Watamu e costa Keniana

COSTA KENIANA

Kilifi

La nuova capitale della Contea

20-07-2008 di redazione

Kilifi è situata a metà strada tra Mombasa e Malindi, allo sbocco di un'insenatura suggestiva che ne ha fatto per secoli approdo sicuro e tappa per navi mercantili. Negli anni del colonialismo britannico è sorto anche uno yacht club, il primo della costa keniota.
Oggi, dopo il federalismo sancito dalla nuova Costituzione keniana, riformata nel 2010, è diventata capitale dell'omonima contea, che si estende dalla cittadina di Mtwapa (quasi attaccata a Mombasa) fino a oltre Mambrui a nord.
In realtà la cittadina conta meno abitanti e meno estensione di Malindi, ma è strategicamente importante e sta vivendo un grande sviluppo.
Fino al 1991, per attraversare il "creek" di Kilifi ci si doveva servire di un traghetto, il Kilifi ferry, poi i giapponesi hanno costruito un ponte sopraelevato. Il villaggio di Kilifi si sviluppa nella parte verso Malindi, fino alla bellissima spiaggia di Bofa Beach, mentre il quartiere di Mnarani si sviluppa a sud, e comprende le rovine della cittadina, che risalgono all'incirca al XV secolo. Interessante l'antica moschea, una delle prime del Kenya, che domina il villaggio a picco sul mare, col contorno di imponenti baobab. Lo sviluppo di Kilifi, che oggi è capoluogo, si deve all'arrivo degli stranieri, soprattutto inglesi, negli anni Sessanta e, appunto, al rimessaggio delle imbarcazioni da pesca d'altura.
Poi sono sorti alcuni complessi alberghieri anche italiani e l'arrivo del ponte l'ha trasformata anche in crocevia e tappa di mezzi di trasporto. Importante per la popolazione locale, per oltre vent'anni, l'influenza della Kenya Cashnuts, azienda leader nella produzione e distribuzione delle "noccioline" e della Kilifi Plantation, immensa fattoria con alberi da frutto e animali. Kilifi oggigiorno serve il latte a buona parte della costa.
Da scoprire: le piccole spiagge a strapiombo sul mare e le improvvise baie, come quella di Takaungu, qualche chilometro a sud, e le isolette in fondo al creek. 
Particolarmente suggestivo è anche l'entroterra, specialmente verso Kaloleni, dove tra colline, foreste e corsi d'acqua, convivono ancora molte delle tradizioni storiche dell'etnia Mijikenda.

TAGS: Kilifi KenyaContea di KilifiTakaungu baiaKilifi County

Gli imprenditori del settore turistico della Contea di Kilifi hanno richiesto ed ottenuto, grazie alla disponibilità del Ministro del Turismo della Contea, Nahida...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una vetrina speciale per Malindi, Watamu e le attività che si sono promosse tramite il magazine "What's best in Kilifi County".
Durante la settimana delle imprese italiane in Kenya, che si sono messe in mostra al Village Market di Nairobi,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Ieri il Governatore della Contea di Kilifi Amason Kingi ha posato il primo blocco di corallo per la costruzione del "Kilifi County Health Complex", un moderno ospedale nella capitale della regione di cui fanno parte anche Malindi e Watamu.
Il progetto,...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

E' stato inaugurato a Malindi l'ufficio della Commissione Etica e Anticorruzione (EACC) per la Costa Nord del Kenya. 
E' stato il Vice Direttore Generale della Commissione, Michael Mubea, ad aprire formalmente la sede, dopo una settimana di sensibilizzazione a Kilifi,...

LEGGI TUTTO

Maltempo sulla costa del Kenya: il Ministero dell'Ambiente ha lanciato un'allerta rosso per temporali e inondazioni in gran parte delle Contee della costa e di quelle dell'immediato entroterra dal 29 aprile, domani, al 1 maggio lunedì.
L'allarme è arrivato anche...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Un duro colpo in vista delle elezioni nazionali del prossimo agosto per il Governatore di Kilifi Amason Kingi e per il suo partito, l'Orange Democratic Movement del leader dell'opposizione e sfidante del presidente in carica, Raila Odinga.
 

LEGGI TUTTO

In serata a Malindi si sono sentiti i primi caroselli dei sostenitori della coalizione CORD, di cui l'Orange Democratic Movement di Raila Odinga, capo dell'opposizione, è il partito principale. E sembrerebbe destinato a rimanere tale anche in vista delle elezioni...

LEGGI TUTTO

Le prime due edizioni del magazine "What's Best in Kilifi County", edito grazie alla sponsorizzazione di 23 attività di Malindi, Watamu, Kilifi e Vipingo, sono ormai una bella realtà di promozione a Nairobi.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Una legge che privilegia l'occupazione locale e gli indigeni della costa.
E' quella passata nel parlamento della Contea di Kilifi nei giorni scorsi.
Una regolamentazione che dal prossimo anno obbligherà le aziende della Contea...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Dopo il grande successo della prima edizione, cinquemila copie in giro ovunque per il Kenya per promuovere le località turistiche della Contea di Kilifi, si prepara la seconda edizione dell'elegante magazine "What's Best in Kilifi County".
Il semestrale, tuttora in...

LEGGI TUTTO E GUARDA LE ALTRE FOTO

La Contea di Kilifi da oggi è in mostra per tre giorni al TTG di Rimini.
Il Governo della regione a nord di Mombasa, che ha in Kilifi il suo capoluogo e in Watamu, Malindi, Mayungu e Mambrui le sue...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Già pronti 30 milioni di euro da parte di investitori nazionali e stranieri per lanciare progetti industriali nella Contea di Kilifi.
Lo ha annunciato il Governatore Amason Kingi a margine del convegno di Kilifi sull'economia e gli investimenti nella contea...

LEGGI TUTTO

Si chiama “What’s Best in Kilifi County” (Cosa c’è di meglio nella Contea di Kilifi) ed è la prima edizione di un magazine patinato in distribuzione gratuita che mostra le bellezze e le principali attività legate al turismo di Malindi...

LEGGI TUTTO E GUARDA LA RIVISTA NELLA GALLERY

La Contea di Kilifi torna a scommettere sugli anacardi.
Uno dei prodotti di...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Finalmente anche il Governo della Contea di Kilifi ha alzato la voce sulla questione dell'aeroporto internazionale di Malindi.
Per molti anni tra...

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

L'annoso problema dell'erogazione d'acqua dagli impianti del bacino idrico di Baricho, che servono tutta la costa e l'entroterra da Malindi a Kilifi e parte di Mombasa, potrebbe essere risolto da un'azienda tedesca.

LEGGI TUTTO L'ARTICOLO