Solidarietà

SOCIALE

Un film-documento unisce 10 anni di vita negli slum del Kenya

In tour in Italia "Ten years after" sui ragazzi di Kizito Sesana a Ndugu Mdogno

11-03-2018 di redazione

Il progetto di Padre Renato "Kizito" Sesana, che da trent'anni si occupa di bambini di strada degli slum di Nairobi, ora è anche un film-documento, che il missionario lecchese sta portando in giro per l'Italia insieme con la NGO Amani e il regista Fabio Ilacqua.
"Ten Years After - Dieci anni dopo" è un documento unico, che parte dal lontano aprile 2005, quando il regista si recò nella casa di accoglienza "Ndugu Mdogo Rescue Center" e filmò i primi otto bambini inseriti nel progetto di riabilitazione nella casa di accoglienza che nasceva proprio in quei giorni nella periferia più degratadata della capitale keniana.
Dieci anni dopo, nel 2015, Fabio Ilacqua decide di tornare a Kibera per rintracciare quegli otto ragazzi e capire come è cambiata la loro vita.
Così è nato il film, in cui la narrazione corre avanti e indietro nel tempo, tra il 2005, quando è iniziato il loro percorso lontano dalla vita di strada, e il 2015, quando, ormai cresciuti, provano a rileggere il loro passato e il loro presente.
Storie di chi ce l'ha fatta, è diventato grande ma non dimentica cosa ha passato e quanto è stato fortunato...ma come spesso accade non tutti ce l'hanno fatta.
«Quando i bambini di strada arrivano per la prima volta nei nostri centri - dice padre Kizito - dopo ogni pasto tendono a prendere un po’ di cibo e a nasconderlo, magari sotto il letto, per il giorno dopo. Ci vuole del tempo prima che si convincano che avranno pasti regolari tutti i giorni. E ci vuole molto più tempo perché possano prendere in mano la loro vita con responsabilità». 
Il progetto di Amani con Koinonia Community e la collaborazione di Fondazione Mediolanum Onlus prosegue, insieme con l'instancabile opera di Padre Kizito. E questo film ne è una testimonianza importante.
Qui trovate le date delle proiezioni e un trailer del film.

TAGS: kizito sesanasociale kenyasolidarietà kenyailacqua kenya

Fatuma Freedom Prezioso non ce l'ha fatta. 
E' spirata ieri notte a Mombasa, dove si era recata per l'ennesima visita di controllo.
 

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il romanzo della giornalista Rai Isabella Schiavone "Lunavulcano", che abbiamo recentemente recensito qui (clicca qui per leggere la recensione) è stato selezionato  per il prestigioso premio Strega 2018.
L'importante...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'appuntamento è da non perdere, per gli italiani che sono a Malindi e dintorni in questo periodo. 
Sabato 15 ottobre alle ore 18 al Museo Nazionale di Malindi (ex DC office, dietro la piazzetta del cambio, Uhuru Garden) la direttrice...

LEGGI TUTTO

Una notte di pioggia a Malindi, una madre disperata che forse cerca tardivamente di abortire e che partorisce in uno dei quartieri poveri della cittadina.
Un gesto...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una bimba giriama che sorride a una piccola compagna di giochi della tribù dei masai, è l'immagine più bella di integrazione razziale in Kenya, all'alba della campagna per le prossime elezioni nazionali.
Siamo a Baolala, nell'estremo entroterra di Malindi. Uno degli ultimi...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Un uomo bianco, grosso.
La barba folta e incolta.
I capelli ancora più ignoranti.
 

LEGGI TUTTO IL RACCONTO

"Desidero esprimere la mia gratitudine a tutti gli amici e lettori italiani - troppi per riuscire a farlo individualmente - per l'ondata di solidarieta', affetto e amicizia che si e' riversata su di me e su mia flglia Sveva da...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Agosto 2004: un gruppo di amici di Roma visitano Makobeni, villaggio a una quarantina di chilometri da Malindi, sulla strada per lo Tsavo.
Si rendono conto dei gravi problemi di siccità e di una situazione problematica per i bambini.
C'è...

LEGGI TUTTO

Molto spesso tocca a poeti e cantanti portare alla luce i cambiamenti, il decadimento morale e la perdita della propria indentità.
Quando, come nel caso della costa keniana...

LEGGI L'ARTICOLO E GUARDA IL VIDEO

Che Pinocchio sia la favola più esportata d'Italia non è un mistero: l'internazionalità della fantastica vicenda e della sua morale hanno conquistato bambini e non solo di tutto il mondo.
Il legame con l'Africa...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Mary's School, costituita a Piove di Sacco (PD) il 25 settembre 2008, è un'associazione Onlus nata dalla volontà di un gruppo di amici che hanno deciso di vivere la loro esperienza africana da un altro punto di vista, al fine...

LEGGI TUTTO

Il Kenya ha scelto la priorità per diventare una Nazione modello, o almeno cercare di imboccare la strada giusta.
Bisogna combattere e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Si chiama "Kit Dignità" ed è un'iniziativa di Watoto Kenya Onlus per le ragazze delle scuole dell'entroterra malindino.
Si tratta di assorbenti lavabili che permetteranno alle studentesse di non restare a casa da scuola nel periodo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

Un'ottima notizia per l'economia e per il turismo del Kenya. 
Dopo anni di attesa, l'aeroporto internazionale Jomo Kenyatta di Nairobi ha ottenuto la certificazione di Categoria A per poter effettuare e ricevere voli diretti dagli Stati Uniti, compresi cargo ed...

LEGGI TUTTO

Il sospetto che farlo proprio adesso possa essere una mossa elettorale che sposta una piccolissima percentuale di voti, sorge spontaneo.
Sta di fatto che ciò che tanti cittadini kenioti di origine indiana, pakistana e del Bangladesh chiedevano da tempo e che...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il Kenya è una Nazione grande tre volte l'Italia e molto più difficile da percorrere di qualsiasi Paese europeo per intero.
Nel quadro delle proteste post-elettorali di oggi, seguenti alla nomina di Uhuru Kenyatta quale Presidente del Kenya per il prossimo quinquennio,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO