Il Kenya in tavola

RICETTE

Pesce al mango, delicatezza di mare esotica del Kenya

Sulla costa keniana si usa lo snapper, ma anche altri pesci medio-piccoli

21-02-2018 di redazione

In alcuni ristoranti swahili la salsa di mango per accompagnare il pesce alla griglia è una consuetudine.
Le ricette più gourmet prevedono l'ultilizzo di un pesce "nobile" come il red snapper, ma anche lo white snapper o il "kolekole" (più saporito ma anche più liscoso) può andare bene. Si può cucinare anche al forno, volendo.
Ecco la ricetta swahili del pesce al mango.

Ingredienti per 2 persone

Un red o white snapper da 1.2 kg
Sale e pepe qb
Mezzo mango maturo
Coriandolo (o prezzemolo se preferite)
Ginger fresco (un cucchiaino)
Peperoncino (una punta di cucchiaino)
Lime (un cucchiaio)

Eseguire 3 tagli sul pesce per ogni lato al fine di cuocerlo uniformemente. Spennellare con olio di oliva, dunque, adagiare sulla griglia medio-calda e cuocere per 15-20 minuti spennellando qualche volta e girando una volta sola. 
Altrimenti, è possibile cuocere i pesci al forno adagiandoli su una griglia posizionata su una teglia. Mettere in forno a 7-10 cm dall'elemento riscaldante a 180 gradi e cuocere per circa 10-15 minuti per lato. Verificare la cottura con una forchetta.

Per la salsa: sbucciare il mango, separare la polpa dal nocciolo e trasferirla nella tazza del frullatore. Tritare grossolanamente le foglie del coriandolo, grattugiare lo zenzero e tritare finemente il peperoncino. Trasferire il tutto nella tazza del frullatore e unire il succo di lime mescolando fino all'ottenimento di una purea uniforme.

Quando il pesce è pronto, spalmarlo con la salsa e servire.
Si accompagna solitamente con patate bollite e passate nella stessa salsa, o con spinaci (mchicha) al cocco.

TAGS: pesce mangoricette kenyaricette swahilicucina kenya

In Kenya le patate sono particolarmente gustose.
La popolazione locale le adora fritte, tanto che sono il contorno ideale del piatto nazionale, la "nyama choma" (carne alla griglia quasi abbrustolita).
Ma vi sono molti altri modi di cucinarle.
Una delle...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Bocconcini di pesce in sugo di mango.
Si tratta di una ricetta swahili particolarmente utilizzata a Malindi e sulla costa del Kenya, dove abbondano le piante di questo delizioso frutto tropicale.
Ecco per voi la ricetta di malindikenya.net

LEGGI LA RICETTA

La cucina swahili del Kenya, come si sa, è un misto delle culture e dei popoli che sono approdati sulla costa, e dei prodotti del territorio che hanno imparato ad usare. L'esempio è offerto dall'utilizzo del cocco per bollire e...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Il chutney è una tipica salsa agrodolce inglese che viene fatta con la frutta o con i pomodori verdi. E' ottima come salsa per insaporire cibi di carne e di pesce.
I britannici la portarono in Kenya durante il colonialismo e...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

L'aeroporto internazionale di Malindi avrà un bar ristorante italiano.
Lo scalo che si avvia verso l'adeguamento per poter presto ospitare voli provenienti direttamente da Paesi stranieri, ha compreso nel suo piano di espansione anche l'apertura...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il riso saltato al mango e anacardi è una specialità che gli indiani emigrati in Kenya nel secolo scorso hanno portato nella cucina della costa.
Abitudine favorita...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Capodanno "Total White" al Leopard Point Luxury Beach Resort & SPA di Malindi.
L'elegante ed esclusivo suite resort con ristorante e SPA sulla strada tra Casuarina e...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'antica leggenda swahili racconta che prima dell'arrivo dei portoghesi, gli indigeni della costa keniana non mangiassero l'avocado ma ne utilizzassero solamente l'olio, perché non lo consideravano né frutta né verdura.
Quando i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

"Samaki wa kupaka ya nazi", ovvero letteralmente "Cubetti di pesce al cocco" è un piatto della tradizione swahili del Kenya, che utilizza varie spezie di antica provenienza indiana per dargli sapore. Una versione molto gustosa prevede il "madras", quella più...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Sulle rive africane dell’Oceano Indiano da sempre abbinare il pesce alla frutta non è un azzardo, ma un piacevole contrasto.
D’altronde se la fauna ittica si abbina così bene al limone, perché non osare anche con frutto della passione, mango,...

LEGGI LA RICETTA

Ci voleva un professionista italiano che conosce l’Africa e l’arte dell’accoglienza, per trasformare uno storico resort di Malindi in un luogo d’incontro curato nei particolari che esalta il piacere del soggiorno, il relax, la cucina internazionale, specialità italiane come la...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

Dall'escalation televisiva italiana al suo amato Kenya.
Erika Ciaccia sta vivendo un momento bellissimo, professionalmente alto ed appagante, e come premio si è regalata la consueta vacanza a Watamu.
La chef pugliese...

LEGGI TUTTA L'INTERVISTA

E' inutile negarlo, la frutta del Kenya rappresenta uno dei grandi piaceri di questa terra.
Non è facile infatti trovare in natura delizie del palato che siano anche benefiche per il nostro corpo e per l'organismo.
Ovviamente come tutte le...

Prepariamoci a un bel po' di "C'era una volta a Malindi".
Questa mattina le ruspe della Kenya National Highway Authority, come da tempo avevano programmato, sono arrivate nella zona malindina di Kibokoni e Kwandomo per...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il mango ( nome scientifico Mangifera indica ) è una pianta tropicale appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae.
Originaria dell’India venne diffusa anche in Africa e in America latina grazie ai portoghesi.
Gli alberi di mango sono longevi e di grosse dimensioni, possono...

LEGGI TUTTO

Il sabato all'Olimpia Club di Casuarina a Malindi è sempre una serata speciale. Da Kilifi arrivano le splendide ostriche del creek fresche e gustose, da mare davanti al locale il pesce fresco pronto per diventare pietanza in una delle tante...

LEGGI TUTTO