team delle fattorie di Karibuni, che, osservando la persistente insicurezza alimentare di quest’area semi arida soggetta a carestie e...

LEGGI TUTTO

Non si ferma l'opera sociale di Karibuni Onlus nell'entroterra malindino, grazie anche alla generosità degli italiani.
E' stata consegnata ieri alle autorità locali la nuova "Tiziana Nursery School" a Langobaya.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

la NGO italiana Karibuni ha avviato un nuovo progetto in collaboraIone con le autorità dell’educazione della Contea di Kilifi e con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Quindici anni di impegno senza pari per il distretto di Malindi, quindici anni di serietà e di...

LEGGI L'ARTICOLO

La generosità di certe persone di cuore è come l'appetito che viene mangiando, anzi nella fattispecie si potrebbe dire che viene "facile come bere un bicchier d'acqua". Chi non l'ha mai provato dovrebbe cimentarsi, almeno una volta nella vita.
Così...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Karibuni nasce da un viaggio di un gruppo di amici nel 2002 e la conoscenza delle realta’ locali ci ha portato a fare i primi interventi di aiuto e sostegno. Alla fine del 2004 decidiamo di costituire Karibuni onlus (in...

LEGGI TUTTO

Una bimba giriama che sorride a una piccola compagna di giochi della tribù dei masai, è l'immagine più bella di integrazione razziale in Kenya, all'alba della campagna per le prossime elezioni nazionali.
Siamo a Baolala, nell'estremo entroterra di Malindi. Uno degli ultimi...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Spesso la nostra visione della solidarietà possibile e costruttiva in Kenya combacia con ...

LEGGI L'ARTICOLO

Dopo quella donata alcuni mesi fa all'ospedale di Gede, altre due motoambulanze donate dalla NGO italiana Karibuni, grazie al contributo importante di associazioni italiane e privati, per aiutare le strutture sanitarie della costa del Kenya. 
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Da una Onlus di amici comaschi e i progetti di Mida con il primo Vescovo di Malindi, Francis Baldacchino, alle tante iniziative scolastiche, di sanità (la maternità di Marafa e l'ospedale di Gede soprattutto), al microcredito e infine all'autosostentamento agricolo, con...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO