Il Kenya in tavola

RICETTE

Pollo biryani, dall'India una specialità molto amata in Kenya

Ecco la ricetta swahili del pollo con il particolare riso speziato

24-03-2018 di redazione

Il riso alla biryani è una particolare preparazione di origine indiana, molto utilizzata sulla costa del Kenya.
Particolarmente insieme al pollo in umido, ma anche con il pesce cucinato più o meno alla stessa maniera.
Ecco la ricetta di malindikenya.net

Preparazione del riso
2 tazze di riso
4 tazze acqua
1 cucchiaio di "pilau masala" in polvere
2 foglie di alloro
2 cucchiai di olio vegetale

Per la marinatura del pollo

500 g di pollo disossato
1 / 2 tazza di yogurt naturale
1/2 cucchiaino da tè curcuma in polvere
1/2 cucchiaino da tè di "garam masala" in polvere
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaino da tè di zenzero tritato
1 cucchiaino di aglio tritato
Un pizzico di sale a piacere

Per friggere
3 cipolle tagliate a fettine medie
2 pomodori tagliati a pezzi
1 tazza di yogurt
2 cucchiaini di aglio tritato
2 cucchiaini schiacciati zenzero
1 cucchiaio masala
1 cucchiaino da caffè curcuma in polvere
2 cucchiai di olio


Preparazione
Marinare il pollo combinando tutti gli articoli elencati sotto la marinata in una ciotola grande. Assicurarsi che tutto sia ben mescolato e lasciarlo a riposare per un'ora.
Mettere l'acqua in una sufuria e far bollire; aggiungere tutti gli articoli elencati sotto il riso, mescolare e lasciare cuocere fino a quando il riso è quasi completamente cotto. (Non lasciare che il riso cuoca completamente, perché finisce per essere muschioso nella fase finale.) Quando è pronto, toglierlo dalla pentola, coprirlo e metterlo da parte. La tradizione del biryani vuole che metà del riso sia fatto bollire in acqua e metà in acqua colorata con la curcuma, e poi una volta cotto, il riso sia mischiato.
Per la frittura versare i due cucchiai d'olio in una pentola e soffriggere le cipolle fino ad ottenere una leggera doratura. Aggiungere lo zenzero, l'aglio e le spezie rimanenti (pilau masala, garam masala e curcuma) e soffriggere per circa 1 minuto. Infine, aggiungere i pomodori e lasciare cuocere per 2-3 minuti.
Una volta che il composto di pomodoro è ben cotto, mescolare lo yogurt e lasciare cuocere a fuoco lento per alcuni minuti. Recuperare il pollo marinato e aggiungere nella miscela di pomodoro. Coprire e lasciare cuocere a fuoco medio fino a quando il pollo è pronto.
Togliere il pollo cotto e svuotarlo in una padella profonda; aggiungere uno strato di riso e poi aggiungere il pollo rimanente e completare con uno strato finale di riso (ci dovrebbero essere 4 strati).
Coprire con un foglio di alluminio e infornare a caldo (180 gradi) per 20 minuti.
Servire caldo.

TAGS: pollo kenyabiryani kenyaricette kenyaricette swahilicucina swahilicucina kenya

La bontà del pollo ruspante in Kenya non è un mistero. Nella maggior parte dei casi viene cucinato semplicemente alla brace, ma ci sono piatti della cucina swahili che contemplano altri piacevoli incontri di sapori. Uno di questi è il...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

In alcuni ristoranti swahili la salsa di mango per accompagnare il pesce alla griglia è una consuetudine.
Le ricette più gourmet prevedono l'ultilizzo di un pesce "nobile" come il red snapper, ma anche lo white snapper o il "kolekole" (più...

LEGGI LA RICETTA

E' inutile negarlo, la frutta del Kenya rappresenta uno dei grandi piaceri di questa terra.
Non è facile infatti trovare in natura delizie del palato che siano anche benefiche per il nostro corpo e per l'organismo.
Ovviamente come tutte le...

Il pollo cucinato "alla swahili" risente, come molti piatti della costa del Kenya, di antiche mescolanze e suggestioni tra India, Medio Oriente ed altri Paesi che hanno frequentato l'Oceano Indiano d'Africa.
Ecco la ricetta originale di questo gustoso piatto di...

LEGGI QUI LA RICETTA

L'aeroporto internazionale di Malindi avrà un bar ristorante italiano.
Lo scalo che si avvia verso l'adeguamento per poter presto ospitare voli provenienti direttamente da Paesi stranieri, ha compreso nel suo piano di espansione anche l'apertura...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Partirà venerdì 30 marzo la nona edizione del Malindi Multicultural Festival.
La kermesse locale di danze, esibizioni, incontri e musica anche quest'anno si terrà negli spazi...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il People Kiwi di Malindi conferma il suo appuntamento del giovedì sera e abbina alla grande griglia altre gustose trovate per i clienti abituali e tutti gli appassionati della buona cucina semplice e gustosa.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un'antica leggenda swahili racconta che prima dell'arrivo dei portoghesi, gli indigeni della costa keniana non mangiassero l'avocado ma ne utilizzassero solamente l'olio, perché non lo consideravano né frutta né verdura.
Quando i...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Il People Kiwi di Malindi conferma il suo appuntamento del giovedì sera e abbina alla grande griglia altre gustose trovate per i clienti abituali e tutti gli appassionati della buona cucina semplice e gustosa.
Dopo l'ormai consueto happening del lunedì...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

In Kenya le patate sono particolarmente gustose.
La popolazione locale le adora fritte, tanto che sono il contorno ideale del piatto nazionale, la "nyama choma" (carne alla griglia quasi abbrustolita).
Ma vi sono molti altri modi di cucinarle.
Una delle...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Il pollo alle spezie e lime è un gustoso piatto di terra della costa keniana.
L'abbinamento del pollo con l'agrodolce è un classico delle cucine indo-orientali, così come l'abbinamento con ginger e curcuma.
Nei locali e nelle case di Mombasa...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

La lingua kiswahili, originaria dell'omonima costa che va dal nord del Mozambico fino al Corno d'Africa e successivamente adottata anche dal resto dell'Est Africa, particolarmente dai popoli che si affacciano sui grandi laghi africani, si conferma come la più parlata...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

La cucina swahili del Kenya, come si sa, è un misto delle culture e dei popoli che sono approdati sulla costa, e dei prodotti del territorio che hanno imparato ad usare. L'esempio è offerto dall'utilizzo del cocco per bollire e...

LEGGI TUTTA LA RICETTA

Gli mshakiki sono spiedini di carne, simili come presentazione agli arrosticini della tradizione del centro Italia.
Possono essere di bovino, pollo o capretto e ideale, prima della preparazione, è la frollatura della carne in frigo e la marinatura con olio, sale, pepe...

LEGGI QUI LA RICETTA

In vendita una graziosa residenza a pochi passi dall'Oceano Indiano, sulla spiaggia di Silversand, in residence con piscina e accesso diretto alla spiaggia.
La villetta è composta da soggiorno, cucina, veranda, una camera con bagno e guardaroba. 
Al primo piano, raggiungibile...

Un apericena settimanale nel paradiso del benessere malindino.
Il Leopard Point Luxury Beach Resort apre le porte a turisti esterni e residenti ogni venerdì sera, a partire da questa settimana, per condividere insieme la bellezza del luogo, nella baia più...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO