Il Kenya in tavola

RICETTE

Gamberi masala al cocco, dall'India alla costa swahili

Ecco una ricetta molto frequente nei ristorantini locali di Malindi e Watamu

10-02-2018 di redazione

Gamberi masala al cocco.
Ecco una classica ricetta che dal sud dell’India è arrivata alla costa swahili più di cento anni fa ed è oggi un piatto consumato anche dalla popolazione locale, e spesso nei chioschi del lungomare di Malindi e sulle spiagge di Watamu.

Ingredienti: 

uno spicchio d’aglio
un pezetto di zenzero fresco
due cucchiai di olio di semi
due pomodori maturi
300 grammi di gamberi
un pizzico di sale
scaglie di cocco per servire

Per la salsa (da frullare)
200 ml di latte di cocco
mezza cipolla rossa
pepe nero q.b.
pilipili (un peperoncino verde)
un pizzico di curcuma
un quarto di cucchiaino di masala
coriandolo (se piace)
mezzo cucchiaino di semi di senape

Preparazione

Sbucciate e grattugiate la radice di zenzero. Pelate lo spicchio d’aglio, privatelo del germoglio verde e sminuzzatelo più fine possibile. Mescolate aglio e zenzero fino a formare una pasta densa. 
In una padella bassa e larga tipo wok fate scaldare l’olio, dopo un minuto unite la pasta di aglio e zenzero e dopo ancora circa un minuto il latte di cocco “modificato”. 
Lasciate cuocere a medio calore per una decina di minuti. 
Intanto lavate i pomodori, sbollettateli, pelateli e privateli dei semi. 
A questo punto aggiungete al latte di cocco l’aceto, il sale, i pomodori e 250 ml di acqua. 
Portate a bollore a fuoco medio.
Private i gamberi della testa, e lavateli con dell’acqua, quindi scolateli. Aggiungeteli alla padella e proseguite la cottura per pochi minuti, giusto il tempo di far cuocere i crostacei fino a che diventeranno arancioni. 
Decorate con le scaglie di cocco e servite con del riso basmati.
 

TAGS: gamberi coccogamberi kenyaricette kenyacucina kenyacucina swahili

Una serata davvero unica per Malindi in una cornice elegante e suggestiva con uno chef d'eccezione:
Venerdì sera al Sandies Tropical Village di Casuarina a Malindi va in scena un "atto unico" per gli amanti della cucina creativa e "fusion" e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il People Kiwi di Malindi conferma il suo appuntamento del giovedì sera e abbina alla grande griglia altre gustose trovate per i clienti abituali e tutti gli appassionati della buona cucina semplice e gustosa.
Dopo l'ormai consueto happening del lunedì...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Per il pranzo di Capodanno, due belle scelte sulle spiagge di Malindi e Mayungu, per godere allo stesso tempo del mare, del sole e della natura e far gioire il palato e lo...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Muhogo wa Nyama" (carne con cassava) è un piatto tipico della cucina keniana. La cassava è un tubero del tutto simile alla comune manioca, viene usato per fare la farina o come le patate, sia fritta che stufata. Il suo...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

La cucina swahili del Kenya, come si sa, è un misto delle culture e dei popoli che sono approdati sulla costa, e dei prodotti del territorio che hanno imparato ad usare. L'esempio è offerto dall'utilizzo del cocco per bollire e...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

E' inutile negarlo, la frutta del Kenya rappresenta uno dei grandi piaceri di questa terra.
Non è facile infatti trovare in natura delizie del palato che siano anche benefiche per il nostro corpo e per l'organismo.
Ovviamente come tutte le...

La zuppa di granchio con il ginger è un piatto tradizionale dell'arcipelago di Lamu.
La popolazione locale, specialmente nell'isola di Pate, è solita consumare questa pietanza accompagnandola con riso al cocco o chapati.
Ecco la ricetta originale rielaborata da malindikenya.netLEGGI TUTTA LA RICETTA

I "Vibibibi" sono pancake locali a base di riso e latte di cocco.
"Vibibibi" in kiswahili significa "signorine".
Nella tradizione della costa keniana sono utilizzati in particolare a colazione o come antipasto dolce prima del pranzo.
C'è chi li apprezza anche...

LEGGI QUI LA RICETTA

"Samaki wa kupaka ya nazi", ovvero letteralmente "Cubetti di pesce al cocco" è un piatto della tradizione swahili del Kenya, che utilizza varie spezie di antica provenienza indiana per dargli sapore. Una versione molto gustosa prevede il "madras", quella più...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Una stagione lunga e positiva, con tante conferme per uno dei locali storici di Malindi e uno...

LEGGI L'ARTICOLO

Un pranzo di Natale luculliano ma in riva all'Oceano Indiano?
Non solo è possibile, ma avviene proprio davanti agli atolli di sabbia della barriera corallina di Mayungu, nel ristorantino sulla spiaggia del Malaika Beach Villas, con lettini ed annessi servizi.LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In alcuni ristoranti swahili la salsa di mango per accompagnare il pesce alla griglia è una consuetudine.
Le ricette più gourmet prevedono l'ultilizzo di un pesce "nobile" come il red snapper, ma anche lo white snapper o il "kolekole" (più...

LEGGI LA RICETTA

Una gara di cucina indiana tra hotel, ristoranti ed altre attività di Malindi e dintorni, che si tiene una volta al mese circa in una diversa location.
Dopo il Barefoot di Che Shale, il Fishing Club di Malindi, a novembre...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO E GUARDA LE FOTO

La Malindina per una sera si veste dei colori, degli aromi, dei sapori, delle musiche e dei costumi swahili della costa keniana.
Martedì sera...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Prosegue il Malindi Masaala Koroga Competition, la festa itinerante della cucina indiana, tra competizioni e assaggi, con l'estasi di profumi e spezie che

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una due giorni per celebrare la cultura e le tradizioni della costa keniana.
Il "Coastal Cultural Festival" si terrà all'Ocean Beach Resort da venerdì 21 a sabato 22 dicembre, tutto il...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO